Cerca nel blog

mercoledì 22 marzo 2017

La presenza Epson a Fespa 2017

Epson presenta a Fespa la gamma completa Epson SureColor
Applicazioni per tutte le esigenze, alta qualità e prestazioni superiori: questi i temi dello stand Epson. L'azienda giapponese sigla una partnership con Richard Quinn, l'astro nascente dell'industria della moda internazionale.

Cinisello Balsamo, 22 marzo 2017 - A Fespa 2017 (Stand A1-D45, 8-12 maggio, Amburgo) la presenza Epson sarà caratterizzata dall'elevata versatilità e dall'estrema efficienza delle sue più recenti stampanti di largo formato SureColor SC-S con inchiostri a ecosolventi e di quelle per la stampa a sublimazione SureColor SC-F e DTG (direct-to-garment) con inchiostri a base acqua.
Durante l'evento saranno in funzione sei modelli di SureColor, sviluppati da Epson per dare agli stampatori la possibilità di scegliere sistemi flessibili che soddisfano le diverse necessità in termini di qualità, costi di gestione, flessibilità, performance e semplicità d'uso, permettendo così di massimizzare i profitti. Le principali dimostrazioni includono quella di SureColor SC-S80600, la stampante a 64" a 10 colori che utilizza il set di inchiostri UltraChrome GS3 con rosso, bianco e metallico per un'accurata formulazione del colore e una qualità di stampa eccezionale, anche sul vinile monomerico più economico. Per ottenere soft signage e tessuti duraturi di eccezionale qualità e costo molto basso al metro quadro, la stampante a sublimazione a base acqua top di gamma SureColor SC-F9200 offre due sistemi di approvvigionamento di inchiostro ad alta capacità, per cicli di stampa lunghi senza interruzioni a risoluzione fino a 720 x 1440 dpi e velocità superiore a 100 metri quadrati all'ora. Onyx e Caldera presenteranno i loro nuovi software RIP e per la gestione front end.
Per mostrare ai visitatori l'ampiezza delle applicazioni e il potenziale di produzione della gamma SureColor, lo stand presenterà una selezione di prodotti signage e fotografici di alta qualità (banner, soft signage, decorazioni di veicoli, POS e display retroilluminati su una vasta gamma di substrati inclusi vinile e canvas); prodotti per la decorazione di interni  (wallpaper, tende, tappezzeria, paraspruzzi e pannelli per cucina), prodotti promozionali e da regalo personalizzati (per esempio custodie per smartphone, tazze, portachiavi ecc.) e una selezione di prodotti tessili (t-shirt in cotone e in poliestere, borse shopper e abbigliamento).
Epson lavorerà inoltre con Richard Quinn, il designer vincitore del premio internazionale H&M Design Award 2017. Lo scorso anno il suo MA graduation show al Central St Martin ha attirato l'attenzione internazionale nel mondo della moda, con pubblicazioni su Vogue, The New York Times e Dazed and Confused Magazine. Richard utilizza tecniche e strumenti di vario tipo, comprese le stampanti a getto d'inchiostro Epson SureColor, per stampare i suoi disegni colorati su tessuti e fogli di Mylar che utilizza per la sua gamma di moda donna. Per Fespa sta sviluppando un design speciale, che sarà svelato al salone e presentato su diversi oggetti d'arredo e capi d'abbigliamento all'interno dello stand.
"Riteniamo che le nostre stampanti incontrino perfettamente i desideri e le aspettative dei clienti", ha dichiarato Renato Sangalli, Sales Manager prodotti Pro-Graphics di Epson Italia. "Il mercato si aspetta di essere in grado di realizzare prodotti di qualità al miglior prezzo, che si rispecchia nel successo di tutta la linea delle stampanti SureColor. Le SureColor sono imbattibili quando si tratta di offrire qualità, produttività, versatilità, efficienza dell'inchiostro e bassi costi di gestione. Per dimostrarlo e mostrare ai visitatori quanto costa esattamente produrre diversi prodotti su diversi substrati stiamo sviluppando un calcolatore dei costi, che sarà disponibile al nostro stand durante l'evento."
  
Gruppo Epson
Epson è leader mondiale nell'innovazione con soluzioni pensate per connettere persone, cose e informazioni con tecnologie proprietarie che garantiscono efficienza, affidabilità e precisione. Con una gamma di prodotti che comprende stampanti inkjet, sistemi di stampa digitale, videoproiettori 3LCD, così come robot industriali, visori e sensori, Epson ha come obiettivo primario promuovere l'innovazione e superare le aspettative dei clienti in settori, quali stampa inkjet, comunicazione visiva, tecnologia indossabile e robotica.
Con capogruppo Seiko Epson Corporation che ha sede in Giappone, il Gruppo Epson conta oltre 73.000 dipendenti in 91 società nel mondo ed è orgoglioso di contribuire alla salvaguardia dell'ambiente naturale globale e di sostenere le comunità locali nelle quali opera.
 
Epson Europe
Epson Europe B.V., con sede ad Amsterdam, è il quartier generale regionale del Gruppo per Europa, Medio Oriente, Russia e Africa. Con una forza lavoro di 1.700 dipendenti, le vendite di Epson Europa, per l'anno fiscale 2015, hanno raggiunto i 1.577 milioni di euro. 
 
Epson Italia
Epson Italia - Epson Italia, sales company nazionale, per l'anno fiscale 2015 ha registrato un fatturato di oltre 215 milioni di Euro e impiega circa 175 persone. 

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI