Cerca nel blog

giovedì 16 marzo 2017

Automotive Dealer Day torna a Verona dal 16 al 18 maggio 2017


 
Automotive Dealer Day compie 15 anni
Torna a Verona dal 16 al 18 maggio Automotive Dealer Day 
"Lunga vita al business" il pay-off che celebra la XVma edizione dell'evento
leader in Europa del settore auto
 
Treviso, 16 marzo 2017. Torna a Verona dal 16 al 18 maggio 2017, Automotive Dealer Day, l'evento B2B leader in Europa del settore auto organizzato da Quintegia, che offre una qualificata ed autorevole occasione di incontro per dealer, case costruttrici e aziende della filiera.
 
"Lunga vita al businessil pay-off che celebra l'edizione di quest'anno, la quindicesima consecutiva, che ha in serbo grandi novità per i partecipanti e dimostra come un evento ormai "storico" come Automotive Dealer Day possa continuare ad innovare analizzando in chiave sempre nuova le prospettive del settore. 

Tra gli ingredienti del successo dell'evento un sapiente mix di personalità di spicco a livello nazionale ed internazionale, contenuti di grande spessore e attualità, ricerche realizzate ad hoc sulla base delle reali esigenze del mercato, premi e momenti di networking. 

L'edizione di quest'anno vedrà, infatti, la partecipazione di oltre 4.000 addetti ai lavoripiù di 100 aziende del settore16 case auto che avranno a disposizione più di 12.000 metri quadri dedicati al business, per un totale di 10 Paesi rappresentati, che si confronteranno con oltre 70 relatori d'eccezione, italiani ed internazionali, in 27 sessioni tra workshop, roundtable e masterclass.
 
Ecco un'anticipazione dei principali temi di quest'anno, divisi per le tre giornate: ad inaugurare ufficialmente l'edizione 2017, martedì 16 maggio, sarà il workshop "Nuova forza al business: tecnologie, processi, persone" (h. 15.45-17.30), che fornirà una prospettiva globale su come riorientare il proprio business-model grazie alle tecnologie emergenti, dando voce a relatori illustri tra cui Charles Mills (VP, Global Retail, J.D. Power) e Mark N. Scarpelli (Chairman, NADA).
Seguirà, mercoledì 17 maggio, il workshop "Al digitale serve il fisico: strategie omni-channel" (h. 08.45-10.30), che spiegherà, attraverso le parole di Trevor Finn (CEO di Pendragon), che il digitale non è solo un 'canale' ma piuttosto un nuovo contesto in cui operiamo e che la chiave non è semplicemente 'muoversi verso il digitale' ma trovare un'integrazione tra digitale e fisico. Durante il workshop verrà, inoltre, annunciato il vincitore del Premio per l'Innovazione Gestionale 2017.
Altro appuntamento da non perdere mercoledì 17 maggio è l'Assemblea Pubblica di Federauto, Federazione Italiana Concessionari Auto, "Dealer del futuro: le dimensioni contano?", che ospiterà Filippo Pavan Bernacchi (Presidente Federauto), Vittorio Sgarbi (critico d'arte), Sebastiano Barisoni (Vicedirettore Esecutivo Radio 24)
 Carlo Sangalli (Presidente Confcommercio).
Sempre mercoledì, sarà presentata anche l'indagine DealerSTAT, che fornirà in anteprima assoluta il ranking annuale dei marchi automotive coinvolti nell'indagine secondo la valutazione dei dealer italiani, con trend e insight. L'indagine sarà presentata durante il Forum "Orchestrare la strategia" che ospiterà, oltre a Top Manager di case auto come Gianluca Italia (Head, FCA ITALY), Domenico Chianese (Presidente e AD, Ford Italia) ed Andrea Crespi (Managing Director, Hyundai Motor Company Italy), anche una "premiere" assoluta: un'orchestra di 14 elementi che verrà guidata dal suo Direttore, insieme alla platea, in un percorso per capire aspetti e dinamiche essenziali nel business, come il lavoro di squadra, la gestione dei talenti, la leadership, l'ascolto, la comunicazione non verbale, il rispetto e le tempistiche di esecuzione.
Giovedì 18 maggio, giornata conclusiva dell'evento, sarà poi la volta del workshop "Digital power per il business dei dealer" (h. 12.00-13.00), con Luca Ceccherini (Direttore Vendite, Gruppo Carpoint) e Luca Villotta (Chief Tecnical & Digital Officer, Gruppo Autostar), che offrirà l'opportunità di ascoltare direttamente le voci di alcuni dealer che hanno adottato il digitale, sfruttandone i vantaggi in aree specifiche della propria azienda, come il nuovo, l'usato e il post vendita. Durante la sessione verrà, inoltre, consegnato il prestigioso Internet Sales Awardche premia la capacità di gestione online della propria azienda.
Come afferma Leonardo Buzzavo, Presidente di Quintegia, società organizzatrice di Automotive Dealer Day e Docente presso l'Università Cà Foscari "dopo un periodo di stallo, il mercato auto sta ora vivendo una nuova giovinezza, caratterizzata da una positività generale e da una ritrovata apertura ad investire da parte delle aziende della filiera e delle case auto; la XVma edizione di Automotive Dealer Day dà piena espressione a questo clima di rinnovata fiducia evidenziando come il mercato auto, essendo al centro di tutti i cambiamenti tecnologici in atto, ha grandi potenzialità di sviluppo, a partire dalla capacità dei dealer di comprendere e sfruttare le nuove tecnologie per essere protagonisti delle sfide imposte a un settore che, prima di tutto, si caratterizza per essere "un business di persone".
 
I numeri di Automotive Dealer Day 2017
  • Oltre 4.000 partecipanti;
  • 12.000 mq di Area Business;
  • 27 sessioni tra workshop e masterclass;
  • Oltre 70 speaker;
  • Oltre 100 aziende presenti;
  • Oltre 10 Paesi rappresentati;

 
About Quintegia 
Quintegia, società ideatrice e organizzatrice di Automotive Dealer Day, è stata fondata nel 2003 a Treviso. Quintegia opera per creare interazioni di persone, aziende, competenze e informazioni finalizzate a processi di cambiamento e innovazione strategica attraverso ricerche mirate, eventi trasversali e laboratori di formazione.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI