Cerca nel blog

lunedì 12 settembre 2016

Knauf a Safety Expo 2016 presenta il sistema completo per la protezione passiva antincendio

Nuove soluzioni Knauf per una completa protezione passiva antincendio

Knauf, leader nell’edilizia a secco, potenzia la Divisione Antincendio con un sistema completo per la protezione passiva, costituito da lastre, intonaci, accessori e attraversamenti, per un approccio globale e certificato
 
Knauf Italia, leader in soluzioni e sistemi per l’edilizia moderna, si focalizza sul mercato delle soluzioni antincendio e si presenta da protagonista al Safety Expo con quattro iniziative di rilievo:
  • Potenziamento della nuova Divisione Antincendio, con cui Knauf rafforza la sua presenza sul mercato delle soluzioni dedicate a questo segmento;
  • Completamento dell'offerta, vero “sistema completo per la protezione passiva” costituito da una gamma integrata di lastre, intonaci, attraversamenti e accessori testati e certificati;
  • Informazione al canale, distribuendo la release 2016 aggiornata e ampliata della brochure tecnico/informativa sulle soluzioni antincendio;
  • Confronto con gli operatori con l'incontro sul tema “Compartimentazione e protezione strutturale nel recupero edilizio” (22 / 9, ore 11:45, sala Focus 2)

Secondo la visione di Knauf, la protezione passiva dal fuoco richiede soluzioni più complete, sicure e certificate secondo i parametri europei
 
L’efficacia del singolo componente infatti non è sufficiente a garantire la sicurezza contro il fuoco, che può arrivare solo dalla continuità della protezione di tutto l’intero sistema costruttivo. 
 
Coerentemente con questo approccio, Knauf investe per innovare e sviluppare continuamente nuove tecnologie e integrarle in soluzioni che sfruttano le naturali proprietà isolanti di materiali come gesso, vermiculite e perlite, raggiungendo le più alte prestazioni e assicurando un’elevata resistenza al fuoco. 
 
Da questa visione integrata e dalla costante innovazione tecnologica nascono i nuovi sistemi completi della Divisione Antincendio Knauf, con cui costruire pareti, rivestimenti, controsoffitti e cavedi resistenti al fuoco, e con cui proteggere anche strutture in acciaio, condotte di ventilazione e impianti tecnologici.
Alla base delle nuove soluzioni della Divisione Knauf Antincendio c’è la qualità delle lastre in gesso rivestito: il gesso possiede infatti caratteristiche di resistenza al fuoco, amplificate dall’aggiunta di fibre di vetro, vermiculite e perlite. Questi materiali - completamente naturali - consentono di raggiungere livelli di efficienza ancora maggiori e, fatto importante per gli applicatori, combinano al meglio efficacia e semplicità di posa in opera, a tutto vantaggio della produttività.

In più, i vantaggi dei sistemi a secco Knauf (leggerezza, velocità di posa, pulizia) assicurano un utilizzo ideale in tutte le situazioni. Peraltro, ogni singolo componente del Sistema Knauf Antincendio è severamente testato e accompagnato dalle certificazioni europee previste dalle normative in tema di sicurezza antincendio, assicurando la massima tranquillità alle imprese che scelgono Knauf per le proprie costruzioni.
Il potenziamento della Divisione Antincendio Knauf, la creazione di un’offerta strutturata secondo la filosofia del « sistema completo per la protezione passiva» con soluzioni integrate e tecnologicamente al top e l’incessante attività di comunicazione e diffusione della cultura testimoniano l’importanza che Knauf attribuisce a questo settore e l’approccio innovativo focalizzato sul binomio end user – applicatore, alle cui esigenze è dedicata la nostra divisione.” spiega Francesco Falciani, Product Manager della divisione Antincendio Knauf.
L’investimento di Knauf nell’antincendio per un approccio globale e certificato per la protezione dal fuoco prevede anche l’aspetto della divulgazione e della diffusione della cultura tecnica tra gli operatori
 
Per questo, oltre allo speech nel contesto del Safety Expo, Knauf ha predisposto una serie di pubblicazioni dedicate, online e su carta, e corsi tecnico/specialistici il cui programma è già entrato a far parte della Knauf Academy. Il calendario di corsi e seminari è su www.knauf.it, area formazione.
 
Knauf Italia, il leader nell’edilizia per ambienti sani, sicuri e confortevoli Knauf Italia, sede nazionale della capogruppo tedesca Knauf Gips KG, leader mondiale nell’ambito dell’edilizia, è stata fondata nel 1977. 
 
Polo produttivo a supporto del mercato edile italiano, conta due stabilimenti in Toscana, per la produzione dei sistemi a secco e degli intonaci a base gesso. Knauf Italia, forte di un indiscusso primato nelle costruzioni a secco, è oggi un solido punto di riferimento per operatori del settore e utenti finali.

Parallelamente al continuo sviluppo e alla produzione di innovative soluzioni di tamponamenti a secco, soffittature, pavimentazioni, isolamenti e intonaci, Knauf investe molto sulla formazione con i Centri polifunzionali di Milano e Pisa, che offrono un’ampia gamma di corsi, seminari e servizi dedicati ai professionisti italiani dell’edilizia.

La proposta di Sistemi Costruttivi evoluti, l’attenzione alla formazione, le partnership con università e progettisti sono i punti di forza di un’azienda sempre in prima linea nel proporre risposte tecnologiche all’avanguardia anche nell’ecocompatibilità.

E’ proprio questa attenzione per l’ambiente che ha condotto Knauf a fondare nel 1998 Campo alla Sughera, azienda vitivinicola nel borgo di Bolgheri i cui vini rossi hanno subito ottenuto importanti riconoscimenti a livello internazionale. 
 
Il successo qualitativo dei vini di Campo alla Sughera è la dimostrazione della passione di Knauf per il territorio, la qualità e l’impegno quotidiano per l’eccellenza.


 
 
Knauf Group (www.knauf.com) - Worldwide Knauf building systems facilitate planning and construction, offer complete solutions and assured quality. On the German market Knauf is represented by the companies Knauf AMF (ceiling systems), Knauf Aquapanel (cement-bound building boards, interior insulation, perlite), Knauf Bauprodukte (professional solutions for homes), Knauf Gips (drywall, floors, plaster and facade systems), Knauf Insulation (insulating materials made of mineral wool, glass wood and wood wool), Knauf Integral (gypsum fibre technology for floors, walls and ceilings), Knauf PFT (machine technology, plant construction), Knauf Design (surface technology), Marbos (special building materials for fixed stone pavement construction), Richter System (drywall systems) and Sakret Bausysteme (dry mortar for new buildings and reconstruction).

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI