Cerca nel blog

giovedì 19 maggio 2016

Ferrara Sharing Festival: appuntamento venerdì 20 maggio alle 19.15 con il workshop “Che mercato saremo” con doppio schermo e connessioni IoT e Human Bio Feed Back



Sotto il cappello di “Che mercato saremo. Linking people, money, emotions, places and things” si parlerà di Sharing Economy ed economie collaborative, di aziende connesse con il ‘sociale’ e di Internet of Things. Un workshop esperienziale supportato dalle tecnologie “Internet of Things” e dai sensori “Human Bio Feed Back” e da proiezioni su un doppio schermo simultaneo per affrontare le due realtà che caratterizzano ogni antefatto innovativo: il piano logico ed il lato intuitivo-emozionale

Sharing Economy: un lungo processo si concretizza
A Ferrara il primo Festival della Sharing Economy: esperti, ricercatori, imprenditori e giornalisti a confronto sulle nuove economie e sui processi collaborativi. Un lungo processo si concretizza e prende corpo dalle voci dei protagonisti.
“Che mercato saremo”, venerdì 20 maggio ore 19.15: i relatori
Un evento - laboratorio promosso da Ferrara Fiere: dalla viva voce dei relatori, qualche ulteriore particolare. “Connettere persone, denaro, luoghi, emozioni e cose non è più un progetto utopistico ma la realtà” afferma Fabrizio Bellavista, Partner Emotional Marketing Institute, che continua: “siamo giunti finalmente ad un passo determinante nel cambiamento iniziato nel 1993 con l'avvento di Internet. La sfida vera è quella di creare connessioni di qualità con al centro l’uomo e le sue emozioni in un processo in cui le aziende diventano partecipi ed attori proattivi delle nuove cittadinanze”. Alessandro Donadio, founder #socialorg, afferma invece che “le organizzazioni sono sistemi umani fatti di ‘mani’, ‘teste’ e ‘cuori’. L’azione di scambio, essendo intrinseca nella natura dell’umano, dovrebbe trovare la sua base naturale in quei tre elementi organizzativi. Ma non è così: le organizzazioni sono bloccate e inerti e le persone insieme a loro. Serve perciò una ridefinizione di questo sistema, per consentirgli di liberare energie e risorse oggi necessarie. La social organization é quindi uno step verso questa liberazione che dobbiamo imparare a praticare e lo scambio ne è la sua essenza”.  Paolo Mamo, Amministratore delegato Altavia (DistrEAT), sottolinea invece: “nella nostra avventura imprenditoriale ci accompagna la certezza, anche lessicale, che non possa esistere uno sviluppo che non sia pienamente sostenibile. Questo per noi significa innovare quotidianamente gli strumenti volti a migliorare la qualità della vita dei nostri collaboratori e la relazione con il territorio che abitiamo”. Conclude questo breve giro di pareri Nicola Zanardi, Amministratore delegato di Ferrara Fiere, moderatore del laboratorio esperienziale: “l'incontro disseminato nei luoghi centrali di questa Ferrara antica e colta ha una forma di ‘laboratorio a cielo aperto’ ed un ‘sapore di futuro’, proprio quel  futuro che ha tanta incertezza nel suo essere ma questa è anche una sua ricchezza incommensurabile: non cerchiamo di razionalizzarla troppo!”.

La dinamica del workshop: non si può trasmettere il ‘nuovo’ con una comunicazione obsoleta e non coerente
Durante il workshop esperienziale ci saranno prove in diretta della tecnologia “Internet of Human Things” in collaborazione con Lab#ID dell'Università Carlo Cattaneo e di sensori “Human Bio Feed Back”. Gli speech saranno presentati su un doppio schermo simultaneo per affrontare le due realtà che caratterizzano ogni antefatto innovativo: sul primo schermo ci sarà una presentazione che scorre su un piano logico, sull’altro schermo, contemporaneamente, scorrerà invece il lato intuitivo-emozionale. Ogni speech ha una sessione di condivisione in real time. Durante il workshop verrà distribuito un auto-test per individuare “Qual è la sharitudine della tua azienda”.
Incontrarsi, condividere, contaminarsi: un ‘Cocktail Valley’ per brindare alle nuove economie
Uno dei focus dell'incontro è quello di fare networking, di contaminare e contaminarsi: start up, un incubatore e molti personaggi dell'innovazione si daranno appuntamento per l’occasione; a questo proposito, l'aperitivo finale è stato chiamato ‘Cocktail Valley’, per un brindisi collettivo alle nuove economie.
“Che mercato saremo”, venerdì 20 maggio 2016; Sala della Musica, via Boccaleone 19 Ferrara. Dalle ore 19.15 fino alle 20.45; seguirà un “Cocktail Valley” alla presenza di incubatori, innovatori e start up.
http://www.sharingfestival.it/la-struttura-del-festival/workshop

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI