Cerca nel blog

domenica 8 maggio 2016

Gorgonzola e non solo: a Cibus 2016 oltre al ‘Dolce’ e al ‘Piccante’ Palzola è presente con l’erborinato ‘Palfuoco’ e le Tomette colorate

ANTEPRIMA PER LA STAMPA SPECIALIZZATA PRESSO IL PADIGLIONE 2 STAND C061

 

(8 maggio) – Palzola, "il Sciur dei Gorgonzola" come lo chiamano i Legnanesi, storici testimonial del caseificio novarese che lo produce, sarà presente a Cibus 2016 e, come da tradizione, apre le porte del suo stand (C061 al Padiglione 2) ai giornalisti e alla stampa specializzata per illustrare e far degustare i suoi prodotti.

Il Gorgonzola innanzitutto, fiore all'occhiello di 'Palzola', pluripremiato nei più prestigiosi concorsi caseari sia nella versione 'Dolce' che 'Piccante': poi il 'Palfuoco', erborinato cremoso con il peperoncino.

Tra le novità 2016 anche le tomette colorate, che a Cibus faranno il loro debutto in anteprima: un 'arcobaleno di gusto' nelle versioni – oltre alla consueta 'Palciotta', al naturale - allo zafferano (gialla), al carbone vegetale (nera), alla birra (paglierina), alle erbette (bianco-verde), al peperoncino (bianco-rossa), al vino (viola, la 'Palciucca').

 

"A Cavallirio, in provincia di Novara, produciamo il Gorgonzola secondo tradizione, valorizzando al massimo l'esperienza dei nostri casari: non l'uomo al servizio della tecnologia, bensì il contrario" sottolinea Sergio Poletti, amministratore della Palzola. "Tutto è realizzato nel rispetto di storia, gusto, tradizione e territorio: un esempio? Le nostre celle di stagionatura a raffreddamento forzato e naturale, statiche e dinamiche, che riproducono le condizioni climatiche ideali per un ottimale affinamento".

 

Il risultato? Come scrive la critica, "un Gorgonzola sorprendente per equilibri nella versione 'dolce' e di vigore marcato nella declinazione 'piccante'".

 

QUALCHE CURIOSITA' SUL GORGONZOLA

Il Gorgonzola appartiene alla famiglia dei formaggi 'erborinati' (erborin in dialetto lombardo significa prezzemolo, che richiama il colore delle venature verdi) e, nel contempo,  a quella degli 'stracchini': altro termine tutto lombardo per indicare i formaggi fatti con il latte 'delle vacche stracche' di ritorno dagli alpeggi nella pianura lombarda.

Al Gorgonzola si lega anche un piccolo mistero letterario: nel capitolo XVI dei Promessi Sposi, Alessandro Manzoni scrive che Renzo è diretto proprio verso la cittadina lombarda 'col nome di Gorgonzola in bocca'. Una casualità o un gioco del grande autore?

Sul fatto che il formaggio fosse già noto con il nome della città di Gorgonzola, ci sono vari riferimenti testuali, ad esempio quello dello scritto di Luigi Cattaneo "Sul modo di fabbricare il formaggio grasso detto stracchino di Gorgonzola" del 1840.

Insomma… gusto, mistero e tradizione che fanno grande un formaggio che tutto il mondo ci invidia!

 ___________________________________________

PALZOLA SRL, via Europa 21 Cavallirio (Novara) – Tel. 0163.80940 – www.palzola.itinfo@palzola.it

 




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI