Cerca nel blog

giovedì 30 aprile 2015

Lamb Weston/Meijer a TUTTOFOOD 2015 - Rho Fiera Milano - Pad. 7 ­ Stand F07-G10

Lamb Weston/Meijer a TUTTOFOOD 2015

Rho Fiera Milano - Pad. 7 – Stand F07-G10

 

Kruiningen, 30 Aprile 2015 - Lamb Weston/Meijer, azienda leader nel settore della lavorazione delle patate, sarà presente alla fiera TuttoFood a Rho Fiera Milano, dal 3 al 6 Maggio, presso il padiglione 7, stand F07-G10.

L'azienda presenterà, tra gli altri prodotti, le patate fritte Connoisseur Fries, quattro tipologie di patatine surgelate dall'aspetto artigianale, forma irregolare e spessore variabile con un gusto di patata intenso e senza glutine.

Le Connoisseur Fries sono state concepite con grande attenzione in ogni aspetto: dall'origine del prodotto alla produzione e ricerca al supporto operativo. L'esperienza maturata negli anni fa sì che le Connoisseur Fries siano le patate fritte che i clienti stanno cercando, le patate fritte dorate, dal taglio grezzo che si fanno notare.

Le patatine fritte Connoisseur Fries sono la perfetta combinazione tra i desideri dei clienti e le esigenze degli operatori:

  • Sono state create da esperti, sviluppate con i clienti, testate e approvate dai consumatori
  • Sono originali nel gusto e nell'aspetto, per un'esperienza di gusto migliorata
  • Di prima qualità: patate selezionate attentamente e dal gusto pieno
  • Vantaggiose: aumentano il valore del menù e la soddisfazione del cliente
  • Di tendenza: aggiungono valore a tutti i piatti

Le tipologie di prodotto sono quattro:

§  Homestyle Fry: Patatine croccanti nel tradizionale formato 11x11, tagliate irregolarmente e ricche di gusto. Le patatine perfette per accompagnare ogni piatto.

§  Homestyle Fry con buccia: Patatine autentiche, nel formato 13x13 con buccia, colore dorato e gusto intenso di patata. Ottime per hamburger e bistecche.

§  Chuncky Fry: Gustose patatine grosse, dal taglio irregolare, soffici all'interno, croccanti all'esterno grazie alla copertura di amido di patata. Perfette per i menù dei pub o per chi ha veramente voglia di patate fritte.

§  Rustic Fry con buccia: queste patatine donano un aspetto unico al piatto, presentano molta buccia e un gusto pieno di patata, sono super croccanti grazie alla copertura di amido di patata. Eccellenti per ristoranti che vogliono fare la differenza.

Connoisseur Fries è la soluzione di prodotto surgelato ideale, unico nel suo genere che aiuterà gli operatori ad aggiungere valore a tutti i piatti, aumentano il livello del menù e la soddisfazione del cliente.

E' una soluzione completa per gli operatori, Lamb Weston Meijer offre loro il supporto nel nome, nelle ricette, nella presentazione,nelle promozioni e nel servizio clienti.

L'innovazione di prodotto non è però l'unico terreno su cui si muove Lamb Weston / Meijer. L'azienda ha infatti pubblicato il suo terzo rapporto sulla sostenibilità nel quale pone l'accento sugli importanti progressi compiuti grazie al programma di sostenibilità per il periodo 2012-2014, in tutte le fasi della filiera, dal campo al piatto.

Rispetto agli obiettivi iniziali del 2008, si è registrata una riduzione annua del 7% (o 285 milioni di litri) del consumo diretto di acqua, una riduzione annua del 21% del consumo diretto di energia e un aumento annuo del 4,3% della resa nell'utilizzo di patate.

Questi risultati dimostrano chiaramente che l'azienda è sulla buona strada per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità al 2020.

 

Il rapporto completo è disponibile su www.lambweston-sustainable.com

 

 

Informazioni su Lamb Weston / Meijer

Lamb Weston / Meijer è uno dei 3 più importanti produttori di prodotti a base di patate presenti in Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA). L'azienda ha raggiunto questa posizione concentrando la propria attenzione sulla qualità, sul servizio, sull'innovazione e sullo sviluppo continuo. Lamb Weston / Meijer ha sede a Kruiningen, nei Paesi Bassi, e produce ottimi prodotti surgelati a base di patate e fiocchi di patate disidratati in cinque stabilimenti situati nei Paesi Bassi (3), nel Regno Unito (1) e in Austria (1). I suoi uffici commerciali principali si trovano nei Paesi Bassi (Breda) e negli Emirati Arabi Uniti (Dubai). I 1200 dipendenti che lavorano nella regione EMEA trasformano ognianno 1,2 milioni di tonnellate di patate, con una capacità produttiva di 700.000 tonnellate di prodotti finiti. Insieme a ConAgra Foods Lamb Weston,questi prodotti vengono venduti con il marchio  in più di 100 Paesi del mondo nei settori Quick Service Restaurant, Food Service, Retail & Food.

La Mozzarella di Bufala Campana DOP a Tutto Food ed Expo


Il Consorzio per la Tutela del Formaggio Mozzarella di Bufala Campana

impegnato in un ricco calendario di iniziative a Tutto Food ed Expo 2015

 LA MOZZARELLA DI BUFALA CAMPANA DOP TRA I SIMBOLI DEL MADE IN ITALY



Il giacimento agroalimentare italiano sarà al centro dell'attenzione mondiale per i prossimi sei mesi. Grazie a Expo 2015 e a Tutto Food il meglio della produzione nazionale verrà raccontato agli appassionati di tutti i continenti. 

Un vero e proprio percorso di gusto, storia e tradizione dove un ruolo da protagonista verrà recitato anche dalla Mozzarella di Bufala Campana DOP, universalmente riconosciuto come uno dei simboli del Made in Italy.

"Ci aspettano settimane fondamentali per promuovere e divulgare presso il pubblico internazionale il nostro prodotto – spiega Domenico Raimondo, Presidente del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP – e il Consorzio sarà impegnato in prima linea in tutta una serie di iniziative che hanno proprio lo scopo di presentare al meglio questa eccellenza che non ha eguali e che, proprio per le sue caratteristiche uniche, è amatissima in tutte le parti del mondo. Un impegno che ha comportato anche la scelta di effettuare un restyling del sito istituzionale che sarà online proprio a partire dal 30 aprile".

 Partenza a Tutto Food, manifestazione tra le più importanti nel panorama nazionale, qui, presso la Fiera Milano ( domenica 3 - mercoledì 6 maggio). I visitatori potranno intraprendere un percorso nello spazio allestito da AICIG (Associazione Italiana Consorzi a Indicazione Geografica) e Mipaaf che avrà come "tappe" incontri e degustazioni di alcune delle grandi denominazioni italiane, tra le quali appunto la Mozzarella di Bufala Campana DOP.

Ricco anche il calendario di iniziative che il Consorzio ha messo in atto per i sei mesi dell'Expo. Dal 1 maggio al 31 ottobre i milioni di ospiti della manifestazione più importante al mondo per questo 2015 avranno la possibilità di approfondire la propria conoscenza di questo inimitabile prodotto presso il padiglione "Cibus è Italia", in una collettiva a cura di Afidop. Un semestre di iniziative e attività nel corso del quale la Mozzarella di Bufala Campana DOP avrà anche due settimane a lei dedicate (dal 15 al 21 maggio e dal 2 all'8 ottobre). Consolidata anche la liaison con Slow Food che ha inserito la Mozzarella di Bufala nel suo percorso sulle biodiversità e che offrirà all'oro bianco del sud due momenti dedicati presso il Teatro del Gusto.

Prodotto in degustazione anche presso la terrazza del Padiglione Italia,  spazio gestito dalla Scuola di Cucina di Alma. Mentre il 27 luglio, nel Padiglione Italia, il Consorzio di Tutela sarà ospite della Società Geografica Italiana nell'ambito dei focus dedicati al legame tra territorio e prodotti.
"Un calendario fitto e con partner di alto profilo –sottolinea Raimondo – così come di alto profilo vuole essere la nostra partecipazione a quello che, con ogni probabilità, promette di essere l'evento più importante mai dedicato al cibo, ai prodotti e all'alimentazione. E la Mozzarella di Bufala Campana DOP vuole recitare un ruolo da protagonista".

IL GRUPPO LO CONTE A TUTTO FOOD


 
A TUTTO FOOD 2015 LA QUALITÀ E LA GENUINITÀ FIRMATE LE FARINE MAGICHE, MOLINO VIGEVANO E DECORÌ

Tra le novità che il Gruppo Lo Conte presenterà in fiera, l'apertura della nuova sede a Torre d'Isola (PV) e in programma degustazioni e performance live di grandi maestri

Dal 3 al 6 Maggio, il Gruppo Lo Conte, leader italiano nella produzione di farine speciali dal 1980, partecipa per la prima volta, con i marchi Le Farine Magiche, Molino Vigevano e Decorì, alla quinta edizione di TUTTOFOOD, il Salone Internazionale dell'agroalimentare che si terrà a Fiera Milano.

Un evento di portata internazionale, contesto ideale per l'azienda, che potrà far apprezzare, ad un ampio pubblico di esperti e operatori del settore, la bontà e la genuinità dei propri prodotti tutti made in Italy.

Ma TUTTOFOOD, che in questa edizione godrà di una maggiore spinta all'internazionalizzazione svolgendosi all'interno di Expo Milano 2015, rappresenterà per il Gruppo Lo Conte anche il contesto privilegiato per annunciare ufficialmente l'inaugurazione della nuova sede di Molino Vigevano a Torre d'Isola, in provincia di Pavia, che avverrà il 4 Maggio in contemporanea con l'evento fieristico.

Presso lo stand N01-P02, pad. 03, food experience e performance live di maestri e chef d'eccezione intratterranno e stupiranno gli ospiti attesi. Durante la giornata inaugurale della fiera, il 3 Maggio, il pizzaiolo Basilio Pintori, preparerà per gli operatori del settore presenti, pane e sfiziose pizze gluten free, utilizzando il Mix Pane e Pizza Molino Vigevano della linea Oro Free dedicata al senza glutine. Tante anche le novità di prodotto che il Gruppo presenterà in anteprima per l'occasione.

A firma Molino Vigevano, verranno proposti i lieviti, in particolare il lievito madre con Lactobacillus germinarius per donare sapore, profumo e aromi sensazionali a tutte le ricette e la linea di farine Oro di Macina Plus, che garantiscono una maggiore lievitazione agli impasti, una leggerezza imparagonabili e un gusto superiore, grazie all'innovativo processo di germinazione assistita che trasforma il germoglio in un vero e proprio concentrato di nutrienti.

Frutto della collaborazione con la più nota focacceria di Recco "Manuelina", il Gruppo Lo Conte dedicherà parte della seconda giornata, dalle ore 12.00 alle 14.00, alla famosa focaccia al formaggio ligure. Ai presenti verrà mostrato live il procedimento per prepararle in modo eccellente grazie alla "Manuelina" un nuovo prodotto Molino Vigevano pensato ad hoc che verrà presentato in anteprima in fiera.

Verrà, inoltre, rilanciato il marchio Decorì, dolci da magia, specializzato in ingredienti e decorazioni per dolci e cake design che, in una nuova veste grafica, sarà ancora più vicino al mondo della linea Dolci Le Farine Magiche.

Durante l'evento milanese saranno realizzati show cooking con i maestri pizzaioli Molino Vigevano, Maurizio Stanco e Michele Franco, che realizzeranno squisite pizze e focacce da far degustare agli operatori del settore presenti, utilizzando come ingredienti i prodotti di punta Molino Vigevano: Costiera Oro, Oro fibra 1, Oro Fibra 2 integrale, Moreschina.

Un'ampia varietà di dolci a lievitazione naturale saranno invece preparati live dal maestro pasticcere Toty Catanese.

Il pubblico presente, durante le quattro giornate di fiera, potrà, inoltre, saggiare e apprezzare fritture gustose e leggere, realizzate al momento da chef d'eccezione, in collaborazione con la pizzeria Piccola Ischia di Milano, che utilizzeranno i prodotti della linea dedicata ai fritti Le Farine Magiche, in particolare Fritture, per fritti asciutti, dorati e croccanti, il preparato per Tempura, ideale per pesce e verdure e Panatura Croccante, con una granulometria studiata per una doratura perfetta.
La presenza del Gruppo Lo Conte all'evento sarà rafforzata infine dalla partecipazione alla collettiva del Gluten Free Expo.

In particolare, verranno presentati i primi risultati clinici ottenuti presso il policlinico Umberto I di Roma sul progetto di detossificazione del glutine presente negli alimenti provenienti dai cereali.

Sarà inoltre l'occasione per visionare le tante novità per lo scaffale del senza glutine, per operatori del settore e buyer della GDO, tra cui il mix di Farina di Quinoa, Teff e Chia, il nuovo mix per Pane Nero, la Farina di Riso e gli amidi speciali, come l'Amido di Riso. Tutti prodotti compresi nella linea Senza Glutine a marchio Le Farine Magiche.

Ai professionisti del canale HO.RE.CA. verranno invece presentate le ultime novità Oro Free, la linea Senza Glutine a marchio Molino Vigevano, lanciate in occasione del Gluten Free Expo: il Mix per FROLLA, il Mix per DOLCI e il Mix PIZZA E PANE.

Tutte le referenze gluten free distribuite dal Gruppo Lo Conte sono realizzate in uno stabilimento autorizzato dal Ministero della Salute, indipendente e separato dalla linea di produzione dei prodotti contenenti glutine (dallo stoccaggio delle materie prime a quello del prodotto finito), eliminando del tutto il rischio di contaminazioni accidentali. Ciascun prodotto è, inoltre, contrassegnato dal marchio Spiga Barrata, concesso dall'AIC, Associazione Italiana Celiachia.

Per il Gruppo Lo Conte la partecipazione a TUTTOFOOD rappresenta un importante appuntamento per affermare la dinamicità dell'offerta di alta qualità e le tante novità, frutto della ricerca avanzata portata avanti dal proprio laboratorio di ricerca e sviluppo.

Rizzoli Emanuelli con Grissin Bon e Il Cavallino danno vita a “TUTTOGUSTO - Incontro di storie e di sapori”




Nella cornice di TuttoFood ed EXPO 2015, un Evento all'insegna del gusto e della tradizione, animato dallo show cooking di Enrica della Martira di MasterChef 2014, per valorizzare le eccellenze gastronomiche di tre aziende storiche italiane.

Parma, 30 aprile 2015 – Una serata esclusiva dedicata al cibo e al Mangiar Bene, per raccontare i percorsi di successo di tre realtà agroalimentari italiane: Rizzoli Emanuelli, dal 1906 azienda di riferimento nel mercato delle conserve ittiche, Grissin Bon azienda leader nel mercato dei prodotti da forno quali grissini e fette biscottate e Il Cavallino, azienda agricola che produce da oltre cent'anni oli extravergine d'oliva in una zona che ha tradizioni secolari nella olivicoltura.

Domenica 3 maggio, dalle ore 19, Spazio Anniluce, in via Sirtori 32 nel cuore di Milano, ospiterà l'Evento "TUTTOGUSTO - Incontro di storie e di sapori", un'esperienza polisensoriale dedicata a buyer nazionali ed internazionali, stampa e food blogger.

La serata sarà animata dallo storytelling delle tre aziende e dall'estro creativo di Enrica della Martira, tra i protagonisti di MasterChef Italia 2014, che preparerà sfiziose ricette per valorizzare i prodotti dei tre Partner. Uno show cooking con degustazione, cui seguirà una cena a buffet per tutti gli invitati.


"Abbiamo deciso di organizzare, con gli amici di Grissin Bon ed Il Cavallino, questo evento per creare un momento di condivisione di valori con i nostri partner presenti e futuri. La passione per la qualità e la forte tradizione sono elementi che vogliamo, in questa serata e non solo, trasferire a tutti coloro che ci vorranno accompagnare in questo percorso", ha dichiarato Roberto Sassoni, Direttore Generale di Rizzoli Emanuelli.
 

◊ ◊ ◊ ◊

Con sede a Parma, Rizzoli Emanuelli è un'azienda storica nel mercato delle conserve ittiche, attiva dal 1906. Elevati standard qualitativi, grande attenzione alla selezione delle materie prime, la scelta di una pesca sostenibile rispettosa dell'ecosistema marino, l'utilizzo di packaging innovativi sono gli asset distintivi di questa società che coniuga nuove tecnologie di produzione con una lavorazione artigianale per mantenere inalterato tutto il gusto fresco di mare e le proprietà nutrizionali dei propri prodotti.
Rizzoli Emanuelli propone un'ampia selezione premium che comprende alici, tonno e sgombro in diverse linee per la famiglia e la ristorazione.


Grissin Bon è un'azienda reggiana attiva da oltre sessant'anni nella produzione e commercializzazione di prodotti da forno. La linea di prodotti Grissin Bon offre ai consumatori una grande varietà di sapori e un'elevata qualità alimentare, squisite variazioni create da una ricetta dell'antica tradizione artigianale italiana basata su ingredienti semplici, sani e naturali. Friabili, gustosi, fantasiosi i prodotti Grissin Bon devono la loro bontà all'accurato procedimento di lievitazione e lavorazione che  viene effettuato scrupolosamente. Gli elevati standard qualitativi, una mirata campagna pubblicitaria sul marchio, un packaging attraente e un'attenta analisi delle esigenze sempre più particolari dei consumatori, hanno contribuito a rendere Grissin Bon, leader indiscussa nel mercato nazionale dei sostitutivi del pane.


Romina Salvadori, Azienda Agricola Il Cavallino, con l'aiuto indispensabile della famiglia produce olio extravergine d'oliva a Bibbona, sul magnifico litorale toscano nei pressi di Bolgheri. La famiglia Salvadori ha fatto dell'olio extravergine d'oliva il proprio modo di vivere, di concepire la vita e i suoi ritmi, prima ancora di considerarlo il proprio lavoro. E non poteva che fare Olio extravergine d'oliva in una zona che ha tradizioni secolari nella olivicoltura. Il padre Franco, nell'immediato dopoguerra ha dato impulso alla tradizione di famiglia, ponendo le basi di un'azienda oggi considerata tra le migliori nel panorama oleario mondiale.

mercoledì 29 aprile 2015

Probios al TuttoFood 2015

Nel corso della manifestazione, che si svolgerà a Milano dal 3 al 6 maggio, l'azienda leader in Italia nella distribuzione di prodotti biologici vegetariani e per intolleranze alimentari, presenta le novità della linea GOvegan, Panito, Rice&Rice e Altricereali, bpromuovendo ulteriormente l'innovazione italiana nel settore.

 

 

Firenze, 29 aprile 2015 – Probios, azienda leader in Italia nella distribuzione di prodotti biologici vegetariani e per intolleranze alimentari, annuncia la partecipazione al Tutto Food 2015, il più importante Salone Professionale italiano dell'Agroalimentare.


Il Tutto Food 2015 si svolge presso la Fiera di Milano dal 3 al 6 maggio, riunendo circa 2700 espositori, di cui 400 internazionali, per una superficie complessiva di 20.000 metri quadri coperti con 10 padiglioni e una crescita del 40% rispetto all'edizione precedente.

 

All'interno dello stand in condivisione con Gabro Italia (Pad. 3 – Stand P8/P10), il gruppo toscano proporrà al pubblico la degustazione della propria gamma di prodotti pensati per il mondo vegano e per tutti coloro che soffrono di intolleranze alimentari, con particolare attenzione ai prodotti senza glutine dei marchi GOvegan, Panito, AltriCereali e Rice&Rice: una selezione accurata di specialità realizzate per valorizzare i gusti di coloro che ogni giorno scelgono un modo di mangiare sano e nel rispetto di ogni forma di vita.

 

Biologici al 100%, i protagonisti della partecipazione di Probios alla fiera milanese di quest'anno saranno quindi molti:

 

Per la linea GOvegan, dedicata in modo particolare al popolo vegano e certificata dalla Vegan Society (che per prima nel 1944 coniò il termine "vegan"), verranno presentati: i nuovi vegan biscotti al cioccolato e germogli di riso e i vegan biscotti alla nocciola con farina di avena e orzo (con olio di semi di girasole, crema di riso e frumento italiano, senza latte, nè uova), ideali per dare un gustoso inizio alla giornata.

 

Altri Cereali, linea dedicata al senza glutine, presenterà la nuova Specialità alla Quinoa, una pasta che contiene ben il 5% di quinoa in aggiunta a mais e riso e si declina in spaghetti, penne e fusilli.


Si potranno inoltre assaggiare tutti i prodotti della linea che sono fonte di fibre rigorosamente a base di Grano Saraceno, Amaranto, Miglio e Quinoa: quattro piante erbacee dalle straordinarie caratteristiche nutrizionali (e non cereali come spesso impropriamente classificate).

 

In degustazione, poi, saranno disponibili anche gli alimenti della storica linea Rice&Rice, interamente prodotti con riso italiano e senza glutine. Tra questi va dato particolare risalto al nuovo formato convenienza di  Mayorice (100%vegetale, prodotta con bevanda di riso italiano Rice&Rice e olio di girasole, senza glutine, lattosio, uova, frumento e soia) adatta a tutti coloro che hanno particolari esigenze alimentari e certificata vegana dalla Vegan Society.


Disponibili in gamma anche i gusti: Mayorice con Erbe, Salsa Cocktail, Curry e Salsa Tartara, nel formato classico.

Infine, presso lo stand Probios si potrà trovare anche la nuova Piadina bio senza glutine della linea Panito, realizzata con olio extra vergine d'oliva e senza latte: prodotto unico nel suo genere, la prima piadina "sia biologica che senza glutine".


Durante la manifestazione, inoltre, Probios parteciperà al "Tutto Food Innovation", il premio dedicato ai prodotti capaci di offrire una vera innovazione al settore e per il quale, tra gli altri, è stato selezionato: il Vegan croissant di farro all'albicocca della linea GOvegan.

 


 

Probios da oltre 35 anni è leader nel settore dell'alimentazione biologica. Commercializza con successo oltre 200 prodotti senza glutine e per intolleranze alimentari con milioni di referenze vendute ogni anno. Probios esporta in 48 differenti paesi in Europa e nel mondo.

 

Horca Myseria Yachting da appuntamento a Santa Margherita ligure da giovedì 7 a domenica 10 maggio per provare le barche Beneteau al VELAfestival 2015



Horca Myseria Yachting
da appuntamento a Santa Margherita Ligure
da giovedì 7 a domenica 10 maggio per provare le barche Beneteau al VELAfestival 2015


Beneteau Italia esporrà gran parte della gamma alla tanto attesa terza edizione del VELAfestival.  Le barche del prestigioso marchio saranno messe  in acqua nell'area Barche nuove e Horca Myseria Yachting in veste di Concessionario esclusivo, sarà presente con l'OCEANIS 41, utilizzato con grandi soddisfazioni dal Centro Velico per Crociere, Scuola vela e Noleggio.
Velafestival Deal: se ordini il tuo Beneteau entro il mese di MAGGIO
  • Attraverso la formula del pre-ordine, alcuni modelli possono ancora essere riservati per consegna entro il mese di LUGLIO, per salpare in vacanza con la tua barca;
  • Sconti dal 5% al 12% solo per te, a seconda del modello prescelto;
  • HM Top Service: persona dedicata per seguire passo-passo tutte le fasi della consegna; primo training gratuito di due giorni con un istruttore specializzato HM sulla tua barca; eventuali successivi training e partecipazione a tutte le iniziative del Centro Velico HM con sconto 10%; acquisto dotazioni di bordo con sconto 20%; acquisto di ricambi e accessori Beneteau, successivi alla consegna della barca, con sconto 10%; assistenza dedicata durante tutto il periodo di vita della tua barca. (*)
(*) Gli sconti sui servizi 'HM Top Service' non sono cumulabili con eventuali altre iniziative promozionali in corso.


Passate parola e... BUON VENTO!!! www.horcamyseria.it  info@horcamyseria.it    Tel. 02.2552585   Via Pelitti, 1 - 20126 Milano





--
www.CorrieredelWeb.it

Riso di Pasta a TuttoFood presenta la sua nuova veste grafica

Milano, 3 – 6 maggio


 

Riso di Pasta rinnova la sua presenza a TuttoFood, il salone internazionale dell'agroalimentare. Un'edizione speciale e di grande visibilità, quella di quest'anno, per la sua concomitanza con il vicino Expo.

Al padiglione 3, nello stand T01 – T03, debutta il nuovo pack di Riso di Pasta: la prima pasta di riso che non scuoce.

Dopo ricerche di mercato e product test, Riso di Pasta si presenta con un'identità rustica e artigianale, pensata per soddisfare le esigenze di un consumatore orientato alla ricerca del benessere. Trasparenza, matericità e un richiamo all'italianità del prodotto: Riso di Pasta parla un linguaggio diretto e chiaro che conferma la  sua vocazione naturale e salutare.

Una scelta, questa, che viene testimoniata anche dal look dello spazio espositivo, che predilige materiali naturali quali il legno e tonalità neutri, per un richiamo alla genuinità e al legame con l'ambiente.

Lo stand vedrà la presenza anche degli altri due pack di Riso di Pasta:  la versione BIO, venduta nei negozi e nelle catene specializzati in alimentazione salutista e la versione Premium, distribuita nelle farmacie e gastronomie selezionate.

Riso di Pasta BIO sarà presente anche al padiglione  6 nella sezione TuttoFood Certified Quality Award, per la sua partecipazione al concorso dedicato alla Qualità Certificata in collaborazione con Qualivita , fondazione per la protezione e la valorizzazione dei prodotti agroalimentari di qualità.

«Tuttofood è una vetrina internazionale, per noi importante e strategica, ancora di più quest'anno vista la vicinanza a Expo. Ecco perché abbiamo deciso di lanciare, proprio in questa occasione, il nuovo pack che dà valore all'unicità di Riso di Pasta: una pasta che nasce da un solo ingrediente, il riso parboiled italiano, semplice, naturale, ben digeribile e naturalmente senza glutine», ha dichiarato Beppe Viazzo, Amministratore delegato di Viazzo.

Durante la quattro giorni di Tuttofood si susseguiranno degustazioni, showcooking e gare ai fornelli.

Martedì 5 maggio, i titolari dell'azienda insieme ad alcune blogger di iFood, il nuovo network dedicato al cibo, si sfideranno per preparare la migliore ricetta con Riso di Pasta; mercoledì 6 maggio sarà la volta dello chef Davide Oldani. Il patron del D'O, nonché brand ambassador Expo Milano 2015, esalterà Riso di Pasta con due ricette esclusive:  la prima con Riso di Pasta, acciughe, finocchietto, uvetta piccante e polvere di caffè;  la seconda con Riso di Pasta, pesto al basilico, pinoli e spaghetti di fagiolini.

 

lunedì 27 aprile 2015

Animali da compagnia: un settore che non conosce la crisi e che presenta tutte le sue novità a Zoomark 2015


A Bologna dal 7 al 10 maggio

Flexi vi attende a Zoomark al Pad. 19, Stand C61–D62

Gli Italiani amano avere un animale in casa e, nonostante la crisi, non risparmiano su cure e coccole.

Secondo l’ultimo Rapporto Eurispes 2015, 1 italiano su 3 possiede un pet, oltre il 63% possiede un cane, diventato parte integrante della famiglia. Nonostante la ridotta disponibilità economica, l’amore per gli amici a 4 zampe non diminuisce perché – come si legge sul Rapporto Assalco-Zoomark 2014 –  i pet regalano alla famiglia buonumore e serenità per affrontare le tensioni della vita quotidiana.

I nuovi pet-trend saranno presentati al prossimo Salone Internazionale Zoomark. Dal 7 al 10 maggio 2015, tra gli espositori ci sarà anche flexi, azienda tedesca ideatrice dei guinzagli avvolgibili che, da oltre 40 anni, perfeziona dispositivi di sicurezza e modelli di design che fanno del guinzaglio non un semplice accessorio, ma un must-have per il comfort e il benessere del cane.

Chi possiede un cane vuole dargli il meglio. Per loro flexi ha creato VARIO, vincitore nel 2014 dell’International Design Award e premiato come Product Design ai Red Dot Awards grazie ai suoi interessanti accessori a luci led per illuminare le passeggiate serali, delle cinghie intercambiabili per evitare fastidiosi strattoni e al design ricercato in ogni dettaglio.

Nella esposizione di Bologna saranno mostrate anche la nuova linea flexi Design, decorata con briosi pois colorati (rosa, giallo, verde e azzurro),  fresco e vivace e dedicata a chi non vuole rinunciare allo stile, e New Classic, ever-green che unisce alta qualità e raffinata semplicità.

Tutta la gamma flexi è corredata dai dispositivi innovativi per la sicurezza e il benessere del nostro amico a 4 zampe: il nuovo sistema frenante a corsa breve e rapida, le applicazioni di luci led anteriori e posteriori e il pratico box multiuso per avere sempre a portata di mano crocchette e sacchettini igienici: accessori fondamentali per garantire la massima libertà al cane e serenità al suo padrone, senza rinunciare allo stile.

Flexi vi attende al Pad. 19, Stand C61–D62 a Zoomark 2015 (Bologna) dal 7 al 10 maggio 2015.



Flexi VARIO stupisce per il suo design ricercato, i suoi accessori eleganti e innovativi e la vasta gamma di colori disponibili.


VARIO_Leash_300dpi


INNOVAZIONE E SICUREZZA

Dal 1972 flexi ha rivoluzionato le passeggiate con i cani, garantendo loro una maggiore possibilità di movimento grazie ai guinzagli avvolgibili.
Il guinzaglio  flexi VARIO, punta di diamante della collezione attuale, può essere composto in base alle proprie esigenze con una vasta gamma di accessori che lo rendono unico: 6 cinghie intercambiabili, il box multiuso che, come una vera pochette, consente di avere sempre a portata di mano una porzione di crocchette. Gli inseparabili di piccola taglia potranno andare invece a passeggio in coppia con la Duo Belt, disponibile in tutte le nuance. Con VARIO,  flexi garantisce ancora più comfort e sicurezza grazie al sistema di luci led, anteriore e posteriore, per illuminare la strada  e una cinghia led per rendere il cane visibile agli automobilisti anche di notte. In più durante la camminata il cane, soprattutto i più vivaci, non subiscono strattoni grazie alla cinghia con sistema a bloccaggio morbido. La scelta del colore, dall’energetico fucsia, al fresco turchese, al rilassante blu cobalto, all’elegante antracite, al caldo, avvolgente marrone o il vivacissimo rosso passione, del tipo di cinghia e della taglia adeguata, rende VARIO personalizzabile per ogni gusto ed esigenza dei proprietari, garantendo sempre la massima qualità.

Prezzi indicativi

Guinzaglio a corda (taglie da XS a M): a partire da 12 euro
Guinzaglio a fettuccia (taglie XS; S; M; L): a partire da 16 euro
Soft Soft Belt (per frenatura morbida): a partire da 7 euro
Cinghia doppia (per cani di taglia piccola); a partire da 4 euro
LED Flash Belt (ideale per le ore notturne): a partire da 11 euro
Multibox porta crocchette o sacchettini: a partire da 7 euro
Luce Led (Led Lightning System) a partire da 14 euro

::::Vero:Flexi:images.jpeg
flexi è l’azienda tedesca che ha inventato il guinzaglio avvolgibile e che in oltre 40 anni di storia è diventata leader di mercato grazie alla qualità dei propri guinzagli. flexi si caratterizza per design, comfort e sicurezza, frutto di una ricerca costante rivolta a migliorare la qualità del prodotto e a renderlo sempre più adatto alle diverse esigenze dei proprietari. Grazie a questo approccio innovativo, flexi è stato premiato nel 2014 all’International Forum Design e al Red Dot Award come Product Design.

Rovagnati: l’esperienza del gusto di oltre settant’anni a TuttoFood 2015

Chef d'eccezione, showcooking e gara fra foodblogger con degustazioni dal vivo animeranno lo stand dedicato al circuito HO. RE. CA.


ROVAGNATI, azienda leader in Italia nella produzione e vendita di salumi, dal 3 al 6 Maggio, parteciperà anche quest'anno a TUTTOFOOD, il più grande evento internazionale dedicato al settore agroalimentare italiano che si terrà a Milano.

Due gli stand presenti in fiera: al Padiglione 14 n° stand C25 – D28 si potrà "incontrare" il mondo HO. RE. CA. firmato ROVAGNATI ed apprezzare i prodotti della linea Gourmet dedicata alla ristorazione e al fuori casa; invece al Padiglione 2 n° stand E11 - F20 vi sarà lo stand istituzionale, dove l'azienda potrà "raccontarsi" agli ospiti presenti.

Durante le quattro giornate della manifestazione, ROVAGNATI proporrà un vero e proprio viaggio nella tradizione culinaria, con numerosi eventi, dimostrazioni live, degustazioni e presenze di spicco del mondo food.

In particolare, la giornata di apertura della fiera proporrà l'imperdibile gara "Snello Food Show". Sei seguitissimi foodblogger si sfideranno in una competizione ad eliminazione che consisterà nella preparazione di ricette leggere e gustose realizzate con i prodotti della linea "Snello", privi di glutine e proteine del latte ed a basso contenuto di grassi ma assolutamente gustosi, come nella migliore tradizione ROVAGNATI. 

Vestirà i panni di giudice insindacabile lo chef Francesco Gotti, docente dell'Accademia del Gusto (scuola di alta cucina) ed unico rappresentante italiano, per la categoria senior, al prestigioso concorso Global Chef Challenge 2014. Al parere culinario dello chef si aggiungerà poi quello tecnico dell'esperta nutrizionista Francesca Noli, che calcolerà la quantità di grassi complessivi del piatto e darà ai presenti anche preziosi consigli su come inserire i salumi in una corretta alimentazione quotidiana e sulle giuste porzioni di consumo.

Tra le altre presenze autorevoli nel settore Food, anche il critico enogastronomico Alex Revelli Sorini, direttore dell'Accademia Italiana di Gastronomia Storica e Gastrosofia, autore, conduttore ed esperto di storia delle tradizioni della gastronomia.

A partire dalla seconda giornata, lo stand destinato al circuito HO. RE. CA. di ROVAGNATI sarà presenziato e animato dallo chef Francesco Gotti che riserverà per tutti gli ospiti entusiasmanti showcooking e imperdibili degustazioni. Lo chef dimostrerà live, ai presenti, come realizzare semplici preparazioni per stuzzicanti e genuini "spuntini fuori casa", utilizzando alcuni prodotti top ROVAGNATI. In particolare, protagonisti delle gustose ricette saranno il gusto e la prelibatezza del Prosciutto Cotto Gran Biscotto, della Mortadella Massima, del Salame Milano e del Prosciutto di Parma.

I singoli prodotti, tra i più apprezzati nella ristorazione, durante le tre giornate esalteranno il sapore di un'ampia varietà di preparazioni, a dimostrazione della grande versatilità dei prodotti ROVAGNATI in abbinamento con le più diverse tipologie di ingredienti: verdure, formaggi e persino frutta. Le preparazioni di ciascuna giornata saranno dedicate a un prodotto-tipo utilizzato nel mondo HO.RE.CA (pane, piadina e pizza).

Durante gli showcooking saranno proposte dall'Associazione Italiana Celiachia anche ricette gluten free pensate ad hoc per il mondo HO.RE.CA. Una collaborazione, quella tra ROVAGNATI e AIC, che dimostra non soltanto il plus dei prodotti gluten free offerti, ma anche la forte attenzione dell'azienda a un tema sempre più sentito e discusso come quello della celiachia.

Anche in questa edizione di TUTTOFOOD, ROVAGNATI porterà dinanzi a un pubblico internazionale di esperti l'eccellenza mondiale dei suoi prodotti made in Italy, frutto dell'esperienza e della passione di una famiglia che in oltre settant'anni ha fatto dei salumi una categoria merceologica di elevatissima qualità e genuinità.

OASI, ottomila visitatori e obiettivo raggiunto: l’olivo sotto i riflettori per tre giorni

Tutti i numeri del salone tematico in Fiera del Levante

"L'obiettivo di OASI è stato raggiunto. Siamo riusciti a puntare i riflettori sull'albero di ulivo e su tutte le sue declinazioni, coinvolgendo non solo la filiera dell'olio ma anche quella sociale e culturale. E soprattutto il grande pubblico: nella tre giorni 8000 visitatori, con 1000 scolari solo il primo giorno, 80 espositori, più di 30 eventi. Con una incisiva presenza web: sul sito, una media di 1000 accessi al giorno nell'ultima settimana; su Facebook, 1400 like, 200 post caricati e info fornite in tempo reale. Siamo più che soddisfatti. Ha vinto l'ulivo e ha funzionato il gioco di squadra".

Così Alessandro Ambrosi, presidente della Camera di Commercio di Bari, a consuntivo di OASI, il Salone dell'Olivo, dell'Ambiente, della Salute e dell'Innovazione, ospitato dalla Fiera del Levante dal 24 al 26 aprile. L'iniziativa in partnership fra l'ente camerale barese e l'assessorato alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia, col contributo tecnico del CIBi e la collaborazione di Unioncamere Puglia e Fiera del Levante, è stato il primo evento in Puglia interamente dedicato alla pianta e ai suoi frutti, dall'impiego alimentare a quello cosmetico e artistico.

"Facendo fronte comune - aggiunge l'assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia, Fabrizio Nardoni - siamo riusciti a trasformare il momento di debolezza del comparto, a causa della Xylella, in un punto di forza. La manifestazione ha incarnato la Puglia migliore, la Puglia che reagisce, a livello istituzionale con azioni e misure specifiche, anche per dimostrare che la qualità del nostro olio resta la migliore. Sottolineando, con la grande affluenza di pubblico, il senso di unità e di appartenenza a una terra che affida da sempre la sua storia ma anche il suo domani a una pianta simbolo, all'albero per eccellenza".

Il Salone, su uno spazio espositivo di 2400 mq, ha declinato i sui contenuti in dodici aree tematiche: "OASI - sottolinea Nino Paparella, presidente del CIBi - ha coinvolto tutti: il pubblico professionale, ossia olivicoltori, frantoiani e tecnici agronomi giunti anche da altre regioni del Sud, ma anche famiglie e bambini. Si è partiti con le premiazioni internazionali del Premio Biol e la giornata dei mille scolari del progetto BiolKids, avviando in parallelo i molti incontri tematici: da quello sull'emergenza Xylella, che ha fatto il punto sulle azioni comunitarie e nazionali ormai improrogabili, al Patto Città Campagna in ambito ambientale e paesaggistico in lancio a Bari; dal binomio innovazione e giovani agricoltori, agli aggiornamenti su nuova Pac e Psr Puglia; dalla cosmesi in chiave salutistica, analizzata dai pionieri del settore, all'approfondimento sull'olivo nelle religioni monoteiste".

A completare il ricco quadro delle attività, i seminari sull'etichettatura, sulla sicurezza, sulla formazione professionale e i focus group sul marketing olivicolo; i press tour per la stampa, i corsi per assaggiatori d'olio in collaborazione con l'Ifoc e gli incontri di avviamento all'assaggio aperti ai profani, le performance info-didattiche di Pino Africano, i vari momenti di spettacolo con il gruppo Terrae, il cantastorie Tonino Zurlo, l'attore e agricoltore Nicola Conversano. E ancora, le analisi in diretta degli oli da cucina portati da casa dai visitatori, la neonata biblioteca aperta GiUlivi Lettori, gli spettacoli e le animazioni – dai burattini del Granteatrino alla ContTurBand -, i colorati laboratori di educazione sostenibile per bambini e famiglie, i continui cicli di showcooking e degustazioni - anche grazie a chef e studenti dell'Istituto Majorana - che hanno coinvolto i visitatori, tra aromi e sapori della terra di Puglia, esaltati nell'affollata mostra mercato dei produttori biologici locali legati ai gruppi di acquisto solidale.

Per Ugo Patroni Griffi, presidente della Fiera del Levante, "si è dunque trattato di una specializzata a tutti gli effetti, un passo importante anche per il rilancio della Fiera. E' stato piantato il seme di una piattaforma per lo sviluppo non solo del comparto olivicolo ma, attraverso di esso, di tutto il territorio pugliese, ripartendo dall'albero simbolo della nostra storia, e soprattutto hanno lavorato benissimo insieme istituzioni, produttori, associazioni e consumatori".

venerdì 24 aprile 2015

Open Design Italia 2015. Designer selezionati e tendenze

OPEN DESIGN ITALIA | Trento | 29/31 Maggio 2015

Mostra-mercato dell'auto produzione con 73 designer selezionati, per lo più emergenti, provenienti da 33 paesi. La manifestazione, a ingresso gratuito, si svolge negli spazi di Trento Fiere, edificio centrale connesso al museo MUSE, progettato da Renzo Piano.

Una risposta internazionale a un fenomeno globale - l'autoproduzione - che trova spazio nelle possibilità offerte da tecnologie nella fabbricazione digitale e riscoperta di tecniche artigianali.

Mobili, complementi d'arredo e arredo bagno, illuminazione, stationery, gioielli e accessori moda, arredamento outdoor, strumenti per consumare/esporre il cibo evidenziano tendenze ed evoluzioni del settore, con l'uso di materiali di riuso o oggetti "ready made".

Il legno, materiale protagonista, evidenzia due tendenze: l'alta falegnameria e il fascino della materia al grezzo, come anche nei metalli. Molti prodotti hanno elementi modulari e componibili per massimizzare la produzione, ridurre gli ingombri/spedizione e coinvolgere l'utente nella configurazione dell'oggetto.

Essendo la produzione "on-demand", alcuni designer sperimentano tecniche inedite nel lavorare i materiali tradizionali o trasferiscono tecniche da ambiti apparentemente incompatibili. I processi di fabbricazione digitale entrano nella produzione di oggetti finiti, mettendo in rilievo la possibilità di costruirsi gli oggetti in casa.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI