Cerca nel blog

martedì 12 aprile 2016

SALONE DEL MOBILE: PER LA RINNOVATA GATTO CUCINE PRODOTTI DAL DESIGN E LA TECNOLOGIA INNOVATIVI

Al Salone del Mobile presentazione delle nuove cucine avveniristiche, del nuovo assetto societario e degli importanti obiettivi di sviluppo in Italia e nel mondo. 

E venerdi uno Show Cooking con Cristina Chiabotto e Davide Scabin.

Grandi novità al Salone del Mobile di Milano per Gatto Cucine, uno dei primi brand italiani a realizzare cucine componibili.  

Il 15 aprile 2016, alle 11,30, nel prestigioso contesto del Salone del Mobile di Milano, il brand Gatto Cucine presenta alla stampa le nuove cucine e un nuovo assetto societario

Sarà Cristina Chiabotto a guidare una conferenza stampa informale mentre il noto chef Davide Scabin cucinerà i suoi maccheroni all'amatriciana in pressione, mostrando il funzionamento di un piano a induzione avveniristico

È come cuocere la pasta su un normale tavolo, dove i fornelli “non ci sono”!

Innovazione, qualità, artigianalità, bellezza e durevolezza sono le parole d'ordine che contraddistinguono il brand, che oggi si rinnova non solo nei prodotti (che saranno presentati nell'ambito di Eurocucina), ma anche nell'assetto societario e manageriale, preparandosi a far parte  di una importante Holding internazionale.

Gatto Cucine è una firma di riferimento nell’evoluzione della cucina “Made in Italy” nel mondo. Non è un caso se l'importante polo londinese Olympic Athletes Village di Londra ha nei suoi 1692 appartamenti le cucine Gatto.

Per il 2016 Gatto Cucine ha realizzato un concept ad alto contenuto stilistico e funzionale.  

Pronta a stupire e a dare al cliente non solo ciò che cerca, ma anche quello che sogna. Una cucina che non è solo il centro della vita domestica, ma anche un modo per raccontare di sé, nella quale la parola che viene più spontanea pronunciare è: amore!

Presenti a Eurocucina – Pad 15 – Stand D24 D28  Fiera di RHO Milano

www.gattocucine.com

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI