CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Ultime news su Fiere, Sagre ed Esposizioni

Cerca nel blog

domenica 21 ottobre 2018

Migliaia di golosi ad Eurochocolate in tutta sicurezza: Guarducci ringrazia Prefettura, Forze dell’Ordine, VVFF e Prociv


Migliaia di golosi ad Eurochocolate in tutta sicurezza:
Guarducci ringrazia Prefettura, Forze dell'Ordine,
VVFF e Protezione Civile

L'onda dei golosi nel gran giorno delle sculture di cioccolato
si sta riversando in tutta sicurezza su Perugia. 

Una festa bellissima con decine di migliaia di visitatori da tutta Italia e da ogni angolo d'Europa: il terzo giorno di Eurochocolate 2018 è da incoronare. Grazie ad un clima particolarmente mite il momento più atteso, quello delle sculture di cioccolato che prendono forma sotto i colpi degli scalpelli dei Chocoartisti, sta registrando  un afflusso record, ottimamente gestito grazie al grande lavoro delle Forze dell'Ordine, dei VVFF, dei Vigili Urbani, della CRI e dei tanti volontari che attraverso le numerose Associazioni di protezione Civile dell'Umbria hanno dato un apporto fondamentale.

"Voglio ringraziare sentitamente la Prefettura di Perugia - dichiara il presidente di Eurochocolate Eugenio Guarducci - che attraverso il tavolo tecnico coordinato dalla Questura di Perugia sta gestendo in modo eccellente il prezioso lavoro svolto da tanti soggetti, garantendo la massima sicurezza ai visitatori di Eurochocolate. Voglio anche fare un particolare plauso a chi, prestando il proprio lavoro volontario, sta rendendo Perugia ed Eurochocolate splendide: stiamo vivendo una grande e bella festa in sicurezza anche grazie al loro lavoro".

Sono sette infatti le Associazioni di Protezione Civile in città che presidiano le postazioni fisse individuate nel Piano Comunale di Protezione Civile, fornendo assistenza alle persone dalle 7 alle 20; complessivamente 60 i volontari per ognuno dei due turni quotidiani.
Ecco i nomi dei gruppi:

Gruppo comunale di volontariato di Protezione Civile Perusia
C.I.S.O.M., Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta, gruppo di Perugia
Raggruppamento speciale di Protezione Civile della Città di Perugia
Associazione Nazionale Carabinieri di Foligno
Gruppo Comunale di Protezione Civile di Marsciano
Gruppo Protezione Civile di Nocera Umbra
Associazione Polisportiva Polizia Perugia
AEOP (Associazione Europea Operatori di Polizia) Umbria di Monte S. Maria Tiberina

Tornando agli appuntamenti di Eurochocolate dopo la tradizionale domenica dedicata alle sculture di cioccolato proseguono le Masterclass di Cioccolatomania.
Stasera la lezione del maitre chocolatier Pierpaolo Ruta mentre domani sarà la volta di Alessio Tessieri, fondatore di Noalya - Cioccolato coltivato da degustazione e per professionisti.
Gli incontri, riservati a un massimo di 50 partecipanti, si tengono alle ore 18 presso il Centro Camerale 'G. Alessi' in via Mazzini 20, nel centro storico di Perugia, cuore dall'evento.
La partecipazione è gratuita.

Eurochocolate World continua nel suo viaggio nelle Terre del Cacao, alla scoperta del Cibo degli Dei e delle affascinanti origini del Cioccolato. Protagonisti di quest'anno nella ex Chiesa Santa Maria della Misericordia, in via Oberdan, Camerun, Costa d'Avorio, Ecuador, Messico, Perù, Repubblica Dominicana e Saõ Tomé e Príncipe. Lo spazio alla ex Chiesa Santa Maria della Misericordia in Via Oberdan è visitabile tutti i giorni dalle ore 10 alle 19.

Proseguono i cooking show e le degustazioni guidate al Centro Servizi G. Alessi, in collaborazione con la Scuola di Cucina Peccati di Gola. Tanti imperdibili appuntamenti dedicati agli amanti della pasticceria amatoriale per imparare a realizzare facili ricette dal gusto irresistibile sotto la guida di esperti pasticceri e docenti. (Attività gratuita su prenotazione. Per info e prenotazioni +39 3283471062)

Alla Sala del Grifo e del Leone di Palazzo dei Priori continua la serie di appuntamenti per Cioccolata con l'Autore: oggi è stato presentato Per lanciarsi dalle stelle, libro di di Chiara Parenti (editore Garzanti) mentre domani sarà la volta di Leonardo Cenci con il suo Vivi, ama, corri. Avanti tutta! per Salani Editore.

Aggiornamenti e news sui canali social di Eurochocolate:
Facebook: Eurochocolate.official
Twitter: @faceciok
Instagram: @Eurochocolate


sabato 20 ottobre 2018

Parmigiano Reggiano a SIAL

PARMIGIANO REGGIANO: IL CONSORZIO SARÀ PROTAGONISTA A SIAL CON UNO STAND INDIPENDENTE

Dal 21 al 25 ottobre, eventi b2b e incontri con la stampa al Salone di Parigi. La Francia rappresenta il primo export market per la DOP: 9.800 tonnellate nel 2017 (+11,3% rispetto al 2016)

Reggio Emilia, 20 ottobre 2018 – Il Consorzio del Parmigiano Reggiano sarà protagonista a Sial, l'evento b2b dedicato al food che si terrà a Parigi dal 21 al 25 ottobre. Per la prima volta, il Consorzio si presenterà alla fiera parigina con uno stand indipendente al padiglione 7.
Il Salone, organizzato con frequenza biennale, ha la capacità di attrarre visitatori da ogni angolo della Francia e del mondo: i dati dell'edizione 2016 parlano di 155.700 presenze totali con un 70% di visitatori non francesi provenienti da ben 194 Paesi. Le delegazioni più numerose sono state quelle in rappresentanza di Paesi Bassi, UK, Cina, Spagna, Germania, Turchia e Stati Uniti. I dati fotografano inoltre un pubblico molto specializzato, composto per il 71% da operatori del mondo retail o del foodservice.
L'appuntamento con Sial di Parigi è tanto più importante se si considera che la Francia rappresenta il primo export market per il Re dei Formaggi: nel 2017 sono state 9.800 le tonnellate destinate al mercato d'oltralpe, in aumento del +11,3 rispetto al 2016.
Lo stand del Consorzio al padiglione 7, numero E 151, sarà come sempre a disposizione di tutte le aziende produttrici della DOP. Nel corso dei quattro giorni di fiera, la struttura ospiterà vari incontri con buyer e catene ma anche eventi rivolti a stampa e blogger. In particolare, il 23 ottobre, la sommelier Vinny Mazzara condurrà una degustazione guidata riservata alla stampa con tre stagionature di Parmigiano Reggiano in abbinamento a tre tipi di Champagne.

venerdì 19 ottobre 2018

Teamleader porta a Smau l'innovazione nella gestione del lead | 23-25 ottobre | Fieramilanocity | stand F8 Pad 4


TEAMLEADER PORTA A SMAU MILANO LE BEST PRACTICE NELL'ACQUISIZIONE E GESTIONE CLIENTI GRAZIE AI TOOL DIGITALI

Milano, 18 ottobre 2018 - Teamleader, la scale-up belga più veloce e premiata d'Europa, nota per la propria piattaforma SaaS di CRM, project management e fatturazione, annuncia la propria partecipazione alla tappa milanese di SMAU 2018

Dal 23 al 25 ottobre l'azienda, che ha da poco festeggiato il primo anno di successi in Italia, si trasferirà all'evento nazionale di riferimento nei settori innovazione tecnologica e digitale, per accogliere imprese e professionisti presso lo stand F8 al padiglione 4.

Da oltre 50 anni SMAU favorisce l'incontro tra partner e fornitori d'innovazione, imprenditori delle Piccole e Medie imprese o pubbliche amministrazioni locali, startup, professionisti che intendano aggiornarsi per diventare sempre più competitivi nei rispettivi mercati. 
L'evento diventa palcoscenico ideale per Teamleader, che ha fatto dell'innovazione la propria mission e che coglierà l'occasione per portare all'attenzione di un pubblico altamente specializzato e motivato i casi più interessanti di successo nell'utilizzo delle nuove tecnologie digitali a servizio del business.
Oltre a dimostrare presso il proprio stand il valore aggiunto della propria soluzione CRM, Teamleader offrirà un interessante momento formativo con uno speech, in programma il 25 ottobre alle ore 15 presso l'area workshop di SMAU, a cura di Lorenzo Tiberi, Sales Manager Italia insieme ad Alessandro Ponte, Project Manager di Lead Champion, partner integratore.
Ha spiegato Lorenzo Tiberi: "Siamo entusiasti di cogliere l'occasione di una vetrina come SMAU per incontrare i professionisti del mondo dell'ICT fornendo loro un concreto e indispensabile aggiornamento sugli strumenti già a portata di mano e in grado di fare davvero la differenza per il business. Ripercorrendo le best practice messe in atto da Teamleader, mostreremo come gestire e semplificare in modo mai visto prima l'intero processo di acquisizione e gestione del lead, attraverso semplici applicazioni software, risparmiando tempo, aumentando la produttività e, in generale, ottimizzando i processi per assicurare il successo di ogni operazione commerciale".

Teamleader sarà presente presso lo stand stand F8 al padiglione 4.

--
www.CorrieredelWeb.it

GALUP a Golosaria 2018 in collaborazione con Banco BPM

Grazie alla collaborazione con Banco BPM, l'azienda piemontese Galup partecipa alla tredicesima edizione di Golosaria 2018la più interessante rassegna del gusto italiano, che si terrà a Milano dal 27 al 29 ottobre 2018.

Protagonista sarà LOOPl'irresistibile pralina di cioccolato fondente di Galup nata da un'idea innovativa: unire la bontà e il design racchiudendo ogni pralina in un'originalissima capsula hi-tech che ne conserva morbidezza e freschezza, fragranza e sapore

All'interno dello stand di Banco BPM si potrà accedere a un percorso olfattivo per definire il profilo di ciascun cliente. 

Verranno posizionate alcune teche con 4 profumazioni diverse: cocco, torroncino, frutti di bosco e nocciola. 

L'ospite, tramite questo percorso e dopo aver risposto ad una serie di domande,scoprirà il proprio profilo, sulla base del quale gli verrà regalato il cioccolatino LOOP corrispondente.

Le quattro referenze LOOP omaggio infatti sono:

Loop ai Frutti di Boscoil fondente ricopre con il suo gusto deciso la dolcezza dei mirtilli, delle fragole e dei lamponi. Il piacere è intenso.
Loop con Nocciola: cioccolato fondente fuori, nocciola intera dentro. Tradizionale.
Loop al Torroncino: la dolcezza del ripieno al torroncino avvolta in tre strati di cioccolato: bianco, al latte e fondente. Dolce equilibrio.
Loop al Cocco: soffice pasta al cocco racchiusa in un guscio di cioccolato fondente. Esotico.

Galup è una delle aziende che rappresenta maggiormente la storia e l'eccellenza dolciaria piemontese: fondata nel 1922 a Pinerolo da Monsu Ferrua, che per primo ha inventato il panettone basso con la glassa croccante alla Nocciola Piemonte IGP fatta a mano, negli anni ha affinato le ricette e le preparazioni, mantenendo inalterate la personalità e la qualità dei propri dolci, caratteristiche che in pochi anni fecero guadagnare alla pasticceria il brevetto di Fornitore della Real Casa
Le creazioni dell'azienda hanno ancora oggi il sapore e la genuinità dei dolci fatti in casa, peculiarità che hanno contribuito a far fare al Panettone e alla Colomba Galup il giro del mondo: oggi l'azienda, che si trova ancora a Pinerolo, ha acquisito una dimensione commerciale nazionale e internazionale e Galup è un'eccellenza piemontese e italiana riconosciuta da tutti gli appassionati del gusto anche all'estero.
In 96 anni di storia l'azienda ha saputo innovarsi e rinnovarsi, proponendo ogni anno referenze e ricette in grado di soddisfare i nuovi gusti alimentari e le esigenze del mercato; Galup è il brand ideale per i consumatori che scelgono la qualità, l'obiettivo numero uno del nuovo management dell'azienda che, in questi ultimi anni, è riuscito a dare un trend positivo all'andamento economico. 
Il fatturato è infatti in forte crescita e l'impiego di risorse umane è in evoluzione, a conferma di una profonda relazione con il territorio.


--
www.CorrieredelWeb.it

Avnet Silica a electronica 2018 | Hall C5, stand 101

Electronica 2018 | Avnet EMEA | Hall C5, stand 101

Avnet Silica a electronica 2018: una vetrina del futuro connesso e intelligente

Con il tema "Tecnologia in azione" on show soluzioni di sistema avanzate che implementano tecnologie all'avanguardia quali intelligenza artificiale e visione

Bruxelles, Belgio, 19 ottobre 2018– Avnet Silica, società Avnet (Nasdaq: AVT), parteciperà a electronica 2018 di Monaco (Germania) presso lo spazio condiviso di Avnet EMEA, al padiglione C5, stand 101. La società presenterà soluzioni avanzate basate su semiconduttori, testimoniando insieme alle altre business unit presenti nello stand le vaste competenze dell'ecosistema Avnet.

Avnet Silica disporrà anche di uno stand dedicato all'industria automotive presso il padiglione B4, stand 514.

Le dimostrazioni di Avnet Silica si concentreranno su due aree.

La prima riguarda le ultime tecnologie nei settori della connettività wireless e cloud, della sicurezza per IoT, delle soluzioni di alimentazione (tra cui la ricarica wireless) e dei sensori avanzati per applicazioni quali la manutenzione predittiva. Le demo daranno prova della vasta esperienza che la società vanta in tutte queste tecnologie e della sua solida competenza nel supportare i clienti a scegliere il meglio in termini hardware e software per sviluppare soluzioni end-to-end complete.

Nella seconda area saranno presentate innovative soluzioni di sistema sviluppate dai clienti e da altri partner chiave in stretta collaborazione con Avnet Silica. Il focus sarà dimostrare quanto la prossima generazione di soluzioni allo stato dell'arte sarà determinante nell'influenzare la società e le nostre vite. Gli argomenti trattati includono: tecnologie end-to-end per smart city, Industry 4.0, intelligenza artificiale (AI), sistemi di visione, automotive, illuminazione e comunicazioni.

Le principali demo di questa seconda area includeranno:

·         Un sistema di sviluppo per fotocamera con accelerazione AI, corredato da vari esempi applicativi nel campo della computer vision e del machine learning, tra cui rilevamento di oggetti, riconoscimento facciale, segmentazione e analisi video.

·         Una macchina da caffè intelligente che consente il monitoraggio e l'analisi di parametri quali utilizzo, consumo, cicli di pulizia e guasti, con visualizzazione dei dati a livello cloud.

·         Una serie di applicazioni V2H (Vehicle-to-Home) in cui l'auto diventa il centro di controllo per la casa.

·         Un'applicazione di condivisione per veicoli urbani orientata al noleggio completamente digitale di servizi di mobilità di nuova generazione, come e-Scooter o car sharing in ambito smart-city.

·         Il computer olografico autonomo Microsoft HoloLens che riproduce un gemello digitale di un sistema di controllo del livello di riempimento.

·         Una innovativa tecnologia indossabile che include il primo e unico sistema elettronico intelligente al mondo per il controllo automatico della temperatura integrato nel tessuto di un capo d'abbigliamento.

·         La soluzione cloud del sistema Azure Sphere di Microsoft per incrementare la sicurezza dell'IoT

·         Il robot collaborativo Panda, che utilizza tecnologie di rilevamento e d'intelligenza per ottimizzare la manipolazione degli oggetti e garantire un'interazione sicura con le persone.

 

"A electronica 2018 presenteremo i prodotti intelligenti di domani", ha sottolineato Frank Hansen, VP Technical Resources and Marketing EMEA di Avnet Silica. "Lavorando a fianco dei partner fornitori di silicio, Avnet Silica si posiziona all'avanguardia nello sviluppo tecnologico in settori quali intelligenza artificiale e IoT e in una vasta gamma di applicazioni e ambiti di mercato. Oltre a ciò, Avnet aiuta i clienti a portare le loro idee sul mercato più rapidamente, supportandoli nel padroneggiare tecnologie complesse e nel far progredire rapidamente i loro concetti iniziali, nel percorso che va dal ciclo di progettazione fino alla prototipazione e alla produzione in volumi del prodotto".

 

###


Su Avnet Silica

Avnet Silica, divisione di Avnet specializzata in semiconduttori, è tra i principali distributori tecnologici a livello globale, e si pone come una smart connection tra clienti e fornitori. Il distributore semplifica le fasi più complesse fornendo soluzioni creative, tecnologiche e supporto logistico. Avnet Silica è da molti anni partner di produttori leader sul mercato dei semiconduttori e di fornitori di soluzioni innovative. Con un team di oltre 200 ingegneri applicativi e tecnici specializzati, Avnet Silica segue tutte le fasi di un progetto, dall'ideazione fino all'avvio della produzione. Avnet Silica è business unit di Avnet, con headquarters europei in Belgio (Avnet Europe Comm. VA). 

Su Avnet

Dall'idea al design e dal prototipo alla produzione, Avnet supporta i clienti in ogni fase del ciclo di vita di un prodotto. Un portafoglio completo di servizi di progettazione e di supply chain rende Avnet un punto di riferimento per gli innovatori che seguono il ritmo dello sviluppo tecnologico. Per quasi un secolo, Avnet ha aiutato clienti e fornitori in tutto il mondo a realizzare le trasformazioni di prodotto rese possibili dalla tecnologia. 



--
www.CorrieredelWeb.it

Made in Italy nel mondo, Vitavigor presenta le novità di prodotto al SIAL di Parigi

MADE IN ITALY, VITAVIGOR PRESENTA LE NOVITÀ DI PRODOTTO REALIZZATE CON DISNEY AL SIAL DI PARIGI

Dal 21 al 25 ottobre Vitavigor sarà protagonista del SIAL a Parigi, la più grande manifestazione internazionale dedicata all'innovazione nel settore alimentare, per presentare i Vitastick, la nuova linea di prodotti realizzata con Disney, e per festeggiare nel migliore dei modi i 60 anni del celebre "Super Grissin de Milan".

Dal forno del nonno Giuseppe, dove nacquero nel 1958, al SIAL di Parigi, il più importante Salone Internazionale dell'Alimentazione a livello globale, passando per le tavole di tutto il Pianeta, dalla Francia alla Spagna, fino in Giappone, Canada e Australia

I grissini Vitavigor, famosi nel mondo per qualità e tradizione, saranno protagonisti dal 21 al 25 ottobre dell'importante evento fieristico all'interno dello stand Hall 1 – G164 per presentare i Vitastick, la nuova linea di prodotti realizzata con Disney, che sta già riscuotendo un grosso successo sul mercato italiano nelle due varianti Vitastick Mini e Vitastick Integrali

L'azienda, fiore all'occhiello della tavola e del made in Italy, quest'anno celebra inoltre i 60 anni dalla propria fondazione per mano di Giuseppe Bigiogera, che volle dare a Milano il proprio grissino nel periodo del boom industriale.

"Siamo orgogliosi di poter mostrare all'Europa e al mondo intero attraverso la prestigiosa vetrina del SIAL il frutto del sapere e dei valori tramandati dalla mia famiglia, che ci hanno permesso di arrivare a produrre ben 7 tonnellate di grissini al giorno, distribuiti in Italia e in oltre 30 paesi del mondo, dai quali dipende il 35% della produzione – afferma Federica Bigiogera, marketing manager di Vitavigor – I nostri grissini sono da sempre prodotti con ingredienti di altissima qualità, selezionati con estrema cura e miscelati nel rispetto delle ricette originali di nonno Giuseppe, e nascono dal perfetto equilibrio tra abilità manuale e nuove tecnologie, in linea con i gusti di grandi e piccini. Come nel caso dei nuovi Vitastick caratterizzati dai personaggi della famiglia di Topolino targata Disney".

Protagonisti dello stand di Vitavigor saranno quindi i Vitastick Mini, gli snack targati Disney per una merenda sana e divertente dedicata ai più piccoli, disponibili ora a scaffale in due varianti: "Gusto Pizza", con pomodoro e origano, e "Parmigiano Reggiano", con 100% Parmigiano Reggiano DOP autorizzato dal Consorzio, e i Vitastick Integrali, i grissini integrali di Cucina Disney per tutta la famiglia perfetti in ogni occasione, in grado di unire le esigenze legate a stile e genuinità delle materie prime dei più grandi, alla voglia di divertimento dei più piccoli. 

La partecipazione di Vitavigor al SIAL di Parigi è motivata dalla forte volontà dell'azienda di consolidare la presenza del marchio sul mercato internazionale, aprendo la strada verso nuovi paesi, e incrementare la presenza del brand a livello nazionale, soddisfando le esigenze della GDO e potenziando le posizioni negli altri canali distributivi.


--
www.CorrieredelWeb.it

FOOD TRUCK PARTECIPANTI a STREEAT(R)-Food Truck Festival per la 1ª volta a LODI PIAZZA DELLA VITTORIA da Venerdì 19 Ottobre a Domenica 21 Ottobre. L'ingresso al Festival è gratuito.

LODI
PIAZZA DELLA VITTORIA
Venerdì 19 Ottobre
dalle ore 18:00 p.m. alle ore 01:00 a.m.
Sabato 20 Ottobre
dalle ore 11:00 a.m. alle ore 01:00 a.m.
Domenica 21 Ottobre
dalle ore 11:00 a.m. alle ore 01:00 a.m.


STREEAT®-Food Truck Festival
Il primo e l'originale Festival itinerante dedicato allo Street Food di qualità
arriva per la 1ª volta a Lodi, nella splendida Piazza della Vittoria.
3 giorni di ottimi cibi di strada, birre artigianali italiane e musica.

L'ingresso al Festival è gratuito.

Dal 2014, con la 1ª edizione a Milano alla Fabbrica del Vapore, STREEAT® Food Truck Festival ha raggiunto ad oggi oltre 20 città promuovendo la cultura del cibo di qualità su ruote in un week-end alternativo a base di eccellenze regionali servite dai migliori Food Truck d'Italia accompagnate da tantissime Birre Artigianali, Musica selezionata, spazi verdi e accoglienti, il tutto a ingresso libero.

I migliori FOOD TRUCK d'Italia sono selezionati secondo i rigidi parametri di STREEAT® secondo cui GOURMET, DESIGN e ON THE ROAD convivono su furgoncini, carretti, biciclette e ape car allestiti come vere e proprie cucine mobili.

Le proposte culinarie dei Food Truck provenienti da tutta la Penisola sono varie e la degustazione degli innumerevoli street food sarà arricchita dalla presenza di Birrifici Artigianali tra i più rinomati d'Italia e una selezione di Vini Naturali.

L'ESPERIENZA GASTRONOMICA è totale e unica, dal dolce al salato ce n'è per tutti i GUSTI e le INTOLLERANZE, nessuno escluso.

A rendere ulteriormente unica l'atmosfera durante le giornate di STREEAT®-Food Truck Festival è la proposta musicale d'eccellenza selezionata da Barley Arts, storico promoter di concerti e spettacoli dal 1979.

STREEAT® - European Food Truck Festival è un evento organizzato da Barley Arts e da Buono - Food & Events.

FOOD TRUCK PARTECIPANTI
1) BBH Smoke House
2) Scottadito
3) Mr Bombetta
4) Olive Ascolane Migliori
5) Marchese On Wheels
6) BBQ Valdichiana
7) Puglia Street Food
8) WonderFood - The Street Food
9) Porkettiamo
10) Taverna Greca Food Truck
11) Porcobrado Food Truck
12) Bululú Food
13) ARTS Burger
14) La Vera Creperia
15) Bello & Buono
16) Sciatt Italian Mountain Street Food
17) I Love Gnocco Fritto

Le proposte culinarie dei Food Truck provenienti da tutta la Penisola sono varie:

Olive Ascolane DOP (Marche) – Pizza fritta Napoletana (Campania) - Hamburger di Chianina (Toscana) - Arrosticini di pecora (Abruzzo) - Cannoli Siciliani riempiti al momento (Sicilia) - Patatine Sieglinde Novelle di Galatina DOP (Puglia) - Fritto misto di pesce (da tutta Italia) - Pita gyros - souvlaki - dolmades - tzatziki (Grecia) - pane Toscano con cinta Senese affumicata farcito con salse home-made (Toscana) - Fish and chips – Porchetta d'Ariccia (Lazio) – Patacones e tequenos Venezuelani – Brisket di manzo – Pulled pork – Spare ribs – Bombette Pugliesi (Puglia) – Crepes dolci e salate - etc etc

Presenti anche scelte vegane, vegetariane, gluten-free e senza lattosio.


--
www.CorrieredelWeb.it

Parmigiano Reggiano vola a Dubai

PARMIGIANO REGGIANO: IL CONSORZIO VOLA A DUBAI CON LA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

L'obiettivo, in vista di Expo Dubai 2020, è rafforzare lapresenza della DOP negli Emirati Arabi Uniti. Il 23 ottobre evento a Eataly. Il 25 ottobre appuntamento alWorld Pasta Day ad Abu Dhabi.

Reggio Emilia, 19 ottobre 2018 – In vista di Expo Dubai 2020, il Consorzio del Parmigiano Reggiano parteciperà insieme a FICO Eataly World ad una missione istituzionale e imprenditoriale a Dubai organizzata dalla Regione Emilia-Romagna. La trasferta – dal 20 al 25 ottobre 2018 – coinciderà con le celebrazioni "Due anni a Expo Dubai 2020" per rinnovare l'appuntamento con la prima esposizione universale che si svolge in un Paese arabo.

L'obiettivo del Consorzio è rafforzare la propria presenza in un mercato in rapida crescita come quello Area del Golfo, interessato ai prodotti alimentari italiani a Indicazione Geografica. Finalità condivisa in toto dalla  Regione Emilia-Romagna, che tra gli obiettivi della missione ha indicato proprio la realizzazione diiniziative promozionali nel settore del food di qualità (DOP e IGP).

Oltre agli impegni istituzionali, ci sarà tempo anche per un evento gourmet destinato a foodie e appassionati di gastronomiaA mezzogiorno di mercoledì 23 ottobre, nell'esclusivo Eatalyall'interno di Dubai Festival City Mall, avverrà l'apertura di una forma di Parmigiano Reggiano in pubblico, mentre alle ore 18.00 sarà servita una pasta mantecata all'interno di una mezza forma.

Il 25 ottobre la delegazione si sposterà ad Abu Dhabi per il ventesimo anniversario del World Pasta Day. L'evento, organizzato da AIDEPI e IPO, celebra le qualità della pasta: pilastro della Dieta mediterranea che è stata riconosciutapatrimonio culturale immateriale dell'umanità UNESCO.

"Il Parmigiano Reggiano – ha affermato il direttore del Consorzio, Riccardo Deserti - ha un giro d'affari al consumo di 2,2 miliardi di euro. Nel 2017 l'export è aumentato del +3,9% attestandosi al 39% della produzione totale (147.125 tonnellate). In questo contesto, secondo le rilevazioni ISTAT, gli Emirati Arabi Uniti sono leader per import di formaggi italiani a pasta dura nella penisola araba: 394 tonnellate nel 2017, contro le 128 dell'Arabia Saudita, le 101 del Qatar e le 3 del Bahrain". 

"Un mercato destinato a crescere rapidamente – continua Deserti - e nel quale il Consorzio Parmigiano Reggiano ha già iniziato ad investire: nel 2017 è stato infatti avviato un vasto progetto di media relations che ha l'obiettivo di educare giornalisti, lettori e consumatori alle specificità della DOP e nel 2018 è stato invece realizzato un ampio studio di marketingper impostare le azioni di comunicazione al consumo e di promozione nei punti di vendita che nei prossimi anni accompagneranno la spinta commerciale del Parmigiano Reggiano nell'area del Golfo. A questo proposito è dei giorni scorsi la notizia che l'Unione Europea ha assegnato un finanziamento di tre milioni di euro al Consorzio per una campagna promozionale Paesi del Golfo".

 

"Si tratta di un'altra importante iniziativa- aggiunge l'assessore regionale all'Agricoltura, Simona Caselli - per rafforzare il posizionamento delle eccellenze enogastronomiche dell'Emilia-Romagna sul piano internazionale, in vista della nostra partecipazione a Dubai 2020. Abbiamo dimostrato in questi anni di saper competere nel mondo per qualità e innovazione; questa missione permetterà di rafforzare il nostro export agroalimentare nei Paesi del Golfo individuando nuove forme di collaborazione con le istituzioni e gli imprenditori locali, per dare ancora più riconoscibilità e tutela ai nostri prodotti tipici. Il 2017 è stato un anno importante per l'export agroalimentare emiliano-romagnolo - un trend che sta proseguendo anche quest'anno - ma i ci sono ancora importanti margini di crescita, soprattutto per mercati emergenti come gli Emirati Arabi Uniti e, più in generale, l'intera area del Golfo Persico".



--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *