Cerca nel blog

domenica 22 maggio 2016

A FORUM PA 2016 il Ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan: verso una PA 4.0


Il Ministro Pier Carlo Padoan
trae le conclusioni dell'ultimo, grande convegno di scenario
di FORUM PA 2016, giovedì 26 maggio
"'Lo Stato Innovatore': verso una PA 4.0 in un'economia 4.0"
 
È il digitale la via del futuro. Se infatti ormai non esistono più una "old" e "new" economy distinte, quel che resta è un percorso che si dirige irrimediabilmente verso il traguardo del digitale. Le cifre rivelano che, seppure lentamente, l'Italia sta uscendo da una crisi economica durata ormai sette anni. Dunque, ora più che mai è necessario agire per uscirne diversi da come ci siamo entrati e con altre prospettive e priorità. È in questo contesto dunque che il digitale diventa il principale settore in cui investire per una crescita possibile e uno sviluppo equo e sostenibile.
Queste le tematiche principali dell'ultimo, grande convegno di scenario ospitato da FORUM PA 2016, dal 24 al 26 maggio al Palazzo Congressi di Roma. Qui il 26 maggio, nella Sala Auditorium, a partire dalle 11.30 si confronteranno sulla questione, nel corso del convegno "Lo Stato Innovatore': verso una PA 4.0 in un'economia 4.0", i principali protagonisti pubblici e privati di questa trasformazione. Al dibatto prenderanno parte infatti Simone Battiferri, direttore della Divisione ICT Solutions & Service Platforms di Tim-Telecom Italia, Enza Bruno Bossio, componente dell'Intergruppo parlamentare per l'innovazione tecnologica; Cristiano Cannarsa, AD e presidente di Sogei Spa; Marco Icardi, AD di Sas Italia, Luigi Ferrara, capo dipartimento dell'amministrazione generale, del personale e dei servizi del Ministero dell'Economia e delle Finanze; Andrea Rangone, CEO di Digital360; e Agostino Santoni, AD di Cisco Italia
A conclusione, interverrà il Ministro dell'Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan, un player essenziale in questa delicata dinamica, sia perché il Ministero dell'Economia e delle Finanze è il più grande acquirente di tecnologie (direttamente e tramite Consip) in grado di essere driver per il mercato, sia perché il MEF, attraverso le politiche fiscali, può promuovere e indirizzare gli investimenti in innovazione tecnologica;  sia perché, infine, esso è il principale azionista delle più importanti piattaforme di dati e di elaborazione, come Sogei, Consip e Demanio.
La metafora del 4.0, del flusso ininterrotto di informazioni e di dati e dell'automazione end to end, vale dunque per l'industria, ma ancor più per i servizi, a cominciare dalla PA: tutta l'economia deve essere, in quanto economia della conoscenza, aderente al paradigma 4.0. Per far questo ci vuole un deciso cambio di passo nell'uso delle risorse, delle piattaforme, dei dati e nella reingegnerizzazione dei processi. L' "economia 4.0" si basa sull'uso condiviso delle piattaforme tecnologiche e di conoscenza.
Il Ministro Padoan aprirà inoltre i lavori del convegno "Ripartire dal territorio: le nuove regole di finanza pubblica per gli Enti territoriali, la razionalizzazione e la valorizzazione degli asset pubblici come leve per la crescita" (26 maggio dalle 11:45) a cui partecipano il Sindaco di Mantova Mattia Palazzi, il Direttore del Demanio Roberto Reggi, l'ispettore capo della Ragioneria Generale dello Stato Salvatore Bilardo.
Lo "Stato Innovatore", quello cioè che opera per una nuova politica economica e industriale puntando su ricerca, innovazione, digital economy, è una delle grandi aree tematiche affrontate nei convegni, focus e academy di questa edizione di FORUM PA. Pubblica Amministrazione ed economia 4.0 sono ampiamente analizzate e approfondite direttamente dai protagonisti. Se ormai si ritiene non sia più possibile una buona PA che non sia digitale, saranno infatti i vertici del Governo, ma anche i rappresentanti di amministrazioni e imprese, studiosi, esperti, a confrontarsi sulle tematiche legate a una PA sempre più in trasformazione, e per questo più connessa ai cittadini, che potranno accedere più comodamente ai suoi servizi e partecipare più attivamente alla sua vita quotidiana. E uno degli aspetti cardine di questa nuova PA sarà il suo ruolo nel rilancio dell'economia e dell'occupazione, a partire dalle opportunità di finanziamento europeo, dalle vocazioni territoriali, dagli asset pubblici ancora inutilizzati. Tutti temi, questi, che saranno al centro dello svolgimento della ventisettesima edizione di FORUM PA.
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
 
FORUM PA 2016
27^ Mostra Convegno dell'innovazione nella PA e nei sistemi territoriali
Roma, Palazzo dei Congressi dell'EUR, martedì 24 - giovedì 26 maggio 2016



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI