Cerca nel blog

venerdì 31 gennaio 2014

A KLIMAHOUSE ANNUNCIATO L'UPGRADE AL MONOBLOCCO TERMOISOLANTE PRESYSTEM BLACK-IN


A KLIMAHOUSE ANNUNCIATO L’UPGRADE AL MONOBLOCCO TERMOISOLANTE PRESYSTEM BLACK-IN

Alta innovazione sia nello stand che nelle  novità portate in fiera

Schio (VI), 31 gennaio 2014 – Tra le ultime novità presentate all’importante fiera Klimahouse tenutasi negli scorsi giorni a Bolzano, Alpac, azienda vicentina leader nella chiusura del foro finestra, ha presentato l’upgrade al nuovo monoblocco termoisolante PRESYSTEM® Black-in per tenda oscurante.

PRESYSTEM® Black-in è una soluzione a scomparsa e ingombro ridotto per integrare la tenda oscurante e assicurare un elevato risparmio energetico.

Il monoblocco è stato inoltre recentemente dotato di un nuovissimo e speciale sistema di montaggio rapido per installare la tenda a rullo nel cassonetto. Una soluzione brevettata dove le guide di scorrimento della tenda sono autoportanti, quindi non si ha necessità di ancoraggio del cassonetto al solaio. Facile da installare anche da parte di personale non specializzato, è agevole anche nello sgancio per le operazioni di manutenzione.

Il controtelaio isolante PRESYSTEM® Black-in permette inoltre di installare la tenda a rullo garantendo un isolamento del foro finestra totale sui quattro lati grazie alla combinazione di un cassonetto coibentato con spalle laterali isolanti e sottobancale. 

PRESYSTEM® Black-in è frutto del lavoro del team Alpac dedicato alla Ricerca e Sviluppo, quotidianamente impegnato nella progettazione di nuove soluzioni o upgrade di prodotti.

Alpac, riconosciuta nel settore quale impresa all’avanguardia, coerente con la modernità del tempo, tempestiva nel rispondere e anticipatoria nel proporre le soluzioni ideali, è da sempre impegnata nel cercare di diffondere la cultura dell’efficienza energetica, l’educazione alla sostenibilità di filiera, l’attenzione e la sensibilità nel progettare.

Per la prima volta, durante la fiera Klimahouse, Alpac si è presentata con un nuovo approccio,  protagonisti non sono stati solo i prodotti ma soprattutto i principi etici e professionali di alto profilo dell’azienda che vuole aiutare a comprendere l’importanza di un diverso e moderno approccio al mondo delle costruzioni, nel rispetto dei parametri più stringenti richiesti dalle ristrutturazioni e riqualificazioni edilizie.

L’azienda vicentina ha mostrato il proprio stile di lavoro, da sempre orientato all’innovazione e alla sostenibilità ambientale, diventando nel tempo portavoce autorevole di una storia di crescente successo ottenuto grazie ad un impegno profuso e condiviso, sia all’interno che all’esterno, e oggi punto di riferimento per progettisti, imprese e serramentisti.



About Alpac                                                                                                                           
ALPAC da 30 anni progetta e produce sistemi di chiusura per il foro finestra: monoblocchi termoisolanti per avvolgibili, scuri, persiane e frangisole, cui si aggiunge il nuovo monoblocco per tenda oscurante e l’ampia gamma di cassonetti e accessori abbinati. ALPAC è la prima impresa nel settore del risparmio energetico e dell’eco-sostenibilità ad avere fatto propria la filosofia del Lean Production System basata sull’efficienza produttiva e sul miglioramento continuo. Molti sono gli investimenti dedicati alla ricerca e sviluppo per portare il mercato verso nuovi standard edilizi, rispondenti alle normative più recenti e all’odierna richiesta di una cultura ecosostenibile. ALPAC promuove la cultura dell'efficienza energetica ed è partner CasaClima, GBC e membro AIPE. Collabora con imprese e progettisti per sviluppare soluzioni su misura per ogni specifica esigenza ed ha isolato le finestre della prima CasaClima A Nature d'Italia (escl. la provincia di Bolzano), di Bicocca Village e di CityLife-Residenze Libeskind a Milano.


Altromercato - "I giorni dell'Olio", fino al 16 febbraio nelle Botteghe di tutta Italia



I GIORNI DELL’OLIO NELLE BOTTEGHE ALTROMERCATO

Dal 1°al 16 febbraio nelle Botteghe di tutta Italia
si possono assaggiare e prenotare olio extravergine d'oliva e olive
coltivati su terreni confiscati alle mafie.
Verona, 31 gennaio 2014Da domani fino al 16 febbraio, l’olivo, simbolo di rinascita e di resistenza, sarà protagonista nelle Botteghe Altromercato di tutta Italia per promuovere in modo concreto l’economia della legalità, attraverso prodotti di alta qualità, solidali e liberi dalle mafie.

Nelle Botteghe Altromercato aderenti all’iniziativa sarà infatti possibile assaggiare il nuovo Olio Extravergine d’Oliva ‘ndrangheta free della cooperativa calabrese Giovani in Vita e le olive verdi Bella di Cerignola della cooperativa Pietra di Scarto e prenotare la propria scorta, per poi passare a ritirarla in  Bottega a partire dall’inizio di marzo.
Disponibili diversi formati: oltre alla classica bottiglia da 750 ml., verrà infatti offerta la possibilità di acquistare l’olio in “formati famiglia”, in latte da 3  e 5 litri.

La campagna “I giorni dell’Olio” rientra nel progetto Solidale Italiano Altromercato, che ha l’obiettivo di valorizzare i prodotti realizzati in Italia da cooperative, consorzi e organizzazioni di carattere nazionale attivi in aree problematiche del Paese, applicando i princìpi del Commercio Equo e Solidale. Prodotti e produttori selezionati in modo da garantire la provenienza e la produzione secondo metodi e princìpi dell’agricoltura sociale e sostenibile, della filiera corta, con il rapporto diretto tra chi produce e chi consuma, del prezzo trasparente.

Obiettivo della collaborazione tra Altromercato e le cooperative Giovani in Vita (Sinopoli, RC) e Pietra di Scarto (Cerignola, FG), entrambe impegnate nella difesa della legalità e nella promozione dell’integrazione sociale, è la creazione di un modello economico agricolo basato sul rispetto dell’uomo e dell’ambiente, attraverso una rete di distribuzione del tutto peculiare: le 300 Botteghe Altromercato.

I prodotti:

Olio Extravergine di Oliva dalla Calabria, dall’aspetto giallo dorato intenso con riflessi verdi, dal sapore armonico e delicato, fruttato medio con sensazione di erbe fresche e sentore di mandorla.


Nei formati:

confezione da 6 Bottiglie in vetro 750 ml. Prezzo: 53,40 euro,
latta da 3l.  Prezzo: 26,40 euro
latta da 5l. Prezzo 40 euro


Olive verdi Bella di Cerignola, cultivar dai frutti grandi e carnosi,
nel formato in latta da 3L Prezzo: 12,00 euro




Ti aspettiamo nelle Botteghe Altromercato – www.altromercato.it




La cooperativa Giovani in Vita
Nata a Sinopoli (RC) nel 2003, opera in aree della Calabria dove la presenza della ’ndrangheta rimane molto forte soprattutto in ambito agricolo. Gestisce circa 32 ettari di terreni confiscati alla ‘ndrangheta, opera su terreni agricoli di privati che subiscono intimidazioni e si impegna nel recupero di soggetti svantaggiati, che rischiano di diventare manovali della criminalità organizzata. La coop Giovani in Vita fa parte della rete Calabria Solidale, promossa dalla Coop Chico Mendes di Milano.


LA COOPERATIVA PIETRA DI SCARTO
Le olive “Bella di Cerignola” sono raccolte su terreni confiscati alla criminalità organizzata a Cerignola (FG). Il progetto è stato intrapreso dalla cooperativa sociale “Pietra di Scarto”, attiva dal 1996 nella promozione del Commercio Equo e Solidale, in collaborazione con "Libera - Associazioni, nomi e numeri contro le mafie" e la Confederazione Italiana Agricoltori (CIA). I suoi obiettivi sono il riuso sociale dei terreni, attraverso l’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati normalmente esclusi dal mondo del lavoro, e la realizzazione di attività di educazione alla legalità utili al territorio. Il bene confiscato è stato intitolato alla memoria di Francesco Marcone, ucciso dalla mafia foggiana nel 1995.


IL CONSORZIO ALTROMERCATO

Fondato nel 1988 è la principale organizzazione di fair trade in Italia: un Consorzio composto da 118 Cooperative e Organizzazioni non-profit che promuovono e diffondono il Commercio Equo e Solidale attraverso la gestione di circa 300 “Botteghe Altromercato”, diffuse su tutto il territorio italiano.
Altromercato instaura rapporti commerciali diretti con circa 170 organizzazioni, formate da decine di migliaia di artigiani e contadini in 50 paesi. Garantisce l’importazione di prodotti a prezzi equi per valorizzare i costi reali di lavorazione e permettere una retribuzione dignitosa del lavoro; assicura trasparenza nei rapporti di cooperazione e continuità nei rapporti commerciali; sostiene attivamente la coltivazione biologica e promuove progetti di auto-sviluppo sociale e ambientale.
La gamma dei prodotti Altromercato si compone di articoli di artigianato, abbigliamento e accessori, prodotti alimentari, anche freschi, una linea di igiene e cosmesi naturale ed una dedicata alla casa. Dal 2010 l’offerta Altromercato si è arricchita di una selezione di prodotti tipici italiani nati in collaborazione con esperienze di economia sociale sotto il marchio Solidale Italiano Altromercato. I principali prodotti sono presenti oggi anche in punti vendita della grande distribuzione, negozi di alimentazione naturale, ristoranti, mense scolastiche, bar ed erboristerie.
Nel 2013 ha festeggiato i 25 anni di attività a favore dei lavoratori marginalizzati di tutto il mondo e per un commercio basato su relazioni eque e solidali.


Golositalia 2014 punta a 40.000 visitatori

Dopo il successo delle due edizioni passate Golositalia 2014 punta a 40.000 visitatori”

Dopo i 30.000 visitatori della seconda edizione, alla Fiera di Brescia, torna Golositalia, esposizione nazionale dedicata all’eccellenza dell’enogastronomia italiana, alla ristorazione ed alle attrezzature del settore, prevista dall’8 all’11 di febbraio. Un ritorno alla grande, quello di Golositalia 2014, che dopo aver più che raddoppiato il numero dei visitatori nella seconda edizione, punta in grande facendo affidamento, come sempre, sulla professionalità e sulla qualità di un evento sempre più di livello internazionale grazie all’aumento delle aziende partecipanti provenienti dall’estero. Aperta al pubblico ed ad un ricercato gruppo di operatori  del settore enogastronomico  di caratura nazionale ed internazionale, la fiera è divisa in ben sei settori: food, vino, birra, ristorazione, attrezzature professionali  e bio-vegano. In particolare, per l’edizione alle porte sono state ulteriormente incrementate le aree vino e attrezzature professionali. Il visitatore avrà, così, modo di incontrare i produttori, conoscere i prodotti ed acquistarli, potendo scegliere tra le migliori produzioni di salumi, vino, formaggi, olio, dolci, tartufo e tanti altri prodotti provenienti dal territorio bresciano come dal centro Europa. Parallelamente sarà sempre attiva l’area dedicata agli eventi: con ben cinquanta appuntamenti tra corsi di degustazione, corsi di cucina, seminari, corsi di galateo, dimostrazioni in diretta, concorsi per le aziende, incontri con operatori di settore ed altro ancora.

Il meglio del settore enologico

Settanta cantine provenienti da tutta Italia e da numerosi paesi europei per scoprire l’eccellenza del gustoso e profumato del mondo dell’enologia: tutto questo sarà possibile grazie all’amplio settore dedicato ai piaceri di “Bacco”, che permetterà al visitatore di conoscere e confrontarsi con produttori di Barbera, Moscato, Lugana, Cabernet, Vermentino, Pinot, Rielising, Passito Chianti, Brunello, Amarone, Morellino, Primitivo, Cannonau e molti altri.

La birra artigianale

Anche la birra sta assumendo un ruolo sempre più rilevante nelle scelte del consumatore, alla ricerca di prodotti di qualità anche per quanto concerne questa fresca bevanda prodotta dal luppolo. Sono sempre più numerosi, infatti, gli appassionati della birra artigianale, ed è proprio per accontentarli che Golositalia ha predisposto un’apposita area con la presenza di circa trenta stand che, ospitando produttori nazionali ed internazionali, sapranno soddisfare anche il visitatore più esigente. Bionde, rosse, doppio malto, delle più importanti marche come Weizen, Trappiste, Märzen e Krieken: un’offerta amplia che può essere un’ottima occasioni per ristoratori ed albergatori per conoscere nuovi prodotti e migliorare la propria offerta.

Food, ristorazione e prodotti di qualità

Settore nevralgico della manifestazione è, ancora una volta, l’area food che, con i suoi duecento espositori, diviene occasione unica per acquistare prodotti difficilmente reperibili, sia per il visitatore comune che per gli operatori del settore.  Davvero amplia l’offerta dei prodotti in grado di soddisfare qualsiasi esigenza: Golositalia si candida a divenire un vero e proprio paradiso per i palati fini.

 

Le attrezzature

In un momento economico come quello attuale bisogna puntare sulla qualità dei prodotti e su un’immagine aziendale di alto livello di cui l’utilizzo di attrezzature all’avanguardia e qualitativamente elevate è parte integrante. Partendo da questa convinzione Golositalia ha dedicato un amplio spazio proprio alle attrezzature professionali, volto a mettere in vetrina le migliori aziende operanti nel settore. “In una situazione economica come quella che stiamo vivendo ritengo fondamentale ricreare rapporti personali e professionali più stretti tra le aziende produttrici e gli operatori del settore: Golositalia nasce proprio con l’intento di snellire questo processo” ha sottolineato Mauro Grandi.

Informazioni

Per quanto riguarda le iscrizioni è possibile inviare una richiesta tramite mail, fax o contattare direttamente i nostri uffici, compilare la domanda di ammissione che verrà analizzata ed in breve tempo, se l’azienda soddisferà i requisiti qualitativi, entrerà a far parte degli espositori di Golositalia 2014. Infoline 0309523919. Email: golositalia@areafiera.it.

 

 

Caro futuro ti scrivo, l'evento per scrittori a Roma il 7 e 8 febbraio

CARO FUTURO TI SCRIVO - ROMA, 7/8 FEBBRAIO

Caro Futuro ti scrivo è il prossimo evento organizzato dalla Self Publishing School di Mauro Sandrini (autore de L'elogio degli e-book): una due giorni romana di full immersion con protagonisti il pubblico e un gruppo di persone che hanno scelto di guadagnarsi da vivere con la scrittura.

Una giornata gratuita e un workhsop a pagamento (ma con qualche sconto speciale), per chi è stanco di fare il dilettante e ha deciso di fare sul serio.


VENERDÌ 7, Caffè Letterario: assieme a Gino Roncaglia Sandrini presenta il manifesto Scrivere per lavorare, lavorare per vivere, (che potete leggere per esteso qui: http://www.selfpublishingschool.it/it/scrivere-per-lavorare-lavorare-per-vivere.html), dedicato a tutti coloro che desiderano fare della loro passione per la scrittura un lavoro.
Gli ingredienti chiave sono know how, determinazione,e passione, per i dettagli ci vediamo lì.

Seguirà in serata, allo Spazio Informale (di fronte al Circo Massimo) il secondo compleanno del blog Croncache letterarie (http://cronacheletterarie.com/festa-di-cronache-letterarie-7-febbraio-2014/).

SABATO 8, Caffè letterario: il Workshop è l’evento clou di Caro futuro ti scrivo.
“Non è una normale giornata di formazione dove ascolti passivo e torni a casa frustrato — spiega Sandrini — è richiesta una partecipazione attiva. Ogni relatore offrirà suggerimenti da mettere in pratica subito per definire il proprio piano d'azione personale.”

All'intervento di Sandrini, incentrato su come trasformare il proprio libro in un progetto di business, seguiranno quelli di Elisabetta Ambrosi (giornalista per Il fatto quotidiano e Vanity Fair), Alessandro Bonaccorsi (illustratore, autore di Illustrazione: l’immaginario per professione), Matteo Pezzi (autore di Scrivi, c’è tempo), Luna Margherita (esperta di social network), Roberto Pasini (autore de La guida allo Spritz) e Geraldo Lamattina (attore).
Il workshop abbraccerà ogni aspetto dell’essere scrittore: dall’idea di impresa a quella di progetto-libro, dalla gestione del tempo a quella dei social, fino alla costruzione del proprio sito internet.
Ps: ci saranno sorprese.

La novità dell'approccio sta nel collegare il lavoro di scrittura a quello della promozione in modo coerente, a non considerarli come due aspetti separati del lavoro di uno scrittore.
“E — afferma Sandrini — a Caro futuro lo faremo sfruttando tutti gli strumenti più innovativi della tecnologia odierna. Questo evento non è per esperti di marketing senza cuore, ma riservato a chi, come te, mette nella passione per lo scrivere il meglio di se stesso.”

Il programma completo e il modulo di iscrizione sono sul sito della Self Publishing School (http://eventi.selfpublishingschool.it/carofuturotiscrivo/), per qualsiasi altra informazione si può scrivere a eventi@selfpublishingschool.it.

Mauro Sandrini

PS: Chi porta un amico, paga solo 1 euro!
Due biglietti praticamente al prezzo di uno: 93+1 = 94 euro (Sandrini si raccomanda di fare alla romana — appunto).

Tholos a Fieragricola presenta FARE HABITAT, la soluzione per il riscaldamento in serra a costo zero

Dal 6 al 9 febbraio Tholos sarà presente a Fieragricola (PAD2 - stand
C9), la fiera delle tecnologie agricole che si tiene ogni anno a
Verona.

Domenica 9 febbraio alle ore 12:00, presso Padiglione 2 - Area forum
Colture Protette, Tholos terrà il convegno "F.A.R.E. Habitat: la
soluzione di Tholos per il riscaldamento in serra a costo zero", nel
corso del quale presenterà il servizio proposto dall'azienda per il
comparto agricolo e, in particolare, per le serre. La partecipazione
al convegno è libera, previo accesso alla fiera.

Con questo servizio particolarmente innovativo, Tholos promuove e
finanzia sino al 100% di interventi di riqualificazione energetica:
installazione, in sostituzione o affiancamento di una caldaia a
combustibile fossile, di una nuova caldaia a combustibile rinnovabile
(cippato/pellet) che consente di dimezzare i costi di riscaldamento
delle serre. F.A.R.E. consente al cliente di utilizzare l'energia in
modo razionale e di beneficiare da subito di una consistente riduzione
sui costi energetici,
con il vantaggio di non dover investire il suo capitale per effettuare
l'intervento.

"Anche il settore dell'agricoltura, benché sia il più antico di tutti,
è in continua evoluzione e non può certo prescindere dalle innovazioni
del campo tecnologico. - Ha commentato l'Ing. Guerino Loi,
Amministratore Delegato Tholos. - Con questo servizio consentiamo
all'azienda di avere una gestione delle risorse più razionale e,
quindi, più efficiente, con un corrispondente risparmio anche in
termini economici. Siamo onorati di poter presentare il nostro
servizio nell'ambito di Fieragricola
che, con oltre 100 anni di storia alle spalle, rappresenta un punto di
riferimento per l'agricoltura".


Tholos è una ESCo certificata UNI CEI 11352 specializzata
nell'attività di supporto e sostegno alle aziende che adottano
soluzioni tecnologiche che permettono un risparmio di energia nella
gestione dei loro impianti. Tholos promuove e finanzia interventi di
efficienza energetica impiegando risorse finanziarie proprie, con la
garanzia del risultato in termini di risparmio. Tholos opera sul
mercato sin dall'attivazione del meccanismo dei Titoli di Efficienza
Energetica con la mission di generare
valore economico dall'efficienza energetica e si colloca tra i
principali operatori del settore, con il più alto numero di progetti
di efficienza energetica all'attivo (standardizzati, analitici e
consuntivo). Per maggiori informazioni: www.tholosgreen.com


Ufficio Stampa
In Media Res Comunicazione srl
www.inmediarescomunicazione.it
tel: 06 90206376

mercoledì 29 gennaio 2014

La prima fiera in Italia dedicata alla carriera e al futuro dei giovani - DIDA EXPO Carriera & Lavoro all'estero

Cosa fare per essere competitivi sul mercato del lavoro globale? Le risposte a DIDA Expo Carriera & Lavoro, la prima fiera in Italia sul mondo del lavoro in ambito internazionale che si svolgerà a Milano il 21 e 22 febbraio presso il Palazzo delle Stelline.


Carriera & Lavoro  è una delle due sezioni in cui si articola DIDA EXPO, la fiera che si terrà a Milano dal 21 al 22 febbraio presso il Palazzo delle Stelline  (Corso Magenta 61, orario 9-18).
Scuola & Educazione  è invece la sezione dedicata al mondo della didattica e formazione dei più giovani,  che prevede specifiche conferenze e attività riservate ai docenti di lingue e agli esperti di orientamento,   oltre ad un’area Language & Fun per ragazzi e famiglie con laboratori interattivi, concorsi scolastici e attività ludiche per divertirsi imparando.Un’ampia area espositiva vedrà la presenza di istituzioni internazionali, scuole di formazione, servizi di orientamento, associazioni e aziende, come Adecco, ManagerItalia, Page Personnel, Scambi Europei, Oxford University Press, Cambridge Language Assessment, British Council, RCS, Egomnia, Institut français, CUS, Bachelor, AIESEC, Luiss, Viviallestero.com, H&S, CAMPUS,  Skuola.net, Commissione Europea, Talentmanager, sia tramite desk informativi, sia in aree di consulenza e recruiting. La fiera è organizzata in collaborazione con EF Education First, il noto gruppo internazionale di viaggi e soggiorni studio in tutto il mondo.
L’ingresso alla manifestazione è gratuito previa registrazione sul sito dedicato all’evento.
DIDA EXPO Carriera & Lavoro si rivolge sia agli universitari, spesso spaesati di fronte alle molteplici opportunità e requisiti del mondo del lavoro, che ai giovani professionisti  che devono aggiornarsi, acquisendo o perfezionando alcune competenze trasversali. Il programma di conferenze e seminari vuole esplorare il panorama del mondo del lavoro: dai requisiti fondamentali,  ai profili professionali più richiesti, alle opportunità lavorative sia nel nostro Paese che all’estero.  Inoltre workshop interattivi approfondiranno argomenti quali certificazioni linguistiche internazionali, stesura di un CV vincente, simulazione di un colloquio di selezione in inglese, ecc.
Secondo l’Indice di Conoscenza della Lingua Inglese EF EPI, ricerca su scala globale condotta da EF Education First, l’Italia si classifica solo 32esima su 60 Paesi nel mondo (dopo di noi in Europa solo Francia e Turchia). I giovani devono quindi raggiungere un migliore livello di inglese per  poter così competere sul mercato del lavoro internazionale. “L’inglese non è più considerata una ‘soft skill’ di completamento, ma una competenza tecnica indispensabile”, come ha sottolineato la Dott.ssa Anguas, A.D. EF Italia, “i giovani italiani devono inoltre adottare una visione non più solo locale ma globale, se vogliono garantirsi una concreta crescita professionale.
Ulteriori informazioni su Dida Expo Carriera e Lavoro sono disponibili sul sito ufficiale www.carriera-didaexpo.it , scrivendo all’indirizzo mail segreteria.didaexpo@gmail.com.

lunedì 27 gennaio 2014

PRESIDIARE UNA FIERA E¹ SEMPRE UNA STRATEGIA VINCENTE PER AFFERMARE LA LEADERSHIP DI UN BRAND


PRESIDIARE UNA FIERA E' SEMPRE UNA STRATEGIA VINCENTE
PER AFFERMARE LA LEADERSHIP DI UN BRAND

L'interessante case history di BKT, gruppo tra i major player del mercato mondiale degli pneumatici Off-Highway, nel 2013 presente in maniera incisiva alle grandi fiere internazionali SIMA, BAUMA e AGRITECHNICA.

Seregno (MB), 27 gennaio 2014La strategia di presidio degli spazi indoor e outdoor delle più quotate fiere internazionali del settore ha dimostrato di essere vincente grazie al forte picco di visibilità del brand BKT e conseguente incremento di notorietà presso il pubblico dei visitatori.

Il marketing management BKT EUROPE ha adottato una politica di comunicazione incisiva e decisamente premiante. Il nuovo visual della campagna pubblicitaria 2013-2014, dove la O è rappresentata da uno pneumatico BKT, ha dominato i più diversi strumenti promozionali, messi a disposizione dagli enti fieristici, utilizzabili sia in interno che in esterno.

Il lancio risale allo scorso febbraio al SIMA di Parigi, fiera internazionale per eccellenza dedicata a produttori e operatori del settore agricolo, seguito ad aprile al BAUMA di Monaco, evento mondiale dedicato ai macchinari, veicoli e attrezzature per le costruzioni, per concludersi a novembre ad AGRITECHNICA di Hannover, tra le più importanti manifestazioni del settore della meccanizzazione agricola.

Il tutto abbinato ai numerosi eventi organizzati all'interno degli stand, dalla distribuzione totale di circa 30.000 palloni da calcio, fino alla recente esibizione di palleggi acrobatici con i due football freestyler Noel Christopher e Nell Colin.

Obiettivo raggiunto, quindi, per l'azienda, che grazie a questa studiata pianificazione, ben inserita in un progetto di marketing fieristico, ha ottenuto in questi importanti contesti un efficace posizionamento del brand, alzando notevolmente la percezione del valore della propria competitività.






venerdì 24 gennaio 2014

La Francia a EUROSHOP di Dusseldorf 16-20 febbraio


Comunicato stampa


In crescita la partecipazione delle aziende francesi
al Padiglione Francia di EUROSHOP (D�sseldorf) 16-20 febbraio 2014



Nella prossima edizione di EUROSHOP, salone delle soluzioni e delle attrezzature per la distribuzione, saranno una quarantina le aziende francesi, ai vertici dell�innovazione in materia di vendita al dettaglio, che esporranno nel padiglione Francia. Un�occasione per scoprire numerosi prodotti completamente innovativi.

La societ� ASTHEO presenter� Clean�n Shop che pulisce i carrelli dei supermarket. Trasportabile, autonomo e compatto, questo sistema pu� essere utilizzato dai dipendenti con disabilit�. Disponibile a noleggio attraverso reti di cooperative sociali e di solidariet�, il sistema Clean�n Shop filtra e riutilizza l�acqua grazie al suo serbatoio dotato di pompa.
Croust�wich � un sistema unico nel mercato molto concorrenziale del fast food. Messo a punto da OREQUIP, si adatta ad ogni punto vendita (supermercati, panetterie, negozi di snack, �). Il mercato dei panini � enorme. Croust�wich HOT, Croust�wich SALAD, Croust�wich DESERTS� permettono una realizzazione semplice, rapida ed efficace dei panini.
SIGNATURE OLFACTIVE � un rinomato specialista in stimolazione olfattiva (emozione, memoria & comportamento) che fornisce prodotti innovativi, versatili e ad alta adattabilit� per applicazioni marketing, mediche o igieniche. La societ� presenter� il sistema Olfactive Spirit Pro con il suo originale �shop-in-shop scent� (diffusore di profumo). Questo sistema, che non richiede manutenzione, � una vera alternativa agli attuali nebulizzatori di fragranze.
�3D Make it� di Welpulser � un�esperienza per esplorare gli usi innovativi consentiti dalla stampa 3D nel mondo della vendita al dettaglio. L�obiettivo � di far partecipare il consumatore alla produzione, manutenzione e personalizzazione del prodotto. Il dispositivo consiste in un �social media� multipiattaforma (Web/mobile) e in un chiosco di stampa 3D posto nel punto vendita. Scegli un oggetto, personalizzalo e stampalo in 3D! In pochi minuti si va a casa. Esigenza di un particolare materiale o colore? La rete di partner pu� stampare modelli in alta qualit� con oltre una dozzina di materiali, dalla plastica al metallo, passando per la ceramica.

Numerose altre novit� saranno svelate nel Padiglione Francia, che sar� suddiviso nei 3 spazi dedicati alla vendita al dettaglio. La sezione EUROCONCEPT riunir� una quindicina di aziende francesi specializzate nelle attrezzature e nell�arredamento di negozi, nella progettazione degli spazi di vendita e nell�illuminazione: negli stand 14B46, 14B54 e 14A54. EUROCIS, negli stand 7Ag24 e 7aF23, accoglier� 16 societ� francesi che proporranno tecnologie informatiche e per la sicurezza. A EUROSALES, stand 3D51, saranno riuniti la PLV (pubblicit� nei punti vendita), la promozione delle vendite e il merchandising.
Per la prima volta, PICOM, polo di competitivit� francese delle industrie del commercio, esporr� al salone nello stand 7aG24, nella sezione EUROCIS, con 7 dei suoi membri. La strategia di R&S di PICOM si � organizzata su diversi temi di ricerca, di cui quello degli spazi ubiquitari (la possibilit� data al consumatore in futuro di fare acquisti in tutti i luoghi e in ogni momento) � principalmente illustrato nell�esperimento �New Shopping Experience��. Da scoprire al salone.

La lista degli espositori � disponibile su semplice richiesta a:
Sylvine BEAUFILS - UBIFRANCE - email: sylvine.beaufils@ubifrance.fr


Informazioni su EUROSHOP:
�The Global Retail Trade Fair�, che si tiene ogni tre anni a D�sseldorf, avr� luogo nel 2014, dal 16 al 20 febbraio. Questo salone accoglier� pi� di 100.000 visitatori provenienti da oltre 90 Paesi.

Contatto in Italia:
UBIFRANCE Italia
Barbara Galli
Corso Magenta, 63 � 20123 Milano
Tel. +33 02 48�547�310
barbara.galli@ubifrance.fr
www.ubifrance.fr
www.ubifrance.com/it
http://twitter.com/ubifranceitalia



                                                             

 

In crescita la partecipazione delle aziende francesi

al Padiglione Francia di EUROSHOP (Düsseldorf) 16-20 febbraio 2014

 

 

Nella prossima edizione di EUROSHOP, salone delle soluzioni e delle attrezzature per la distribuzione, saranno una quarantina le aziende francesi, ai vertici dell'innovazione in materia di vendita al dettaglio, che esporranno nel padiglione Francia. Un'occasione per scoprire numerosi prodotti completamente innovativi.

 

La società ASTHEO presenterà Clean'n Shop che pulisce i carrelli dei supermarket. Trasportabile, autonomo e compatto, questo sistema può essere utilizzato dai dipendenti con disabilità. Disponibile a noleggio attraverso reti di cooperative sociali e di solidarietà, il sistema Clean'n Shop filtra e riutilizza l'acqua grazie al suo serbatoio dotato di pompa.

Croust'wich è un sistema unico nel mercato molto concorrenziale del fast food. Messo a punto da OREQUIP, si adatta ad ogni punto vendita (supermercati, panetterie, negozi di snack, …). Il mercato dei panini è enorme. Croust'wich HOT, Croust'wich SALAD, Croust'wich DESERTS… permettono una realizzazione semplice, rapida ed efficace dei panini.

SIGNATURE OLFACTIVE è un rinomato specialista in stimolazione olfattiva (emozione, memoria & comportamento) che fornisce prodotti innovativi, versatili e ad alta adattabilità per applicazioni marketing, mediche o igieniche. La società presenterà il sistema Olfactive Spirit Pro con il suo originale "shop-in-shop scent" (diffusore di profumo). Questo sistema, che non richiede manutenzione, è una vera alternativa agli attuali nebulizzatori di fragranze.

"3D Make it" di Welpulser è un'esperienza per esplorare gli usi innovativi consentiti dalla stampa 3D nel mondo della vendita al dettaglio. L'obiettivo è di far partecipare il consumatore alla produzione, manutenzione e personalizzazione del prodotto. Il dispositivo consiste in un "social media" multipiattaforma (Web/mobile) e in un chiosco di stampa 3D posto nel punto vendita. Scegli un oggetto, personalizzalo e stampalo in 3D! In pochi minuti si va a casa. Esigenza di un particolare materiale o colore? La rete di partner può stampare modelli in alta qualità con oltre una dozzina di materiali, dalla plastica al metallo, passando per la ceramica.

 

Numerose altre novità saranno svelate nel Padiglione Francia, che sarà suddiviso nei 3 spazi dedicati alla vendita al dettaglio. La sezione EUROCONCEPT riunirà una quindicina di aziende francesi specializzate nelle attrezzature e nell'arredamento di negozi, nella progettazione degli spazi di vendita e nell'illuminazione: negli stand 14B46, 14B54 e 14A54. EUROCIS, negli stand 7Ag24 e 7aF23, accoglierà 16 società francesi che proporranno tecnologie informatiche e per la sicurezza. A EUROSALES, stand 3D51, saranno riuniti la PLV (pubblicità nei punti vendita), la promozione delle vendite e il merchandising.

Per la prima volta, PICOM, polo di competitività francese delle industrie del commercio, esporrà al salone nello stand 7aG24, nella sezione EUROCIS, con 7 dei suoi membri. La strategia di R&S di PICOM si è organizzata su diversi temi di ricerca, di cui quello degli spazi ubiquitari (la possibilità data al consumatore in futuro di fare acquisti in tutti i luoghi e in ogni momento) è principalmente illustrato nell'esperimento "New Shopping Experience®". Da scoprire al salone.

 

La lista degli espositori è disponibile su semplice richiesta a:

Sylvine BEAUFILS - UBIFRANCE - email: sylvine.beaufils@ubifrance.fr

 

Informazioni su EUROSHOP:

«The Global Retail Trade Fair», che si tiene ogni tre anni a Düsseldorf, avrà luogo nel 2014, dal 16 al 20 febbraio. Questo salone accoglierà più di 100.000 visitatori provenienti da oltre 90 Paesi.



mercoledì 22 gennaio 2014

SetUp ArtFair 2014, fiera indipendente d'arte contemporanea-Autostazione di Bologna- 23 /26 gennaio



TRA POCHI GIORNI INIZIA LA SECONDA EDIZIONE DI

SETUP ARTFAIR 2014

LA FIERA D'ARTE CONTEMPORANEA INDIPENDENTE IN CONCOMITANZA AD ARTEFIERA

 

DA GIOVEDI' 23 A DOMENICA 26 GENNAIO PRESSO L'AUTOSTAZIONE DI BOLOGNA IN PIENO CENTRO.

 

DALLE 17 ALL'01, INGRESSO A € 3: 30 GALLERIE, MOSTRE, PERFORMANCES, TALK, PRESENTAZIONI, DJSET, PARTY, HAUTE COUTURE, SPECIAL PROJECT, UN RICREATORIO ARTISTICO, 50 CRITICI, PIU' DI 150 ARTISTI E TANT'ALTRO

 

 

 

 

 

Sul sito www.culturaliart.com cartella stampa, immagini ad alta risoluzione, news e approfondimenti

 

 


Ultimi giorni per entrare gratuitamente a Danzainfiera e vincere 500 euro in stage!!


 

Dance and the City

 

Con la tua foto puoi vincere Danzainfiera 2014 e non solo…

 

Il web magazine spettacolinews.it, in collaborazione con Danzainfiera, la più grande manifestazione di danza a livello internazionale, in programma a Firenze dal 27 febbraio al 2 marzo 2014, propone una iniziativa dedicata a tutti gli appassionati della danza:

 

"Dance and the City: Un passo di danza tra la gente della mia città"


 

inviaci la tua foto con una breve descrizione e il luogo dove è stata scattata,  all'indirizzo mail: danza@spettacolinews.net entro e non oltre il 02 febbraio  2014.
Verrà da noi pubblicata sulla nostra pagina ufficiale di facebook
(www.facebook.com/pages/SpettacoliNEWS/215847148490472 ).

I primi tre classificati che otterranno il maggior numero di "Mi piace" vinceranno i seguenti premi:

 

1 classificato: 2 biglietti omaggio per l'ingresso a Danzainfiera 2014 + una borsa di studio, nella tua disciplina presso la scuola d'Arte e Spettacolo "Il Ramo" (www.ilramo.org) di Lodi del valore di 500 €.

 

2 classificato: 2 biglietti omaggio per l'ingresso a Danzainfiera 2014 + una borsa di studio nella tua disciplina presso la scuola d'arte e spettacolo "Il Ramo" di Lodi (www.ilramo.org) del valore di 200 €.

 

3 classificato: 2 biglietti omaggio per l'ingresso a Danzainfiera 2014!

 

 

Per i partecipanti al concorso con una foto di Breakdance potranno aggiudicarsi,  oltre ai premi in palio, anche l'iscrizione gratuita al contest Breakthesquare edizione 2014!!

 

 

SpettacoliNews invita tutti i suoi lettori, i fan di Danzainfiera e tutti coloro che amano il mondo della danza nelle sue espressioni e stili, a seguirci sulla nostra pagina facebook per mettere il vostro "Mi piace" ed aggiudicarvi i premi!!! (www.facebook.com/pages/SpettacoliNEWS/215847148490472 ).

 

 

I vincitori riceveranno una mail entro il 10 febbraio 2014, prima dell'inizio della manifestazione Danzainfiera (www.danzainfiera.it ), che si terrà presso la Fortezza da Basso di Firenze, in cui verrà loro comunicata la modalità per il ritiro degli omaggi e delle borse di studio.

 

  



Inaugurazione SetUp ArtFair 2014, la fiera indipendente d'arte contemporanea-Autostazione di Bologna- 23 /26 gennaio


TRA POCHI GIORNI INIZIA LA SECONDA EDIZIONE DI

SETUP ARTFAIR 2014

LA FIERA D'ARTE CONTEMPORANEA INDIPENDENTE IN CONCOMITANZA AD ARTEFIERA

 

DA GIOVEDI' 23 A DOMENICA 26 GENNAIO PRESSO L'AUTOSTAZIONE DI BOLOGNA IN PIENO CENTRO.

 

DALLE 17 ALL'01, INGRESSO A € 3: 30 GALLERIE, MOSTRE, PERFORMANCES, TALK, PRESENTAZIONI, DJSET, PARTY, HAUTE COUTURE, SPECIAL PROJECT, UN RICREATORIO ARTISTICO, 50 CRITICI, PIU' DI 150 ARTISTI E TANT'ALTRO

 

 

 

 

 

Sul sito www.culturaliart.com cartella stampa, immagini ad alta risoluzione, news e approfondimenti

 

 

 


Expo Summit Global Marketing, l’evento del marketing, della comunicazione e del digital world. 26 e 27 febbraio 2014



15esima edizione: il successo del format è evidente dalla sua tenuta ed implementazione costante nel tempo. L’evento al Centro Congressi Hotel Parchi del Garda di Lazise, attraverso gli incontri one-to-one, gli workshop e le occasioni di networking, vede la convergenza del mondo tradizionale della comunicazione con gli spazi di intervento del digital

La cultura social e i nuovi media ci stanno educando, anche nei rapporti professionali e di business, a nuovi spazi e tempi di relazione che vivono nel digitale. Global Marketing Expo Summit è un evento il cui format consente di conoscere gli strumenti, le strategie e le nuove frontiere del marketing, della comunicazione e del digital wolrd attraverso workshop, conferenze e incontri one2one.
L’Expo Summit, in due giorni ricchi di opportunità di incontro e confronto, rappresenta un’occasione  per conoscere tutte le potenzialità dei new media e le strategie più innovative per essere competitivi sul mercato. L’idea alla base del Global Marketing è infatti quella di riunire la domanda e l'offerta del settore in un format collaudato (è arrivato alla 15esima edizione) ed efficace. E’ un’occasione per approfondire la convergenza tra esperienze tradizionali e nuove expertise, ma anche i servizi offerti, i progetti e le case history più significative attraverso 3 momenti: incontri one2one, workshop e networking.
Global Marketing è un evento strategico, mirato ed efficace che si rivolge ad un massimo di 60 qualificate società/agenzie specializzate nell’offerta di servizi e soluzioni dedicate al mondo del marketing, della comunicazione tradizionale e del digitale che consente di stabilire relazioni di business con potenziali nuovi clienti e rafforzare quelle esistenti. Tutti i momenti dell’evento sono infatti studiati per favorire il contatto e la conoscenza tra i partecipanti.

Perché essere espositori al Global Marketing Expo Summit
Nella ‘due giorni’ dell’evento, per ogni espositore c’è un ricco planning di appuntamenti one2one pre-organizzati e mirati, incontri informali, conferenze e workshop; partecipare significa infatti far conoscere il valore e la capacità della propria società. Il target è qualificato: un'alta concentrazione di potenziali clienti realmente interessati ad incontrare nuovi fornitori. In più gli espositori hanno la possibilità di suggerire all'organizzazione alcuni nominativi da invitare all'evento in qualità di visitatori. Il costo di partecipazione è chiaro e personalizzato: la formula "tutto compreso" è modulabile in funzione del budget disponibile.
Il sistema di incontri b2b è calibrato e definito sui reali interessi della domanda e sulle specifiche soluzioni dell'offerta; un software pianifica e ottimizza gli appuntamenti definendo le agende personalizzate per ciascun partecipante. Questo dà vita a un planning ricco di appuntamenti: per ogni espositore è garantito un minimo di 15 incontri.
Gli espositori hanno quindi la concreta opportunità di conoscere i potenziali clienti attraverso un incontro di 30 minuti all'interno del proprio stand e farsi conoscere attraverso la presentazione di workshop o case history di interesse per le aziende partecipanti.
Global Marketing Expo Summit si svolge il 26 e 27 febbraio 2014 al Centro Congressi Hotel Parchi del Garda di Pacengo di Lazise (VR). Il 27 febbraio vi sarà lo ‘Special Day New Frontiers’ che rappresenta la punta di diamante dell’innovazione. All’interno della giornata viene focalizzato un doppio tema: Digital Payments, App & Mobile Marketing ed Expo 2015.


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI