Cerca nel blog

martedì 25 ottobre 2016

A Frascati un viaggio tra i migliori prodotti dei Castelli Romani con la Fiera dei Sapori


CastelliExperience propone un gustoso weekend con una selezione della migliore offerta enogastronomica

A Frascati l'autunno risveglia i sensi! Sabato 12 e domenica 13 novembre, Piazza San Pietro ospiterà la prima edizione della Fiera dei Sapori, organizzata da CastelliExperience in collaborazione con il Comune di Frascati, che solleticherà il gusto, l'olfatto, ma anche la vista dei visitatori! 

Durante i due giorni verrà proposta una selezione dei migliori prodotti enogastronomici locali, dal dolce al salato, fino al vino, per soddisfare anche i palati più esigenti. In entrambi i giorni gli stand apriranno la mattina alle ore 11 e chiuderanno la sera alle 22:30.

La Fiera dei Sapori sarà un viaggio del gusto per scoprire i prodotti tipici dei Castelli Romani, in compagnia della Comunità del Cibo, progetto Terra Madre di Slow Food. 

Nel percorso formativo sarà dato grande spazio ai vini locali, con informazioni sulla tradizione vitivinicola del territorio e sulle etichette prodotte. Inoltre, saranno illustrate la storia, le caratteristiche e i possibili utilizzi in cucina di alcuni dei prodotti proposti in fiera. 

I visitatori potranno consultare il percorso formativo in Piazza Roma a Frascati e nelle aree immediatamente limitrofe.

Saranno due giorni all'insegna della migliore gastronomia dei Castelli Romani; ci saranno prodotti tipici del territorio, piatti e dolci della tradizione e i vini che caratterizzano il fiore all'occhiello della produzione castellana. 

La Fiera sarà suddivisa in otto sezioni:

L'angolo dei Panini: con la migliore norcineria locale e il pane di Genzano e Lariano
Sfiziosità: ottimi formaggi e prodotti caseari accompagnati da pane tostato e marmellate
I Caldi: prodotti "cucinati", con "frittatine", polenta bianca e rossa e pane locale
I Dolci: con specialità che vanno dalle ciambelline al vino alla ciambella degli sposi
La Frutta: con degustazioni di uva e kiwi, prodotti tipici dell'agricoltura castellana
I Vini: fiore all'occhiello dell'enogastronomia locale, con oltre 20 etichette rappresentate
Le Caldarroste: protagoniste dell'autunno, da mangiare calde calde, appena pronte
I Piatti "Slow Food": due piatti di alta qualità, una Cacio&Pepe e una pasta con guanciale e broccoli

Tutte le degustazioni proposte nel corso della Fiera dei Sapori saranno curate da Magnolia Eventi.

"La Fiera dei Sapori vuole mettere in mostra uno dei punti di forza dei Castelli Romani: la ricchezza enogastronomica. - Ha commentato Tiziana Micheli, Presidente di CastelliExperience. - I prodotti e i piatti tipici dei Castelli Romani spesso sono famosi ben oltre il territorio castellano mentre in altri casi la loro conoscenza è limitata al paese di origine; in tutti i casi possono rappresentare un fondamentale volano di sviluppo turistico: basti pensa alla porchetta di Ariccia, che ha il marchio IGP, o ai vini prodotti sul territorio, che raggiungono vette di eccellenza di rilievo nazionale e internazionale. L'obiettivo della Fiera dei Sapori è quello di mettere in vetrina tutte queste specialità, dando loro lo spazio che meritano.".

L'accesso alla manifestazione e al percorso formativo sono gratuiti. 

All'ingresso della manifestazione e` possibile acquistare il voucher al costo di 5 euro, per una degustazione. 

Ogni voucher acquistato dà diritto a una singola degustazione; queste ultime possono essere effettuate presso tutti gli stand che partecipano alla Fiera dei Sapori.


Per informazioni:
Evento Facebook ufficiale


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI