Cerca nel blog

lunedì 31 ottobre 2016

Vino, Business Strategies: Al via in Cina il roadshow per la promozione del vino made in Italy

(Firenze, 31 ottobre 2016). Non solo promozione digitale in Cina, ma anche networking 'faccia a faccia' con il mercato e gli appassionati cinesi. 

È il senso del tour in 4 tappe "Taste Italy! Italian Wine – Buyers Sourcing Roadshow", l'iniziativa targata Business Strategies che, dal 2 al 5 novembre, porterà alcune cantine italiane in rappresentanza di Toscana, Piemonte, Veneto, Lazio, Umbria e Lombardia alla conquista del mercato cinese. 

Scortati dai sommelier della Taste Italy! Wine Academy (la prima wine school italiana con base a Shanghai interamente dedicata agli enoappassionati cinesi), i produttori incontreranno nelle città di Xi'An, Wu Han, Changsha e Shanghai ben 120 operatori cinesi del vino che saranno accompagnati in walk around tasting alla scoperta dei prodotti del nostro territorio. 

Con un intenso programma di incontri B2B, il roadshow partirà mercoledì 2 novembre a Xi'An (8 mln di abitanti), farà tappa a Wu Han (6,6 mln) il giorno seguente e a Changsha (6 mln) venerdì 4 novembre, per concludersi sabato 5 novembre con una media wine dinner a Shanghai.

Per Silvana Ballotta, ceo della società fiorentina che cura l'internazionalizzazione di oltre 500 griffe enologiche da tutta Italia: "Dobbiamo intercettare il crescente interesse per il vino made in Italy nelle città meno conosciute, estendendo la promozione anche al di fuori dei canali consolidati. Questo roadshow – ha concluso Ballotta – porta le nostre cantine in prima linea nello sviluppo di contatti e relazioni con distributori, importatori e media in territori nuovi e dalle grandi potenzialità".


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI