Cerca nel blog

martedì 20 settembre 2016

S.M.R.E. presenta alla Fiera internazionale IAA i propri prodotti dedicati alla mobilità elettrica

Per l'occasione sarà presentato il KIT di elettrificazione  dedicato al camion NISSAN NT-400, basato sulla tecnologia brevettata MRT

L'evento, alla 66° edizione, si terrà in Germania ad Hannover dal 22 al 29 settembre

Umbertide (PG), 20 settembre 2016. S.M.R.E., società quotata su AIM Italia specializzata nello sviluppo di soluzioni altamente tecnologiche nei settori Automation e Green Mobility, annuncia la partecipazione di IET, la business unit del gruppo dedicata alle tecnologie della mobilità elettrica, come espositore alla prossima edizione della fiera IAA Commercial Vehicles (IAA Nutzfahrzeuge), per presentare le proprie soluzioni innovative dedicate alla mobilità elettrica, il proprio know-how ed entrare in contatto con i più importanti player del settore.

L'evento, che si terrà presso il complesso fieristico di Hannover (Germania) dal 22 al 29 settembre, si conferma a livello mondiale uno degli appuntamenti chiave dell'industria automotive. La Fiera IAA, giunta alla sua 66° edizione, è organizzata da VDA - German association of the automobile industry, la più importante associazione di settore presente in Germania ed è interamente dedicata alla mobilità, ai trasporti e alla logistica.

Con oltre 2.000 aziende espositrici, l'evento rappresenta una vetrina internazionale per le innovazioni nel settore dei veicoli industriali e, in particolare, copre l'intero spettro della subfornitura e dei produttori di veicoli: dagli autoarticolati, ai camion, agli autobus, ai rimorchi.

La partecipazione al Salone Internazionale dei Veicoli Industriali rappresenta un'importante occasione per la controllata IET, che sarà presente con un veicolo Nissan NT-400 motorizzato attraverso il sistema brevettato IET MRT-2, e che adotta il sistema di batterie intercambiabili sviluppato dalla società e prodotto in joint venture con il gruppo FAIST Ltd attraverso la società del gruppo TAWAKI Srl. Veicolo e componenti saranno esposti presso lo stand A32 nella hall 23.

Il KIT IET permette la conversione elettrica del veicolo in fase produttiva senza alcun impatto sulle caratteristiche strutturali del veicolo creando di fatto una nuova versione zero emissioni del veicolo originale.

IET Spa - IET è la division di SMRE dedicata alle tecnologie della mobilità elettrica. Lunga esperienza sul campo, knowhow dedicato e una vision orientata alla continua ricerca di proposte nuove, capaci di essere concreto valore aggiunto  per i partner. Powertrain personalizzati completi di scatola del cambio, motore, batteria, BMS, software e accessori, una produzione rivolta a creare soluzioni innovative e performanti, che trovano origine nel team di ingegneri specializzati IET, il reale vantaggio competitivo dell'azienda. Una competenza che è diretta emanazione del costante lavoro per l'industria automobilistica elettrica, che ci permette di seguire progetti complessi in tutte le fasi, dalla progettazione allo sviluppo, passando per la realizzazione di prototipi.

S.M.R.E. (SMR:IM), con sede a Umbertide (PG), oltre 50 dipendenti e forte vocazione internazionale (60% del fatturato realizzato
all'estero), è specializzata nello sviluppo di soluzioni altamente tecnologiche nei settori Automation e Green Mobility. Fondata nel 1999, la Società è attiva in due settori: Green mobility dove, grazie allo sviluppo di innovativi powertrain integrati, realizza KIT di
elettrificazione e componenti dedicati al mondo della mobilità elettrica e ibrida; Automation, dove si dedica alla progettazione e
realizzazione di macchinari e impianti industriali su misura dedicati alla lavorazione di tessuti e materiali tecnici e speciali S.M.R.E. opera con due siti produttivi in Italia e attraverso la propria controllata negli Stati Uniti. ISIN: IT0005176299; ISIN Warrant S.M.R.E. 2016- 2019: IT0005176463.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI