Cerca nel blog

venerdì 23 dicembre 2016

Surface Design Show 2017 - Where Surfaces Come Alive

Surface Design Show ritorna al Business Design Centre di Londra dal 7 al 9 Febbraio 2017, mostrando le ultime novità in termini di superfici che il design dell'industria offre al mercato.
Surface Design Show è l'unico evento nel Regno Unito specializzato esclusivamente nelle superfici interne ed esterne, mettendo in relazione materiali innovativi con un'audience di architetti, designer e progettisti.

Sin dal suo lancio nel 2005 la manifestazione è diventata un punto di riferimento molto importante per il settore, aiutando i professionisti ad rimanere aggiornati sui più recenti materiali per le costruzioni, sulle nuove idee e creare un network con designer, architetti e fornitori.

Il 2016 ha visto la presenza di 5,699 visitatori, un aumento significativo rispetto al 2015. I professionisti e visitatori sono prevalentemente architetti, interior designer, lighting designer, di cui il 36 % decide di visitare Surface Design rispetto a tutte le altre manifestazioni di design e di architettura.

"Il 2016 ha visto la manifestazione ampliarsi, includendo per la prima volta l'area della cosiddetta gallery diventando la più grande e migliore fiera del settore. Per il 2017 i visitatori possono aspettarsi più espositori sia internazionali sia inglesi. Un programma dettagliato di eventi è stato attentamente curato al fine di coinvolgere i visitatori in iniziative e attività durante i due giorni e mezzo della manifestazione.

Event Director, Christopher Newton: "Oltre 130 espositori hanno già confermato la loro presenza per il 2017, e molti altri confermeranno nei prossimi mesi. Già consolidati brand come Altfield, Concreate e James Latham mentre nuovi brand come Lovell Stone, Nordcell and Visive saranno presenti".

Così Ab Rogers, Creative Director di Ab Rogers Design definisce Surface Design Show 2016:
"Manifestazione fantastica, vibrante e dinamica, portavoce per l'industria del settore e estremamente curata e con una dimensione ottimale".

Surface Design Show 2017 è piena di aziende con idee innovative che offrono all'audience un'unica esperienza di visita. Alcuni degli eventi inclusi nel programma saranno la "Preview Evening Live Debate" e la "PechaKucha Evening", una presentazione informale e divertente a cura di Phil Coffey di Coffey Architects che include relatori, quali Chris Dyson di Chris Dyson Architects e Matthew Driscoll di Threefold Architects.

Surface Spotlight Live, che ha debuttato nel 2016, è un'opportunità stimolante per architetti e designer per entrare in contatto con i materiali più innovativi nei due ambiti: il 2017 si focalizzerà su Hospitality ed Education. L'esperta di colori e tendenze Sally Angharad, curerà l'area presentando materiali che daranno un contributo significato ad entrambe le area.

Stone Gallery riflette l'importanza del crescente mercato lapideo nel Regno Unito. Sponsorizzato ufficialmente dalla Stone Federation GB, la Stone Gallery 2017 attrae espositori dall'Europa e oltreoceano – con l'obiettivo di creare networking con architetti e designer internazionali che rendono Londra l'hub del design mondiale.

Light School, presentata da Light Collective e sponsorizzata dall'istituto di Lighting Professionals, ha l'obiettivo di educare e stimolare i partecipanti sull'importanza della relazione tra luce e superfici dal 2014.

La Light School è divisa in tre sezioni: la Product school, Light Talks sponsorizzato da Luctra e la School Newspaper sponsorizzata da Xicato. La Product School offre agli architetti e ai designer la possibilità di comprendere l'innovazione nel settore della luce e le ultime tecnologie. 


I partecipanti saranno "diplomati" nel mondo della luce. Il Light School Newspaper sarà inviato a 70,000 architetti, designer e progettisti, in più ogni partecipante ottiene una copia gratis da portare con sè alla fine del "giorno di scuola".

Surface Design Awards riconosce e celebra esempi di progressione e crescita nel design e nell'uso di superfici innovative nei progetti sia nel Regno Unito sia in campo internazionale. 


Divisa in due categorie per interni e esterni, ci sono 13 premi in oltre 7 diverse categorie, ogni progetto è giudicato da una giuria sulla base di un range di criteri che includono il tipo di superficie, l'uso dei materiali e il design estetico. 

Nel 2016 ci sono stati 32 finalisti con IPT architetti come vincitore assoluto di Surface Design awards 2016 per il suo progetto Howe Farm. La cerimonia di premiazione si terrà giovedì 9 febbraio 2017 durante Surface Design Show.

Surface Design Show ha scelto di supportare Maggie's come charity partner. Maggie's offre supporti gratuiti pratici, emotivi e sociali per aiutare le persone che soffrono di cancro e le loro famiglie e amici. 


Tutti i fondi raccolti dal Surface Design Show e da Surface Design Awards contribuiranno a questa causa.

Lizzie Hunt, London Development Manager di Maggie's afferma che:

"Il desing è la chiave per i nostri centri, è una partnership naturale, siamo felici di lavorare insieme".


www.surfacedesignshow.com





--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI