Cerca nel blog

venerdì 19 giugno 2015

ECOMONDO: ENCICLICA SULL’AMBIENTE, GRANDE OPPORTUNITA’ PER TUTTO IL SETTORE

I presidenti dei Comitati scientifici di Ecomondo e Key Energy, Fabio Fava e Gianni Silvestrini, commentano la "Laudato si', sulla cura della casa comune" di Papa Francesco.

 

Rimini, 19 giugno 2015 – "L'enciclica rappresenta una straordinaria opportunità per rilanciare i temi dei cambiamenti climatici e dell'economia circolare". Così il presidente del comitato scientifico di KEY ENERGY, Gianni Silvestrini, commenta la "Laudato si', sulla cura della casa comune" di papa Francesco.

"Oltre a contenere importanti valutazioni di tipo economico – continua il professore – il documento ha una valenza morale ed etica indiscussa, che potrà accelerare il percorso di strategie già avviate, portando al successo appuntamenti importanti come la Conferenza di Parigi sul clima".

Ne è fermamente convinto anche il professor Fabio Fava, presidente del comitato scientifico di ECOMONDO: "Sono certo che l'enciclica avrà grande e positiva influenza sui giovani – commenta il docente - E questo è decisivo per una svolta concreta sui temi ambientali, perché è attraverso i giovani che passa il processo di cambiamento. Papa Francesco ha un forte feeling con le nuove generazioni, questa è una grande occasione di ribalta per tutto il settore della sostenibilità".

L'appuntamento con le manifestazioni leader dedicate allo sviluppo compatibile e alle energie alternative,  quest'anno in programma a Rimini Fiera dal 3 al 6 novembre, sarà quindi fondamentale per testare la ricaduta sul comparto delle considerazioni papali e per mettere a punto gli ultimi dettagli in vista del cruciale appuntamento parigino, che si terrà dopo poche settimane.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI