Cerca nel blog

giovedì 6 aprile 2017

ERMETE REALACCI al Salone del Mobile: “L'ITALIA CHE FA L'ITALIA, DESIGN ECONOMY DOMANI AL SALONE DEL MOBILE”

MADE IN ITALY - DESIGN E MOBILE

"Domani, venerdì 7 aprile, sarò al Salone del Mobile di Milano per illustrare insieme a FederlegnoArredo la ricerca sulla filiera economica del Design realizzata dalla Fondazione Symbola. Parliamo di uno dei settori trainanti del Made in Italy e che contribuisce alla ripresa del paese puntando sul innovazione, qualità, bellezza e talenti.

L'industria italiana del Legno Arredo, in base al report "L'Italia in Dieci Selfie 2017" della Fondazione Symbola, è seconda per surplus commerciale con 9 miliardi di dollari ed è seconda al mondo per saldo della bilancia commerciale, preceduta solamente dalla Cina (86,3 mld). Il primo importatore dei prodotti del Legno Arredo made in Italy è la Francia (1.061 mln €, anno 2015), seguito da Germania (844 mln), UK (719 mln), Svizzera (555 mln), Russia (527 mln), Spagna (407 mln), Emirati Arabi (295 mln), Cina (288 mln, dove siamo il primo fornitore nazionale).

L'industria del Legno Arredo made in Italy è all'avanguardia anche nella sostenibilità ambientale, con 39 mln di tonnellate di CO2 equivalente per milione di euro prodotti contri i 50 della Germania e i 52 della Francia; con 15,5 tonnellate di rifiuti per ogni euro prodotti contro i 15,8 della Germania.

E' questa l'Italia che fa l'Italia, che guarda al futuro con fiducia".

Lo afferma Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola, annunciando la presentazione in conferenza stampa domani, 7 aprile, alle ore 11, del rapporto Design Economy al Salone del Mobile - Red lounge - c/o centro servizi hall sud Quartiere Fiera Milano – Rho. Alla conferenza stampa interverranno insieme a Realacci il Direttore della Fondazione Symbola Domenico Sturabotti e il Presidente di FederlegnoArredo Emanuele Orsini.




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI