Cerca nel blog

domenica 23 aprile 2017

IFFS sorprende ancora il mondo del "Furniture"


Singapore, 24 Aprile 2017 – International Furniture Fair Singapore (IFFS) 2017 si è conclusa con un grande successo dopo quattro giorni di fiera tenutasi dal 9 al 12 marzo a Singapore EXPO in concomitanza con la 34° edizione dell’ASEAN Furniture Show e la prima edizione di Nook Asia. La manifestazione di rilevanza internazionale ha visto la presenza di 21.966 professionisti del settore dell’arredamento e dell’interior design provenienti da 92 diversi paesi e 87 delegazioni di buyers.




Con alle spalle oltre trenta anni, IFFS si conferma come una piattaforma di business fondamentale per le aziende dell’arredamento internazionale. L’edizione 2017 ha registrato un portfolio diversificato di 428 espositori da 35 nazioni. Nell’insieme le aziende espositrici hanno rappresentato una vetrina di prodotti creativi e di design molto apprezzati dai buyer internazionali. Le reazioni positive raccolte in fiera sono la prova della soddisfazione dei visitatori per la qualità dei prodotti esposti, rafforzando così l’importanza della fiera tra i professionisti del settore.

“Secondo Ernie Koh, presidente di IFFS Pte Ltd “da un punto di vista imprenditoriale, IFFS deve sempre mettersi in discussione per essere importante e sostenibile e continuare a essere la principale piattaforma di sourcing per il mondo dell’arredo internazionale. Quest’anno la qualità dei prodotti è stata concentrata in quattro padiglioni e abbiamo migliorato lo show con sempre più aree a tema, laboratori di design e seminari. Tramite queste iniziative abbiamo realizzato un evento completo puntando soprattutto sulla qualità dei brand e l’esperienza generale in uno spazio senza soluzione di continuità”. 

Oltre alla sua perfetta conoscenza del mercato, l’impegno di IFFS per promuovere il commercio mondiale dell’arredamento è stato riconosciuto da parte dal Governo di Singapore. In occasione della Cerimonia di apertura, il Ministro del Commercio e dell’Industria, S. Iswaran, ha parlato della fiera come “una grande vetrina per l’industria dinamica dell’arredamento di Singapore che si è particolarmente sviluppata in questi ultimi anni…Singapore vuole essere una piazza aperta agli affari, agli investimenti, e idee provenienti da tutto il mondo. La partecipazione di giovani e promettenti designer e di alcune delle aziende di arredo più rilevanti, conferma questa tendenza di apertura”. 

Conversazioni e contatti di qualità 

Il cambio di direzione di IFFS è stato percepito durante la manifestazione, ne è la prova la soddisfazione degli espositori per i contatti sviluppati in fiera e l’importanza che rivestiranno per il loro business. In particolare gli espositori hanno apprezzato la possibilità di penetrare in mercati emergenti, occasione rara durante le fiere internazionali. 

Per Justin Wheatcroft, Direttore Generale dell’azienda vietnamita Square Roots Ltd’s, “durante questi giorni di fiera abbiamo incontrato i nostri clienti e abbiamo avuto anche modo di sviluppare nuove e importante relazioni. Sono molto soddisfatto in particolare per i contatti con rivenditori presenti in mercati in cui non siamo particolarmente forti. Ho sempre apprezzato di IFFS la qualità dei visitatori e dei brand che espongono e ritengo che gli organizzatori debbano continuare a concentrarsi su questo punto di forza. Solitamente ci si preoccupa per le dimensioni di una fiera ma a mio parere un evento compatto è molto più interessante”. 


La sua reazione positiva è stata confermata da nuovi espositori come l’azienda turca Cilek A.S. il cui Export Manager, Yasemin Gunduz, ha affermato: “Volevamo espandere la nostra posizione sul mercato APAC e abbiamo ritenuto che IFFS fosse l’occasione giusta in quanto si trova al centro dell’area. Siamo molto soddisfati della notevole presenza di visitatori e della risposta positiva alle nostre collezioni. Finora, abbiamo avuto contatti interessanti dall’Australia, Malesia e Tailandia e speriamo vivamente di vendere su questi mercati tramite rivenditori e piattaforme online. Stiamo seriamente considerando la possibilità di partecipare alla prossima edizione”.

Allo stesso modo, i commenti dei buyer sono estremamente positivi riguardo alla oro esperienza durante la fiera. Per la sua prima partecipazione Hendricus Wichers, Presidente e fondatore del Grupo HeWi (Messico), ha dichiarato: “il mio obiettivo principale è quello di trovare e consolidare collaborazioni con fornitori affidabili che ci offrano servizi di valore e che capiscono i nostri bisogni commerciali. Finora, ho incontrato tre o quattro aziende promettenti con le quale vorrei collaborare. Insomma, la fiera va ben oltre le mie aspettative e sono rimasto impressionato da quello che ho visto durante IFFS”.

IFFS ha immaginato una “one stop solution” per i visitatori che desideravano soddisfare il loro bisogno di ricerca di arredi con oggetti decorativi alla moda grazie a NOOK Asia che si svolge in concomitanza con IFFS e che propone prodotti artigianali e complementi d’arredo da tutto il mondo. Altre attrazioni degne di nota sono stati EU Business Avenues in South East Asia Pavilion, 12 Country Pavilions, Virtual Reality Zone, Upholstery Pavilion, The Outdoor Boulevard e una serie di 12 seminari Design x Business.
Delphine Leon, Founder e Design Director di D’Apres Nous D&B Pte Ltd, ha commentato: “ho già visitato IFFS nel passato e sono tornata quest’anno perché troviamo la qualità in queste manifestazioni che cercano continuamente di offrire novità tramite contenuti che riflettono nuove tendenze e presentano promettenti protagonisti per il futuro”.
Show denso, contenuto completo 

Oltre alla parte commerciale, ai visitatori è stato offerto un grande spettacolo durante il loro percorso attraverso i diversi padiglioni grazie alla stravaganza delle creazioni esposte. L’edizione 2017 di IFFS ha proposto alle aziende un "banchetto sensoriale" con una grande diversità di prodotti che hanno appagato i sensi dei visitatori.


Tra gli spazi più apprezzati, che hanno attirato l’attenzione dei visitatori soprattutto grazie al loro stile e riconoscibilità, ricordiamo The White House progettato dal pluripremiato designer di Singapore Nathan Yong e The Italian Hospitality curato dal maestro del design italiano, Giulio Cappellini. 

In particolare i visitatori hanno apprezzato l’aspetto calmo e neutro della White House che ha permesso di utilizzare l’area per più scopi e ha dato spunto per scattare ottime fotografie. Per Iwan di Green Interiors Indonesia: “Il modo in cui le strisce di carta cadono mi fa pensare a una cascata. La scelta del colore ammorbidisce l’insieme ed è perfetto per i visitatori che possono così riposare gli occhi e i piedi al termine di un lungo tour lungo tutta la fiera”.


Mentre le stelle dell’arredamento attiravano le folle, ai designer emergenti è stata data la possibilità di mostrare il loro lavoro a un pubblico internazionale guadagnando cosi sempre più visibilità. Il Design STARS Showcase merita una menzione speciale, un’esposizione collettiva contenente le creazioni di 10 talentuosi designers internazionali.

Secondo Celine Ng di Fraction Design Studio (Singapore), una delle partecipanti al Design STAR: “IFFS è stato davvero piacevole. La fiera è un’opportunità unica per me di incontrare brand e designer internazionali che apre infinite possibilità, da future collaborazioni allo sviluppo dei miei lavori fino alla possibilità di fare nuove amicizie con designer sia di Singapore che internazionali.

Anche il Furniture Design Award (FDA) Showcase che presenta le opere degli 11 finalisti del FDA 2017 ha suscitato l’attenzione dei visitatori. FDA, organizzato dalla Singapore Furniture Industries Council, è una competizione che permette di scoprire giovani ma alquanto talentuosi designer. Il vincitore dell’edizione 2017 è stato Hiroki Sakamoto con la sua Yokan Chair, una mini sedia ispirata ad un dolce tradizionale giapponese.

“Quando ho ricevuto il premio non ci potevo credere perché le altre opere erano tutte impressionanti. Essere premiato da una giuria internazionale composta da designer di alto livello significa molto per me. FDA è stata una bellissima esperienza per me e anche per il mio lavoro che è stato molto apprezzato durante IFFS”.

Parlando del futuro, gli organizzatori hanno deciso di seguire questa strada e puntano a creare una manifestazione che celebri il design, puntando sulle esperienze, i contatti e il networking.

Per concludere Ernie Koh afferma: “Non vogliamo che IFFS sia solo una piattaforma di sourcing riconosciuta a livello mondiale, ma che porti anche gli espositori e i buyer a creare sempre più contatti tra di loro. Speriamo che grazie a una rete attiva e continuamente alimentata, gli effetti di IFFS si facciano sentire durante gli anni e non solo nei giorni di fiera”.

Per maggiori informazioni, visitare: www.IFFS.com.sg and www.NOOKAsia.com.sg



International Furniture Fair Singapore 

International Furniture Fair Singapore, insieme a ASEAN Furniture show (IFFS/AFS) e il nuovo brand Nook Asia, è considerata dagli esperti del settore come la principale piattaforma di sourcing in Asia e manifestazione di riferimento del design. Con oltre 3 decenni di esperienza, dalla sua inaugurazione nel 1981, IFFS/AFS rimane il canale distintivo per le aziende nazionali ed internazionali per penetrare nel mercato globale. 

Nell’insieme, gli eventi - IFFS/AFS and Nook Asia – rappresentano una varietà di prodotti, finiture, complementi d’arredo, accessori decorativi, soluzioni di interior, coinvolgendo un portfolio molto ampio di espositori di alta qualità e attraendo l’attenzione e la presenza dei trade buyers e visitatori rappresentativi dell’intero ecosistema del mobile. 

A renderlo un evento globale, diverse sono le iniziative di design - SingaPlural, Design STARS, International Designer Showcase, Furniture Design Award, and Design Seminars – che contribuiscono a rendere il trade event di Singapore di qualità, innalzando il suo profilo a manifestazione da non perdere assolutamente nel calendario degli eventi del settore. 

IFFS/AFS è supportata da ASEAN Furniture Industries Council (AFIC), DesignSingapore Council, International Enterprise (IE) Singapore, Singapore Exhibition and Convention Bureau and SPRING Singapore.


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI