Cerca nel blog

giovedì 29 gennaio 2009

Efab: Salone espositivo dedicato al matrimonio




--
Diffusione: www.CorrieredelWeb.it

R+T Stoccarda: Resstende tutte le ultime novità

L'azienda italiana leader nel settore delle tende tecniche, presenterà il nuovo sistema avvolgibile Flex Ress alla fiera tedesca R+T.
Dal 10 al 14 febbraio 2009 a Stoccarda.


R+T, la più prestigiosa esposizione mondiale nei settori degli avvolgibili, dei portoni e delle protezioni dal sole è il prossimo appuntamento fieristico in programma per Resstende, leader nella produzione di tende tecniche. L'evento, la cui cadenza è triennale, si terrà dal 10 al 14 febbraio a Stoccarda.
Oltre 53000 visitatori e 530 espositori da 35 paesi fanno di questo salone un punto di riferimento per gli addetti ai lavori, che catalizza l'attenzione di architetti, costruttori e imprenditori.
Resstende punta su questa vetrina per presentare i prodotti di ultima generazione come Flex Ress, un nuovo sistema avvolgibile nato dall'esigenza di design e flessibilità.
Questo meccanismo, progettato per applicazioni in interni ed esterni, è guidato con cavi in acciaio inox e caratterizzato da una staffa a fissaggio modulare in acciaio inox AISI 304 satinato; la sua movimentazione può essere manuale o motorizzata. Ciò che rende Flex Ress un ricercato incontro fra estetica e funzionalità, unico nel suo genere, è l'estrema adattabilità che permette di variare direttamente in cantiere la distanza del cavo dalla parete e modificare la posizione della piastra rispetto alle superfici di appoggio. Variandone l'angolazione è sempre possibile trovare il corretto ancoraggio sulle superfici di montaggio.
L'innovazione e la ricerca di soluzioni all'avanguardia caratterizzano da sempre l'azienda di Agrate Brianza che, insieme alla garanzia di una qualità costante, costituiscono un punto di riferimento per progettisti ed architetti internazionali.
Resstende accoglierà dunque i propri visitatori presso il nuovissimo stand al padiglione 3 spazio 3C02.
Per ulteriori informazioni vi invitiamo a consultare il sito www.resstende.com.

Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation department
Valentina Rossi
e-mail: rossi@layoutweb.it
www.layoutweb.it


--
Postato da layoutweb su Nuovo CorrieredelWeb

mercoledì 28 gennaio 2009

Barcelona Expohogar: bigiotteria, regali, articoli per la casa, oggettistica e complementi della stagione primavera-estate 2009

Expohogar sarà il primo living showroom della prossima stagione

Dal 31 Gennaio al 2 Febbraio 2009, Expohogar sarà il primo Salone Europeo a presentare
le novità nel campo degli articoli per la casa, bigiotteria, oggettistica da regalo e
complementi della stagione primavera/estate 2009. Come di consueto, l'evento avrà luogo
nei primi giorni dell'anno per valorizzare concetti chiave del settore quali la previsione e
l'anticipazione.
Le nuove collezioni di articoli decorativi, moda, tempo libero e cura della persona
completano l'offerta di un "Living Showroom" che punta su una casa concepita come
spazio personale dove occuparsi di se stessi, divertirsi e rilassarsi in un ambiente che
rifletta il nostro modo di essere e di vivere.
L'offerta di Expohogar sarà suddivisa nelle quattro aree concettuali di Decorazione,
Regalo, Oggettistica-Complementi d'Arredo e Illuminazione-Articoli per la Tavola, ognuno
rappresentativo di un settore. Protagonisti saranno anche quest'anno il commercio al
dettaglio, i negozi specializzati e l'artigianato di qualità.
I 250 espositori previsti occuperanno i 12.000 metri quadri del Padiglione 2 del quartiere
fieristico Gran Vìa di Fiera di Barcellona, con una stima prevista di circa 13.000 visitatori. Il
bacino d'utenza di Expohogar abbraccia i mercati della Catalogna e del Nord della
Spagna, della Francia del Sud e delle Isole Baleari, senza dimenticare la significativa
presenza di buyers ed operatori di settore provenienti dall'Italia e dal resto d'Europa.

martedì 27 gennaio 2009

BETAFENCE RINNOVA LA PROPRIA PRESENZA AL MADE

MADE

Milano - 4/7 febbraio 2009

Con uno stand di ben 200 m², Betafence, primo produttore europeo di sistemi di recinzione, sarà nuovamente presente al Made, la più ampia rassegna espositiva delle aziende che operano nel campo dell’architettura, del design e dell’edilizia.

Nell’area dedicata (Pad. 4 - stand: Q25 R30), il management dell’azienda sarà a disposizione dei visitatori al fine di fornir loro informazioni, documentazione nonché consulenza sui numerosi prodotti esposti appartenenti alla gamma residenziale, professionale e semilavorati.

Il Made costituirà per Betafence l’occasione ideale per presentare le ultime novità. La prima, di carattere più istituzionale, è la collaborazione con Dea Security, prestigiosa azienda italiana attiva nel campo dell’elettronica e della sicurezza. In linea con la strategia di sviluppo aziendale, tale partnership rappresenta un’esemplare concretizzazione dell’obiettivo perseguito da Betafence di divenire ogni giorno più Total Security Solution Provider. La seconda rilevante novità riguarda invece il prodotto: si tratta del cancello autoportante versione IT. Completamente automatizzata con il sistema Came, tale chiusura, oltre che per l’elevata qualità e le ottime doti in termini di sicurezza e robustezza, si caratterizza per la facilità d’installazione ed il conseguente risparmio dei costi di posa e di automazione.

La manifestazione rappresenterà nuovamente per l’azienda un momento importante di contatto con storici o anche nuovi clienti. “Made - afferma Paolo Concetti, Direttore Commerciale Betafence - sarà uno step fondamentale d’inizio 2009, anno per il quale ambiamo a un ulteriore consolidamento delle nostre posizioni sul mercato, forti anche di una chiusura 2008 pienamente in linea con le previsioni, nonostante l’ostico clima di crisi generale che ha coinvolto l’economia mondiale”.

lunedì 26 gennaio 2009

T&T-Tende&Tecnica, biennale internazionale

T&T – Tende&Tecnica

5^ Biennale Internazionale dei prodotti e soluzioni per la protezione, l'oscuramento, il risparmio energetico, la sicurezza, l'arredamento

comunica le date ufficiali:

7-10 ottobre 2009 (h. 9.30-18.30), Rimini


La biennale dedicata ai prodotti, progetti e sistemi legati ai temi della protezione, oscuramento, risparmio energetico, sicurezza e arredamento avrà luogo presso il Quartiere Fieristico di Rimini da mercoledì 7 ottobre a sabato 10 ottobre 2009.

In un momento in cui il mercato è particolarmente selettivo e richiede sforzi notevoli alle imprese, l'organizzazione ha individuato nell'anticipo della manifestazione un plus a favore degli espositori: proprio per andare incontro alle richieste degli espositori e degli operatori del settore, i responsabili dell'organizzazione della manifestazione hanno anticipato di un giorno le date di apertura e chiusura (inizialmente indicate nei giorni 8-11 ottobre 2009) eliminando la domenica.

Da giovedì 8 ottobre, inoltre, T&T beneficerà della concomitanza della 27^ edizione di SUNSalone internazionale dell'Esterno www.sungiosun.it – e dei suoi 24.000 visitatori professionali, naturalmente interessati ai temi, ai contenuti e ai prodotti di T&T, in una manifestazione in grado di creare un palcoscenico e una business area che impegneranno l'intero quartiere fieristico, coi suoi 16 padiglioni per una superficie di 120.000 mq.

T&T – Tende&Tecnica è lo specchio fedele di un mercato sempre più importante.

Fiere e Comunicazioni, che con RiminiFiera e Assites organizza la biennale, ricorda che in sole 4 edizioni ha più che raddoppiato i propri numeri raggiungendo il secondo posto a livello mondiale tra le fiere del settore.

Tendaggi, serramenti, infissi, finestre, zanzariere, tende tecniche e da sole, tessuti per contract, sistemi per scorrimento, tecnologie per il movimento e l'automatismo, tapparelle e vetri sono solo alcune delle proposte espositive per gli operatori nazionali e internazionali provenienti dal mondo della progettazione, dell'arredamento e dell'edilizia.

Focus su T&T - numeri e contenuti

Dal complemento al sistema: un percorso d'immagine, una crescita di contenuti, un ampliamento degli obiettivi, un'integrazione che parte dall'accessorio e arriva alla progettazione edilizia.

Dal 2001, anno di nascita, al 2007, i padiglioni occupati sono passati da 2 a 4 con 2 hall, e la superficie espositiva è giunta a occupare 26.000 mq, dagli iniziali 11.000 (+ 30% ogni edizione).

Gli espositori da 100 sono passati a 250, mentre i visitatori (2007) sono stati oltre 9.000, il 10% dei quali stranieri.

    I DATI Ed. 2001 Ed. 2003 Ed. 2005Ed. 2007
    Espositori100150200250
    Superficie mq11.000 16.000 20.000 26.000
    Visitatori5.7727.3088.3189.202
    Giornalisti405590150


T&T è un'unica grande piattaforma commerciale a disposizione di una filiera specializzata che si confronta con gli operatori del settore in una posizione di privilegio nel panorama fieristico italiano e internazionale e costituisce senza dubbio il centro dello sviluppo, dell'innovazione e del futuro del mercato del settore, italiano e non solo.

T&T è la grande agorà in cui imprese e operatori specializzati si confrontano su soluzioni originali, design di tendenza, scelte collaudate e sperimentazione tecnologica, materiali innovativi, nuove applicazioni, innovazione ed evoluzione di tutto ciò che a 360° ruota attorno al mondo della finestra e ne integra il sistema, dall'idea al mercato, dal progetto al prodotto, dall'archetipo al prototipo.


Partendo da questo assunto, il tema della quinta edizione di T&T sarà L'INTEGRAZIONE, nel senso più ampio del termine: integrazione tra i sistemi di protezione (tende da esterni, zanzariere, finestre, tende da interni, automazione, tapparelle, vetri ecc.) e anche integrazione delle loro tecnologie, integrazione della demotica, integrazione a livello di design, integrazione sulle normative (edilizie, ambientali, di materiali ecc.), integrazione dei sistemi costruttivi (fissaggio ecc.).

In sostanza, T&T 2009 accoglierà gli operatori internazionali di tutta la filiera del mondo della finestra.


Settori merceologici

Tende da Sole: componenti e profili, tessuti, motori, automazioni e sistemi di controllo e comando, arganelli e aste, accessori, capottine, tende a caduta, a bracci, grandi sporgenze, tende da terrazzo, strutture luminose per negozi, pensiline, tende per pergolati, grandi coperture, tensostrutture, tende da mercato. Zanzariere: accessori e profili, reti, zanzariere in barra, in kit, a rullo, a battente, scorrevoli. Tende Tecniche: accessori e profili per tende verticali, per tende a rullo, a plissé, per veneziane, tessuti per tende verticali, a rullo e a plissé, lamelle per veneziane, tende confezionate, frangisole orientabili e avvolgibili. Sistemi per tende/binari: bastoni in legno, in ottone, in ferro battuto, scorritenda in alluminio, bacchette, passamanerie e nastri arricciatende. Tessuti per tendaggi e arredo: tessuti d'arredo, tessuti in poliestere, ignifughi, a rete/maglia, in lino, in velluto, in pizzo, colorati o stampati, in cotone, tessuti per contract, tessuti tecnici. Macchinari e servizi: macchine per la lavorazione del tessuto, per taglio e profili, ferramenta specializzata, software. Avvolgibili - Tapparelle e accessori - Tecnologie per il movimento, l'automatismo, il controllo degli avvolgibili e delle tapparelle - Serramenti e infissi - Chiusure tecniche - Sistemi di protezione e sicurezzaAutomazioneVetri.

Ferdinando Crespi Press Office ManagerForeign Press Office

------------------------------------

Fiere e Comunicazioni srl

Via San Vittore 1420123 Milano_Italy

ph +39.02.86451078 - mob 339.1602461

fax +39.02.86453506e-

mail fcrespi [chiocciola] fierecom.it

http www.sungiosun.it - http www.tendeetecnica.it

giovedì 22 gennaio 2009

Cebit 2009. snom 870: 1° Voip touchscreen


snom presenta all'annuale fiera ICT tedesca il suo portafoglio di soluzioni VoIP, ideale per realtà di ogni dimensione, dall' home-office al call center.



Berlino, Germania, 22 gennaio 2009 - snom technology AG, produttore di telefoni VoIP per l'uso professionale, presenterà al CeBIT dal 3 all'8 marzo 2009 (padiglione 13, stand C 42) lo snom 870, il primo telefono VoIP al mondo dotato di un display touchscreen con funzione drag-and-drop, che facilita la gestione delle chiamate rendendola più intuitiva: l'utente può trasferire chiamate o avviare conferenze trascinando col dito e sovrapponendo le corrispondenti icone sul display dello snom 870.


snom presenta al CeBIT 2009 la sua completa gamma di prodotti per la telefonia VoIP, tra cui un ulteriore elemento degno di attenzione: il modello MeetingPoint, il primo telefono VoIP per conferenze telefoniche targato snom.


Gli specialisti del VoIP tedeschi offrono, presso il loro stand insieme ai partner Addix, Escaux, Vertico Software e CREALOGIX Communication GmbH una panoramica completa delle numerose possibilità di impiego della telefonia VoIP marcata snom: dalle soluzioni più convenienti per piccoli uffici a apparecchi VoIP professionali con funzionalità specifiche per medie e grandi imprese a pacchetti più complessi per l'impiego presso realtà multinazionali, geograficamente distribuite e/o call center.


Anche il tema sicurezza, da sempre punto di forza delle soluzioni snom, giocherà un ruolo di rilievo alla fiera di Hannover: esperti esterni saranno a disposizione dei visitatori presso lo stand snom per rispondere a domande su sicurezza e protezione dei dati nella telefonia VoIP.



------------------

snom technology AG

snom technology AG, fondata nel 1996 a Berlino, é uno dei pionieri del mercato VoIP. L'azienda sviluppa e produce hardware e software VoIP basati sullo standard SIP (Session Initiation Protocol) aperto . I telefoni VoIP di snom garantiscono un elevatissimo grado di sicurezza delle comunicazioni e sono dotati di numerose funzioni che semplificano notevolmente la gestione delle chiamate. I prodotti snom sono particolarmente adatti ad un impiego professionale, presso aziende, ISP, Carrier o presso clienti OEM. Con la propria rete di partner snom é presente in oltre 20 Paesi al mondo. Che si tratti di collegamenti VPN (Virtual Private Network), soluzioni CTI (Computer Telephony Integration) o della prima integrazione a livello mondiale con il Microsoft Office Communication Server 2007 attraverso l'edizione snom OCS - le funzionalità dei telefoni corrispondono in toto alle esigenze della moderna comunicazione. I clienti snom beneficiano dell'interoperabilità e flessibilità offerta dai telefoni snom, tra cui l'integrazione plug and play e la compatibilità universale con qualsiasi piattaforma SIP-based.


----------------------

CONTATTI PER LA STAMPA

snom technology AG

Heike Cantzler

Christian Baier

Tel: +49 30 39833-103/106

Fax: +49 30 39833-111

press@snom.com




SAB Marketing Services

Silvia Amelia Bianchi

Tel: +39 031 3308073

Fax: +39 031 241997

snom@sab-mcs.com



--
Postato da SAB Marketing Services, Silvia Amelia Bianchi su Nuovo CorrieredelWeb

Ente Fiera di Basilicata: Efab News


SIGEP. EDIZIONE STRAORDINARIA PER I 30 ANNI

EDIZIONE STRAORDINARIA PER I TRENT'ANNI DI SIGEP 'I RISULTATI HANNO SCONFITTO LE PAURE'
92.732 visitatori professionali (in lieve flessione: -2,8% rispetto al 2008). I visitatori stranieri sono stati complessivamente 16.109 (+3,5% sul 2008). A Sigep 2009 grandi affari e grandi eventi, fra i quali Gelato in Tavola, Delicious &Famous e Sigep Bread Cup. www.sigep.it

Rimini, 22 gennaio 2009 – Ieri sera è calato il sipario sul 30° SIGEP, Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria e Panificazione artigianali, dopo le cinque giornate di manifestazione che hanno riconfermato l'evento come leader mondiale del comparto.
Inaugurato sabato 17 da Alberto Ravaioli, sindaco di Rimini, e dal presidente di Rimini Fiera Lorenzo Cagnoni, che ha diffuso un messaggio di auguri per tutto il settore inviato dal Sottosegretario al Commercio estero Adolfo Urso, SIGEP ha occupato tutti i 16 padiglioni del quartiere fieristico riminese: 90.000 i mq di esposizione sui quali esponevano circa 750 aziende. In mostra l'intera filiera del dolce artigianale in tutte le sue declinazioni produttive, creative e commerciali: macchinari, ingredienti, arredamento, accessori, decorazioni, servizi, editoria e comunicazione.

I VISITATORI
SIGEP chiude l'edizione del trentennale con 92.732 visitatori professionali (-2,8% rispetto al 2008). I visitatori stranieri sono stati complessivamente 16.109 (+3,5% sul 2008), provenienti da oltre 150 Paesi. Un successo di grande rilievo nell'attuale contesto economico, con una crescita sostanziale dai numerosi mercati esteri. Tra i commenti delle aziende, apprezzato l'impegno nelle attività di qualificazione dei visitatori che hanno convogliato a SIGEP operatori qualificati e realmente motivati all'acquisto. Ottimo anche il riscontro mediatico: a SIGEP si sono accreditati 464 giornalisti, 136 dei quali stranieri. I principali network televisivi hanno coperto massicciamente la manifestazione, così come la stampa generalista e quella specializzata.

GLI INVESTIMENTI BATTONO LA CRISI
'Rimini Fiera – ricorda il Presidente Lorenzo Cagnoni – in questa fase di congiuntura internazionale sfavorevole , non si è posizionata in difensiva, ma al contrario ha creduto in un piano d'investimenti sostanzioso per il SIGEP atto ad elevare ulteriormente la qualità e il prestigio della manifestazione. Questo impegnativa scelta economica affiancata al dinamismo delle aziende si è tramutata in un potente antidoto alla crisi. I risultati ci danno ragione anche sull'importante fronte internazionale, poiché anche sull'incremento del numero e del profilo degli operatori esteri sono stati prodotti sforzi ed investimenti significativi, sia organizzando eventi capaci di attrarre visitatori da oltre frontiera, sia concentrandosi sul fronte promozionale con l'ampliamento della rete degli agenti, che sostengono la manifestazione nel mondo come dei veri e propri ambasciatori. E già in questi giorni sono stati presi accordi, per alcuni mercati, per organizzare la presenza di nuovi gruppi di operatori stranieri che visiteranno la manifestazione il prossimo anno. E' stimolante registrare ogni volta lo stupore che accompagna il primo incontro di un operatore straniero con l'universo SIGEP. L'appuntamento riminese è visto come sintesi di creatività e professionalità del mondo artigiano, in grado di coniugare realtà industriale ed emotiva: un plus unico al mondo'.

I COMMENTI
'Siamo davvero soddisfatti e anche orgogliosi del successo ottenuto dal 30° SIGEP – commenta Patrizia Cecchi, direttore commerciale della Business Unit cui afferisce SIGEP – Rimini Fiera ha raccolto assieme alle aziende e agli operatori del settore una sfida difficile, ha fatto quadrato con una squadra coesa e ha vinto sul mercato la paura di affrontare un periodo complesso. I concordanti commenti delle aziende sui soddisfacenti volumi di contatti e contratti commerciali conclusi hanno superato le grigie aspettative di questo inizio anno. Il coraggio d'investire ha premiato il settore e frequentare la manifestazione in queste giornate, misurando le opportunità di business, ha creato nuove energie e opportunità economiche per il comparto. Voglio quindi ringraziare tutte le aziende che continuano a credere in SIGEP, perché questo percorso e questa storica e magica alleanza si rinnovi ogni anno su comuni obiettivi di business, sempre più impegnativi e ambiziosi. La solidità della manifestazione, abile a navigare anche in mari economici perigliosi, c'incoraggia a proseguire in una formula vincente protesa all'incremento dell'internazionalità, della professionalità e all'organizzazione di eventi coerenti con questo obiettivo'.

'Il successo di SIGEP 2009 – aggiunge Gabriella de Girolamo, project manager della manifestazione – è dato soprattutto all'aumento del trade – rivenditori e distributori – e alla massiccia presenza della componente estera. E non dimentichiamo gli eventi: consolidare una leadership significa proporre ogni anno progressi ad elevato standard qualitativo. Ciò è possibile anche grazie ai partner che ci affiancano, imprese e categorie professionali con le quali ormai abbiamo instaurato un feeling organizzativo storico'.

EVENTI DI GRANDE SUCCESSO
Proprio in riferimento alla necessità di mantenere altissimo il profilo internazionale di SIGEP, il bilancio è assolutamente positivo per i tre eventi di punta organizzati con riferimento ai tre settori artigianali dei quali si occupa SIGEP: il Gelato in Tavola (in partnership con CoGel Fipe), vinto dall'Italia; D&F Deliciuos & Famous con la partecipazione di star della pasticceria mondiale e di vip del giornalismo e dello spettacolo; Sigep Bread Cup, Campionato Internazionale della Panificazione, sfida tra i migliori panettieri di dieci nazioni (coordinato da Club Arti e Mestieri) che è andata al team tricolore.
La giornata inaugurale di Sigep 2009 ha ospitato anche la cerimonia del trentennale della prestigiosa rassegna fieristica riminese con il titolo '30 anni insieme con gusto'. L'evento è stato presentato dal giornalista tv Attilio Romita.
Riconoscimenti sono andati alle aziende, alle associazioni e ad alcuni amici del settore che, fin dalla prima edizione, con la loro attività hanno contribuito a far grande il dolciario artigianale italiano e Sigep.
Fra i vip presenti in fiera: Livia Azzariti, Rosanna Cancellieri, Virginia Maya, Lamberto Sposini e Sasà Salvaggio.
Il 31° SIGEP si svolgerà dal 23 al 27 gennaio 2010.



Tutti i comunicati stampa relativi a SIGEP 2009 sono disponibili nell'area press sul sito www.sigep.it




PRESS CONTACT:
servizi di comunicazione e media relation Rimini Fiera SpA
0541-744.510 press@riminifiera.it
responsabile: Elisabetta Vitali; coordinatore ufficio stampa: Marco Forcellini; addetti stampa: Nicoletta Evangelisti Mancini, Alessandro Caprio; media consultant: Cesare Trevisani 'Nuova Comunicazione Associati'

sabato 17 gennaio 2009

SIGEP: XXX Edizione a RiminiFiera

INAUGURATA QUESTA MATTINA A RIMINI FIERA LA 30ESIMA EDIZIONE DI SIGEP

Il Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria e Panificazione Artigianali leader nel mondo è stato aperto oggi dal sindaco di Rimini Alberto Ravaioli e dal Presidente di Rimini Fiera Lorenzo Cagnoni. Il messaggio del Sottosegretario al Commercio Estero Adolfo Urso. Fra i vip presenti: Livia Azzariti, Rosanna Cancellieri, Veronica Maya, Attilio Romita e Lamberto Sposini

Rimini, 17 gennaio 2009 – Folla delle grandi occasioni questa mattina a Rimini Fiera per l´inaugurazione del SIGEP, Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria e Panificazione Artigianali leader nel mondo. Al taglio del nastro il sindaco di Rimini, Alberto Ravaioli e il presidente di Rimini Fiera Lorenzo Cagnoni.

´Questa manifestazione – ha detto il primo cittadino – rappresenta, per rimanere in tema, la ciliegina sulla torta di un´offerta di turismo d´affari sempre più internazionale, che si unisce a quella balneare tipica del territorio e che esalta Rimini. Qui in fiera sono rappresentati al meglio prodotti che sono entrati a far parte del nostro regime alimentare. Inoltre, per i suoi risvolti economici, giudico molto importante l´affluenza di questa mattina: il miglior antidoto ai venti di crisi che soffiano sui mercati´.

´Vi confesso – ha continuato il presidente Cagnoni – un pizzico di emozione perché oggi festeggiamo un traguardo importantissimo: 30 anni di dolciario artigianale all´interno di una fiera che in questi anni è cresciuta moltissimo e che sono convinto abbia offerto un contributo concreto alla diffusione nazionale ed internazionale di un made in Italy della gelateria e pasticceria artigianali prestigioso e inarrivabile. SIGEP rappresenta oggi una delle punte di diamante della nostra attività di organizzatori fieristici. Non saremmo però arrivati sin qui senza l´aiuto decisivo delle associazioni di categoria, degli straordinari maestri del dolciario artigianale che hanno frequentato il Salone, della stampa specializzata e delle tantissime aziende che fedelmente hanno programmato la loro presenza a Rimini Fiera negli anni´.

L´onorevole Adolfo Urso, Sottosegretario di Stato al Ministero dello Sviluppo Economico con delega al commercio estero, impossibilitato ad inaugurare SIGEP per sopraggiunti impegni istituzionali, ha comunque voluto esser presente all´inaugurazione della manifestazione, recapitando un messaggio al presidente di Rimini Fiera, Lorenzo Cagnoni.
´I settori rappresentati nella fiera di Rimini – si legge fra l´altro nel testo inviato – dimostrano come la cultura italiana del gusto si coniughi alla perfezione con i prodotti di qualità della nostra tradizione alimentare. Assaporare un gelato, un dolce o del pane italiano all´estero è diventato non solo un simbolo del saper vivere, scegliendo prodotti sani ed unici, ma soprattutto rappresenta una sintesi formidabile della capacità di portare l´Italia all´estero. L´arte dei sapori, l´impresa, i macchinari, la scuola italiana rappresentano una grande squadra che segna sempre il goal della vittoria. Dunque – continua il Sottosegretario Urso – esportiamo non solo il prodotto finito, ormai affermato, ma anche un modello di impresa artigiana che si attaglia perfettamente all´internazionalizzazione´.

BLOCCO DEL PREZZO DEL GELATO
A SIGEP il Comitato Gelatieri Italiani ha anche annunciato ´che i gelatieri campani, per primi, hanno siglato un protocollo d´intesa con il Codacons che prevede, per tutto l´anno 2009, il blocco del prezzo del gelato artigianale. A questa iniziativa stanno aderendo numerose altre organizzazioni sindacali che si riuniranno martedì 20 gennaio prossimo al SIGEP, in corso a Rimini Fiera fino al 21 gennaio, per raggiungere un accordo unitario che preveda l´applicazione del blocco dei prezzi su tutto il territorio nazionale´.

LA MANIFESTAZIONE
L´area espositiva si articola su tutti i 16 padiglioni del quartiere fieristico riminese. 90.000 i mq di esposizione con circa 750 aziende presenti.
In mostra: macchinari, materie prime e ingredienti, arredamento, accessori, decorazioni, servizi, editoria e comunicazione. A latere: grandi laboratori e palcoscenici per concorsi internazionali, campionati, corsi e seminari. Prevista anche un´importante area dedicata alla pizza ed una al caffè, ´Espresso & Hot Drinks´, che avvia un innovativo test su una diversa formula promozionale, trasversale a più manifestazioni.
Sul fronte degli eventi collaterali, ricordiamo Gelato in Tavola, Deliciuos & Famous, Sigep Giovani (con un focus sulle torte nuziali provenienti dalle diverse regioni), Sigep Bread Cup, il Campionato Italiano di Cioccolateria, la più prestigiosa competizione internazionale dedicata all´uso creativo del cioccolato.

In occasione del trentennale della manifestazione, alle 17.30 nella hall sud si terrà una cerimonia di premiazione. Le aziende presenti fin dalla prima edizione di SIGEP e che hanno contribuito come tante altre oggi in fiera a tracciare la grande storia italiana del dolciario artigianale saranno accolte dal giornalista tv Attilio Romita e da tre Maestri: i gelatieri Luca Cavieziel e Carlo Pozzi e il pasticcere Fulvio Scolari, nonché dal management di Rimini Fiera. Frai vip presenti: Livia Azzariti, Rosanna Cancellieri, Veronica Maya, Attilio Romita e Lamberto Sposini.

Macef 2009: risotto alla milanese, piatto doc della gastronomia lombarda

AL MACEF 2009 UN OMAGGIO AL RISOTTO ALLA MILANESE

Milano, 17 gennaio 2009 – Identità, tradizione e innovazione: questi gli elementi che caratterizzeranno Macef 2009, il Salone Internazionale dedicato al mondo della casa, che da oggi sino a lunedì 19 gennaio, con le sue tante novità invaderà i paglioni della nuova fiera di Milano a Rho-Pero. In quest'ottica, che coniuga tradizione e identità, oggi è stata presentata International Day of Italian Cuisines, la Giornata Internazionale delle Cucine Italiane.

L'iniziativa, ideata dal Gruppo Virtuale Cuochi Italiani (GVCI), vuole lanciare un appello affinché, in tutto il mondo, la cucina italiana sia rispettata ed eseguita secondo i più rigorosi criteri di osservanza delle ricette originali e tradizionali.

Per suggellare il legame tra l'iniziativa e il territorio è stato scelto il risotto alla milanese, uno dei piatti tipici della gastronomia lombarda.

"Sono felice che proprio il nostro risotto alla milanese sia stato scelto per rappresentare a livello internazionale la grande cultura gastronomica italiana – ha detto l'assessore al Turismo, Marketing territoriale e Identità Massimiliano Orsatti presente alla kermesse gastronomica -. Milano – ha aggiunto – è una città che sta cambiando e oggi si afferma nel mondo oltre che per la moda, il design anche che grazie alle numerose eccellenze gastronomiche e culinarie che senz'altro costituiscono un asset vincente su cui puntare negli anni a venire, poiché il cibo è sempre scoperta, cultura e conoscenza di un territorio".

Durante il Macef si cucinerà risotto, con ricette diverse ogni giorno. Più di mille porzioni saranno preparate nella CHIC Lounge allestita al pad. 9 - U01/V09, un'area attrezzata di 300 mq dove i veri protagonisti saranno i cuochi della nascitura associazione CHIC (Charming Italian Chef), impegnati a portare nel mondo la nuova cucina italiana.



--
Fonte: CorrieredelWeb.it L'informazione fuori e dentro la Rete.

giovedì 15 gennaio 2009

Esposizione Macchine Utensili 5-6-7 Febbraio 2009 a Rubano (Padova)

Betto Macchine srl vi aspetta dal 5 al 7 febbraio 2009 per l'esposizione delle ultime macchine utensili Trumpf.
Un'occasione speciale, che avrà luogo nella sede di Via Pitagora, 14 a Rubano (Padova), per conoscere tutte le ultime novità tecnologiche nel campo della lavorazione della lamiera, dalle punzonatrici alle presse piegatrici alle macchine taglio laser.

Per una ottimale gestione delle visite inoltre, si ricorda di contattare l'azienda ai seguenti recapiti:
Tel.: 049/630540 - 8975572,
Fax.: 049/632351,
e-mail: info@bettomacchine.it

Fiere: Rimini-Vicenza, accordo sinergico

Accordo tra Riminifiera e Vicenza. Le gemme volano in Veneto, in Romagna l'energia.

'Scambio' di manifestazioni tra le due città. Gem World, il salone delle pietre preziose finisce fra le braccia di Vicenza mentre Energy Planet, rassegna su energia e energie rinnovabili, sbarca in Riviera.


15-01-09. Il mercato richiede specializzazioni e gli organizzatori fieristici rilanciano proponendo nuovi accostamenti e sinergie inedite. Fiera di Vicenza e Rimini Fiera hanno presentato ieri mattina in conferenza stampa a Vicenza un accordo che prevede lo spostamento a Rimini delle potenzialità espositive di ENERGY PLANET (rassegna su energia, energie rinnovabili, domotica, edilizia per il risparmio energetico e building automation organizzata dal 2007 a Vicenza) e GEM WORLD (salone delle pietre preziose ed affini, la cui prima edizione era stata organizzata a Rimini, in riva all'Adriatico nel giugno scorso, in partnership con Assogemme, che rimane comproprietario del marchio).
Un'operazione all'insegna della complementarieta' e dell'interscambio fattivo tra distretti industriali e fieristici.

Organizzato (sempre in partnership con Assogemme), Gem World entra dunque nel portafoglio della Fiera di Vicenza, andando a conferire ulteriore lustro a quella che, nel corso degli anni, è divenuta una sorta di capitale del mercato del lusso celebrato nella ormai storica Vicenzaoro First.

Energy Planet, dal canto proprio, finisce in una sede, come quella di Rimini, particolarmente attenta ai temi dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile, impreziosendo un carnet già caratterizzato da Ecomondo e Key Energy.
La sinergia tra le due Fiere e' stata sugellata da una conferenza stampa che ha visto la presenza in terra vicentina, tra gli altri, del presidente di Fiera di Vicenza Dino Menarin, il presidente di Rimini Fiera Lorenzo Cagnoni, il direttore generale di Rimini Fiera Piero Venturelli e il presidente di Assogemme Paolo Cesari.

martedì 13 gennaio 2009

PRESENTATO AL CDA DI RIMINI FIERA IL PIANO DI SEPARAZIONE SOCIETARIA


PRESENTATO AL CDA DI RIMINI FIERA IL PIANO DI SEPARAZIONE SOCIETARIA

Dallo 'spin off' nasceranno una società immobiliare ed una operativa per la gestione del business fieristico

Rimini, 13 gennaio 2009 - E' stato illustrato questa mattina al Consiglio di Amministrazione di Rimini Fiera Spa, dopo la presentazione avvenuta precedentemente ai soci pubblici, il piano di riorganizzazione societaria.

Il piano si basa sul principio di separazione delle proprietà immobiliari dalla gestione riguardante l'organizzazione fieristica.

L'operazione ha come scopo la massimizzazione del valore, poiché la somma delle due società così distinte incrementerà notevolmente la consistenza economica del Gruppo.

L'obiettivo è infatti quello di creare un'organizzazione societaria che renda più appetibile per il mercato privato l'investimento nel business di Rimini Fiera.

I soci pubblici, presenti in maggioranza nella società immobiliare, avranno garanzia nel lungo termine sulla destinazione d'uso del quartiere fieristico; la società di gestione delle attività del core business, sgravata dal peso della gestione immobiliare, diverrà in questo modo più appetibile per gli interlocutori privati, interessati esclusivamente alla gestione di manifestazioni fieristiche.

Il piano di riorganizzazione societaria subentra a quello previsto in passato, riguardante il percorso verso la quotazione in borsa, che resta comunque possibile e che anzi con questo passaggio formale è sicuramente facilitato.

"La quotazione - spiega Lorenzo Cagnoni, Presidente di Rimini Fiera Spa - in questo momento non è comunque all'ordine del giorno. L'operazione presentata al Consiglio riguarda invece la prospettiva di privatizzazione di Rimini Fiera Spa, obiettivo da sempre dichiarato fin dalla trasformazione dell'ente in società per azioni. Con la separazione societaria avremo gli strumenti adeguati per svegliare l'interesse del mercato. Fra gli effetti, anche quello di garantire la copertura del debito contratto per gli investimenti in atto, che riguarda soprattutto la costruzione del nuovo Palacongressi".

Marco Forcellini
Coordinatore Ufficio Stampa
(+39) 0541.744.756
(+39) 0541.744.505
m.forcellini@riminifiera.it

Presentazione Metalriciclo 2009


MetalRiciclo
22 gennaio 2009, ore 11.30
Circolo della Stampa - Sala Montanelli
Milano, Corso Venezia, 16

Abbiamo il piacere di invitarLa all´incontro

IL ROTTAME COME RISORSA PER UNA METALLURGIA SOSTENIBILE: PARLANO I PROTAGONISTI

Introduzione: Mario Conserva, AD Edimet S.p.A.

Interverranno:
Aristide Peli, Vicepresidente e Assessore Attività Produttive Provincia di Brescia
Romano Pezzotti, Presidente Divisione Rottami - Assofermet
Ruggero Alocci, Vicepresidente Ferrous Board - BIR, Bureau of International Recycling
Gino Schiona, Direttore Generale Cial - Consorzio Imballaggi Alluminio
Orazio Zoccolan, Responsabile Ambiente Assomet - Associazione Nazionale Industrie Metalli non Ferrosi

L´appuntamento sarà anche l´occasione per presentare l´edizione 2009 di METALRICICLO, unico Salone dedicato esclusivamente alle Tecnologie per il Recupero e il Riciclo dei metalli ferrosi e non ferrosi, la Qualità dell´ambiente e l´Efficienza energetica in programma dal 2 al 4 aprile 2009, presso il Centro Fiera del Garda di Montichiari.

Grazie alla specializzazione che lo caratterizza, Metalriciclo è riconosciuto come l´evento di riferimento per la filiera del recupero e riciclo dei rottami e vanta il supporto e la collaborazione delle principali istituzioni e associazioni che operano nel comparto, che lo considerano momento espositivo e punto di incontro privilegiato.

I giornalisti interessati ad intervista one-to-one con i relatori sono pregati, ove possibile, di farlo presente per tempo, in modo tale da organizzare al meglio la giornata


Seguirà cocktail


Seguirà cocktail

Metalriciclo è patrocinata da:

AIB CONFINDUSTRIA – Associazione Industriale Bresciana

AIM – Associazione Itaiana di Metallurgia

APER – Associazione produttori Energia da Fonti Rinnovabili

ASSIRAL – Associazione Italiana Raffinatori Alluminio

ASSOFERMET – Associazione Nazionale dei Commercianti in Ferro e Acciai, Metalli Non Ferrosi, rottami Ferrosi, Ferramenta e Affini

ASSOFOND – Federazione Nazionale Fonderie

ASSOMET – Associazione Nazionale Industrie Metalli Non Ferrosi

BIR – Bureau of International Recycling

CCIAA DI BRESCIA – Camera di Commercio di Brescia

CIAL – Consorzio Imballaggi Alluminio

EAA – European Aluminium Association

ECODOM – Consorzio Italiano Recupero e Riciclaggio Elettrodomestici

ENEA – Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente

FACE – Federation of Aluminium Consumers in Europe

FEDERACCIAI – Federazione Imprese Siderurgiche Italiane

FEDERFINITURA

OEA – Organisation of European Aluminium Refiners and Remelters

PROVINCIA DI BRESCIA - Assessorato all'Ambiente Ecologia Attività Estrattive Energia

REGIONE LOMBARDIA – Assessorato a Reti e Servizi di Pubblica Utilità e Sviluppo Sostenibile

UNCSAAL – Unione Nazionale Costruttori Serra


Ufficio stampa: Esprithb
Monique Hemsi - Irma Fasani
c.so Magenta, 56 - 20123 Milano tel. 02 43982872
monique.hemsi@esprithb.it - irma.fasani@esprithb.it

Organizzazione: Roberta Bordiga roberta.bordiga@edimet.com

lunedì 12 gennaio 2009

FIERA ROMA: PARKLIFE 2009

L'ITALIA CHE MERAVIGLIA TORNA CON PARKLIFE 2009

DAL 27 FEBBRAIO AL 2 MARZO ALLA NUOVA FIERA ROMA

La natura prende corpo.

Lasciati abbracciare dal verde dei parchi e dall'azzurro del mare, dall'incanto della natura e dell'uomo, dei saperi e dai sapori più autentici, dall'Italia che meraviglia.


Apre i battenti dal 27 febbraio al 2 marzo 2008 presso la nuova Fiera Roma "PARK LIFE - l'Italia che meraviglia", l'appuntamento annuale per gli amanti della natura, la fiera dedicata alle migliori esperienze di tutela della biodiversità, di gestione del territorio e di turismo sostenibile.

Park Life 2009, giunto alla sua 5ª edizione, vuole diffondere una nuova cultura ambientale per avvicinare il pubblico ai temi dell'ecologia e del vivere naturale. Per presentare un nuovo modo di vivere i parchi, unendo il territorio marino a quello montano, gli arenili costieri alle dorsali appenniniche, gli sport acquatici e marini a quelli terrestri e d'alta quota. Un territorio suggestivo da far scoprire agli amanti del mare ma anche dei parchi naturali, del turismo verde, del trekking, dell'arrampicata sportiva, dello sci, del benessere, delle tradizioni locali, della cultura enogastronomica.

I tanti eventi di richiamo che saranno organizzati all'interno di Park Life 2008, le attività di animazione che accoglieranno i visitatori con degustazioni, artigianato, spazi didattici per le scuole, luoghi emozionanti e antichi saperi locali testimonieranno, come nelle precedenti edizioni, il valore di questa manifestazione, la sua grande capacità di raccontare al pubblico lo straordinario mondo dei parchi.

L'esposizione di Park Life 2008 avverrà all'interno di BIG BLU, il Salone della Nautica e della Subacquea e sarà aperta al pubblico dal 27 febbraio al 2 marzo, dalle 10 alle 20 i primi tre giorni e dalle 10 alla 15 lunedì 2 marzo.




Ufficio Stampa

Adriana Zambon tel 339.3995640 – adrianazambon@hotmail.com

Lorenzo Pilotti tel. 392.4033090 – pilotti.l@inwind.it

Monica Carugno, tel. 335.7591348 – monica.carugno@parklife.it



RiminiFiera: WHITE AND BLUE, Marina Blu di Rimini dal 24 al 26 aprile

WHITE AND BLUE Rimini Yachting Lifestyle:

dal 24 al 26 aprile 2009 Rimini Fiera organizza la prima edizione nella Marina Blu di Rimini.

● Un innovativo business meeting internazionale

dedicato alla nautica e al mondo del lusso.

● 250 le imbarcazioni ospitate (12 - 35 metri) nella splendida cornice della nuova darsena riminese,

uno specchio d'acqua che supera i 100 mila metri quadrati,

con 622 posti barca e 6 mila metri quadrati a terra.

● White and Blue sarà anche B-Side,

il volto glamour e fashion della manifestazione

con serate di tendenza, concerti jazz, spettacoli teatrali, sfilate di moda, cene di gala e feste esclusive

nelle location più trendy della marina riminese.

Rimini, 12 gennaio 2009 - Rimini Fiera, uno dei principali player del mercato fieristico italiano ed internazionale con un portafoglio di 40 manifestazioni, lancia la prima edizione di White and Blue. Rimini Yachting Lifestyle, un innovativo evento dedicato alla nautica e al mondo del lusso in programma, con il patrocinio di Assomarinas - Associazione Italiana Porti Turistici -, Provincia e Comune di Rimini dal 24 al 26 aprile 2009 presso la Marina Blu di Rimini (www.marinadirimini.com ).

Dice il presidente di Rimini Fiera, Lorenzo Cagnoni: "Rimini con la sua nuova darsena Marina Blu, uno specchio d'acqua che supera i 100 mila metri quadrati, con 622 posti barca e 6 mila metri quadrati a terra, si trasformeranno per un week end nel salotto più esclusivo dell'Adriatico, rispondendo alla propria vocazione naturale di porta per i mercati dell'Est Europa e aprendosi ai migliori ospiti provenienti dai paesi target di questa prima edizione 2009".

White and Blue ospiterà 250 imbarcazioni in acqua (12 - 35 metri) presentate direttamente dai migliori cantieri italiani e si svilupperà su 12 mila mq a terra dislocati nelle aree delle banchine e nella terrazza sopraelevata del Marina Blu e coinvolgerà sul territorio riminese le più suggestive location che ospiteranno party esclusivi.

L'evento riminese dedicato alla nautica e al mondo del lusso si configura come un grande business meeting internazionale tra i cantieri e 200 top buyers italiani e stranieri con serate mondane, momenti di relax per i vip gestiti da Quintessentially, il club concierge più esclusivo del mondo, suggestive colazioni offerte alla stampa e convegni su tematiche di attualità del mondo della nautica.

The Yacht Business Meeting

La manifestazione, ideata e organizzata da Rimini Fiera, supera il tradizionale format delle fiere e dei saloni nautici proponendosi come un grande business meeting internazionale dove i cantieri, i rivenditori, le aziende della nautica e gli sponsor del lusso incontreranno 200 buyers italiani e stranieri interessati all'acquisto di un'imbarcazione in un'agenda di appuntamenti già predefinita dall'organizzazione sulla base delle esigenze e delle richieste dei potenziali acquirenti.

I 200 buyers provengono dai nuovi mercati emergenti dell'Est Europa (Russia, Romania, Bulgaria, Kazakistan e India) e dalla grande industria nazionale, manager e imprenditori appassionati al settore della nautica, opinion leader e opinion maker, selezionati dal portafoglio clienti di Rimini Fiera e Convention Bureau (oltre 1 milione di liberi professionisti che partecipano annualmente ai congressi organizzati dal più moderno centro congressi in Italia).

Il sistema degli appuntamenti è stato realizzato attraverso un programma di matching studiato per facilitare l'incontro tra le esigenze d'acquisto dei buyers e le proposte di vendita dei cantieri nautici e prevede le prove in mare degli yacht per tutta la durata della manifestazione.

QUINTESSENTIALLY BLUE TERRACE

White and Blue ospiterà anche la Quintessentially Blue Terrace, un esclusivo villaggio vip gestito direttamente da Quintessentially, il più esclusivo club concierge al mondo (fondato da Ben Elliot, nipote di Carlo d'Inghilterra) che offrirà agli ospiti momenti di relax in una cornice scenografica suggestiva e unica a due passi dal mare.

I CONVEGNI

White and Blue, con la collaborazione e il patrocinio di Assomarinas - Associazione Italiana Porti Turistici - e di Assonautica - Associazione Nazionale Nautica da Diporto, ospiterà importanti momenti istituzionali in sala, quali convegni e conferenze stampa su tematiche di attualità nel mondo della nautica.

WHITE AND BLUE B-SIDE

White and Blue sarà anche B-Side, il volto glamour e fashion della manifestazione, con serate dedicate ai vip e al mondo della moda, eventi serali esclusivi e sponsorizzati direttamente da cantieri e aziende del lusso nelle location più trendy della marineria riminese (Club Nautico, Turquoise, Rock Island, Faro di Rimini, Grand Hotel ,Castel Sismondo, Paradiso Club, Teatro Novelli).

Per l'intera durata della manifestazione, a partire dalle 20 e fino alle 24, i locali più cool della marineria riminese ospiteranno concerti jazz, spettacoli teatrali, sfilate di moda, cene di gala, performance e feste esclusive aperte a tutti o solo su invito, consacrando Rimini capitale del divertimento, del lusso e della tendenza.

COLPO D'OCCHIO SU WHITE AND BLUE. RIMINI YACHTING LIFE STYLE 2009

Organizzazione: Rimini Fiera Spa; con il patrocinio di: Assomarinas - Associazione Italiana Porti Turistici -, Provincia di Rimini, Comune di Rimini; in collaborazione con: Marina di Rimini; Ingresso: operatori e grande pubblico; Biglietto: 20 euro (ridotto 10) valido tutti i 3 giorni della manifestazione; Orari: venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 dalle 10.00 alle 20.00; Responsabile Sviluppo: Fabio De Santis; Info espositori: 0541-744522 whiteandblue@riminifiera.it; Web: www.whiteandblue.it

SERVIZI DI COMUNICAZIONE RIMINI FIERA SPA

Elisabetta Vitali (responsabile), Marco Forcellini (coordinatore ufficio stampa);

Nicoletta Evangelisti Mancini, Alessandro Caprio (addetti stampa);

Ingrid Moesges Nisi (media consultant estero)

PRESS CONTACT STAMPA NAZIONALE

Barabino & Partners Tel. 010.272.50.48

Ilaria Schelotto i.schelotto@barabino.it Jacopo Pedemonte j.pedemonte@barabino.it

PRESS CONTACT STAMPA REGIONALE E LOCALE

Nuova Comunicazione Associati Tel. 335-7216314

Cesare Trevisani trevisani@nuovacomunicazione.com

SIGEP: 30 ANNI DI DOLCEZZE

SIGEP, TRENT'ANNI DI DOLCEZZE

Parte sabato 17 gennaio a Rimini Fiera il Salone Internazionale di Gelateria, Pasticceria e Panificazione Artigianali. La manifestazione professionale è leader nel mondo.

12/01/2009 Il Salone Internazionale di Gelateria, Pasticceria e Panificazione Artigianali di Rimini Fiera apre sabato 17 gennaio la sua 30esima edizione nel quartiere fieristico riminese (dove rimarrà aperto fino a mercoledì 21). Accompagnato da 'numeri eccellenti' (nella scorsa edizione 95.357 operatori professionali, di cui esteri 15.563 provenienti da 128 Paesi) SIGEP inaugura nel segno dell'internazionalità: al taglio del nastro l'On. Adolfo Urso, Sottosegretario di Stato per lo Sviluppo Economico, con delega al Commercio Estero.

750 AZIENDE SU 90 MILA METRI QUADRATI
L'area espositiva di SIGEP 2009
si articola su tutti i 16 padiglioni del quartiere fieristico riminese: sono 90.000 i mq di esposizione con circa 750 aziende.
In mostra, Gelateria (tecnologie, materie prime ed ingredienti per la gelateria artigianale), Pasticceria (tecnologie, materie prime, ingredienti e packaging per la pasticceria artigianale), Cioccolato (tecnologie, attrezzature e materie prime per la produzione del cioccolato di qualità), Decorazioni (accessori e articoli per il confezionamento dei prodotti e per la vetrinistica), Panificazione (tecnologie, materie prime ed ingredienti per la panificazione artigianale), Arredamento (arredamento, attrezzature e complementi d'arredo per il punto vendita), Pizza (tecnologie, materie prime ed ingredienti per la pizza).
'Tra i principali obiettivi di SIGEP 2009 – ricorda il presidente di Rimini Fiera, Lorenzo Cagnoni – figurano lo sviluppo di un sempre più alto tasso d'internazionalità e una messa a punto ancor più precisa e qualitativa del profilo dei visitatori'.
'Nel 2009 – continua Patrizia Cecchi, direttore della Business Unit 1 di Rimini Fiera - SIGEP torna alla sua collocazione temporale ideale, quando ancora molti operatori sono in ferie dopo il periodo natalizio e meglio possono programmare la propria presenza in fiera per decidere gli acquisti in vista della Pasqua e della stagione estiva. Tra le novità, l'area dedicata al caffè, 'Espresso & Hot Drinks'.

UNA GRANDE FESTA CON GRANDI PERSONAGGI PER IL TRENTENNALE
'In occasione del trentennale – dice Gabriella de Girolamo, project manager di SIGEP – è in programma una festosa cerimonia di premiazione. Le aziende protagoniste della grande storia italiana del dolciario artigianale saranno premiate sul palco di SIGEP 2009. Ad accoglierle, il giornalista tv Attilio Romita e tre Maestri: i gelatieri Luca Cavieziel e Carlo Pozzi e il pasticcere Fulvio Scolari. Insieme al management di Rimini Fiera ci saranno quindi anche le imprese che hanno fatto la storia di SIGEP. Una festa per ringraziare chi ci è stato vicino fin dall'inizio, chi ha creduto in questo settore e nella fiera che lo rappresentava contribuendo alla crescita di entrambi fino ai livelli d'eccellenza raggiunti oggi'.

SISTEMA ITALIANO GELATO
SIGEP 2009 è stato scelto dalla filiera del gelato per presentare ufficialmente la nascita del marchio Sistema Italiano Gelato, promosso da Acomag (Associazione Nazionale Costruttori Macchine ed Attrezzature per Gelato). L'obiettivo del Sistema Italiano Gelato è quello di diventare il simbolo e la bandiera dell'intero settore.

IL GELATO IN TAVOLA
Il 30° SIGEP propone Il Gelato in Tavola, concorso internazionale a squadre che assegnerà il Premio Enzo Vannozzi e che avrà il suo clou tra domani e lunedì nel padiglione C3. Otto le nazioni in gara (Argentina, Brasile, Francia, Italia, Germania, Ungheria, Usa e Spagna), per ogni squadra sarà composta da un capitano, un gelatiere artigiano ed uno chef di cucina.

IL LABORATORIO DELLE IDEE GUARDA ALL'EUROPA
I Maestri della Gelateria Italiana - in collaborazione con la Scuola Italiana di Gelateria - organizzano un evento che coinvolge i principali protagonisti del Gelato Artigianale internazionale: Il laboratorio delle Idee Europeo. Lo scopo dell'iniziativa, che si svolgerà da sabato a martedì 20 gennaio al padiglione A5, è quello di valorizzare il lavoro creativo dell'artigiano che, quotidianamente, grazie a ingredienti, macchinari, attrezzature e alla preziosa collaborazione dell'esperienza fornita dai colleghi gelatieri professionali, sa conciliare fantasia e qualità. Non a caso, per massima garanzia, Nella la commissione esaminatrice anche un tecnico definito da AIIPA e ACOMAG.

I CONCORSI SIGA: GELATO ALLA NOCCIOLA E MILLE IDEE PER UN NUOVO GUSTO
Dal 18 al 20 gennaio SIGA - Associazione Italiana Gelatieri e Rimini Fiera promuoveranno concorsi riservati ai gelatieri italiani ed esteri. Il primo, 'Gusto dell'anno', chiederà ai gelatieri di presentare un gelato alla nocciola ed ai migliori dieci saranno riservate le premiazioni. Inoltre, 'Mille idee per un nuovo gusto', individuerà il gelato dell'anno. Anche in questo caso saranno premiati i primi dieci gelatieri classificati.

DELICIOUS & FAMOUS. GRANDI PASTICCERI E VIP DELLO SPETTACOLO PER TORTE DA FAVOLA
Il trentennale di SIGEP prevede un'edizione straordinaria di Delicious&Famous, grande evento in programma sabato e dedicato alla pasticceria con la partecipazione e le esibizioni accoppiate di maestri dell'arte dolciaria italiana e di vip dello spettacolo all'interno del Forum della Pasticceria, insieme per realizzare la migliori torte celebrative. Delicious&Famous è organizzato da Rimini Fiera e coordinato da CastAlimenti. I maestri di Delicious&Famous sono: Gianni Pina, Iginio Massari, Gino Fabbri, Luca Mannori, Salvatore De Riso e Salvatore Cappello. I vip attesi: Veronica Maya, Attilio Romita, Lamberto Sposini, Rosanna Cancellieri e Livia Azzariti.

SIGEP BREAD CUP
Da sabato al 21 gennaio
anche la 3ª Sigep Bread Cup, Campionato Internazionale della Panificazione, organizzato da Rimini Fiera e coordinato da Club Arti e Mestieri. Oltre al Campionato ormai classico, che prevede la sfida tra dieci squadre di livello internazionale, alla conquista dei primi 3 premi, l'evento presenta varie sfaccettature il cui è centro è sempre la crescita professionale per gli artigiani del prodotto da forno, salato e dolce. Alla gara partecipano Belgio, Australia, Israele, Irlanda, Ungheria, Italia, Spagna, Francia, Messico e Portogallo. Al miglior dolce da forno verrà assegnato un premio speciale di 'Pasticceria Internazionale' (Chiriotti Editori).

SICILY DAYS
'Sicily Days'
, in programma al Forum della Pasticceria il 19 e 20 gennaio, è un evento organizzato per celebrare i prodotti dolciari tipici della Sicilia, ma anche i maestri pasticcieri e i gelatieri che sull'isola alimentano il mito dei grandi dolci siciliani.
Da un'idea del Maestro Luciano Pennati e con il coordinamento di Castalimenti, 'Sicily Days' consentirà ai visitatori di degustare nel corso delle due giornate i dolci prodotti in diretta, così da percepire le differenze che possono sembrare minime e che invece in Sicilia determinano vere e proprie scuole: basti pensare alla cassata di Messina rispetto allo stesso dolce realizzato a Palermo o a Catania.

I LOVE PIZZA
'I love Pizza'
è la sezione (padiglione B7) dedicata alle tecnologie, alle materie prime e agli eventi per la pizza. La rivista 'Pizza e Pasta Italiana' organizza lezioni con noti istruttori e i Campioni del Mondo della Scuola Italiana Pizzaioli. E proprio sabato la rivista presenta il 2° Franchising Day della ristorazione, studiato per gli operatori che vogliono investire in nuove gelaterie, cioccolaterie e yogurterie, ecc. Ad I LOVE PIZZA farà tappa lunedì 19 gennaio, il 5° Giropizza d'Europa 2008/2009, una gara per eleggere la migliore pizza della casa.

CAMPIONATO ITALIANO DI CIOCCOLATERIA
Dalla storica collaborazione tra il Comitato di Esperti, composto da Iginio Massari, Gianni Pina, Vittorio Santoro, Andrea Slitti, Danilo Freguja, Antonio Le Rose, Gianfranco Rosso, Callebaut, Cacao Barry e Carma nasce il primo CAMPIONATO ITALIANO DI CIOCCOLATERIA, la selezione italiana per il World Chocolate Masters: la più prestigiosa competizione internazionale dedicata all´uso creativo del cioccolato. Studiata per esaltare i professionisti del cioccolato e le più moderne tecniche di lavorazione, la competizione è aperta ai più grandi talenti nazionali e internazionali della cioccolateria. Il tema di questa edizione è ´Alta Moda´.

SIGEP: INTERNAZIONALITA' IN PRIMO PIANO
L'internazionalità è uno dei punti cardine dello sviluppo di SIGEP. La kermesse cura con molto impegno la presenza di buyer qualificati, soprattutto di quelli provenienti dai Paesi dove più forte è la domanda. Per questo, SIGEP ha allargato la propria rete di collaboratori, che copre ora oltre venti Paesi, tra i quali: Regno Unito, Germania, Austria, Svizzera, Croazia, Bosnia e Erzegovina, Serbia e Montenegro, Macedonia, Grecia, Belgio, Francia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Polonia, Stati Uniti ed Israele.
Nell'ultimo anno, Rimini Fiera e SIGEP sono stati protagonisti a San Paolo del Brasile di FITHEP, la manifestazione sul dolciario artigianale organizzata in joint venture con Publitec, gruppo editoriale leader in Sudamerica. Sempre nel 2008 il debutto di SIGEP U.S.A. al Convention Center di Atlantic City, una kermesse organizzata da Rimini Trade Fair, Inc. e Frozen Desserts Expo LLC, che presidia negli Stati Uniti il segmento delle esposizioni su panificazione e dolciario artigianale.

FOOD EXPERIENCE, L'ALTA FORMAZIONE DEL POLIDESIGN
SIGEP è partner esclusivo dei corsi di alta formazione di POLI.design del Politecnico di Milano. In particolare due corsi in Food Experience Design: uno per l'innovazione nel retail alimentare (panetteria, gelateria e pasticceria), l'altro per l'innovazione di spazi e locali pizzeria. Al SIGEP sono esposti gli innovativi progetti realizzati dagli studenti.

I TRENI SPECIALI SIGEP PORTANO DIRETTAMENTE ALL'INGRESSO DELLA FIERA
Si può arrivare a SIGEP direttamente in treno grazie alla stazione di linea (Milano – Bari) interna alla fiera e distante 50 metri dall'ingresso sud della manifestazione; durante SIGEP, 16 treni ogni giorno in nord e in sud; info sugli orari www.riminifiera.it/stazione o http://www.trenitalia.com/ (digitando l'esatto giorno di partenza o di arrivo).

COLPO D'OCCHIO SU SIGEP 2009
Organizzazione
: Rimini Fiera Spa; edizione: 30a; periodicità: annuale; qualifica: fiera internazionale; ingresso: riservato agli operatori; biglietto: € 31; orari: 9.30-18.30, ultimo giorno: 9.30-17.00; project manager: Gabriella de Girolamo; info: 0541/744.111; website: http://www.sigep.it/


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI