Cerca nel blog

giovedì 3 marzo 2016

Epson presenta a drupa 2016 la sua gamma più avanzata di stampanti professionali e macchine da stampa a getto di inchiostro

Le ultime soluzioni forniscono qualità, produttività e ROI ai massimi livelli del mercato; dedicate a una vasta gamma di applicazioni creative a valore aggiunto, dimostrano l'impegno di Epson nel continuo miglioramento e nello sviluppo tecnologico delle proprie soluzioni.
Cinisello Balsamo, 3 marzo 2016 - Epson presenterà a drupa 2016 la propria gamma di soluzioni professionali di stampa a getto di inchiostro dedicate ai mercati delle etichette, cartellonistica ed espositori, fotografia, abbigliamento, arredamento e decorativo. (Düsseldorf, 31 Maggio - 10 Giugno 2016, Pad. 5 Stand A01). Per permettere ai visitatori di focalizzarsi su dimostrazioni e applicazioni specializzate e di sperimentare i significativi benefici ottenibili in ciascuno settore applicativo, lo stand di Epson a drupa sarà diviso in 5 aree: Prestampa, Cartellonistica ed Espositori, Etichette, Copisteria e Tecnologia.
Rispetto a drupa 2012, l'azienda giapponese ha intensificato il programma di sviluppo e più che raddoppiato il lancio di nuovi prodotti per l'industria della stampa professionale. Epson è impegnata nel miglioramento continuo per garantire che le proprie stampanti a getto di inchiostro, le macchine da stampa e gli inchiostri offrano nuovi livelli di qualità, prestazioni, facilità d'uso e ROI. In quest'ottica, solamente negli ultimi sei mesi, Epson ha lanciato 13 nuove stampanti che saranno presentate tutte insieme per la prima volta in occasione di drupa.
Epson progetta e realizza stampanti a getto di inchiostro compatte, precise e dotate di funzionalità di risparmio energetico, che sfruttano la tecnologia proprietaria Epson per le testine di stampa micropiezo e gli inchiostri. Ogni componente di una stampante Epson - hardware, testina di stampa, inchiostro e firmware - è ottimizzata per offrire le migliori prestazioni possibili. 
Ridurre l'impatto ambientale della tecnologia è un obiettivo fondamentale per Epson. Il design e la precisione delle stampanti e macchine da stampa a getto di inchiostro riducono il consumo di energia e di inchiostro, e di conseguenza anche i rifiuti prodotti. Ad esempio, le nuove stampanti SureColor SC-S presentate a drupa utilizzano fino a 4 volte meno energia rispetto alla tecnologia latex, circa il 15% in meno di inchiostro rispetto alla precedente generazione SureColor e fino al 50% d'inchiostro in meno rispetto alla tecnologia latex (a seconda del substrato e della qualità dello stampato).
La terza generazione delle testine di stampa Epson PrecisionCore TFP, nelle configurazioni a testa singola e in linea, sta avendo un impatto significativo sullo sviluppo di stampanti e macchine da stampa, consentendo di realizzare prodotti che garantiscono qualità e velocità più elevate e migliori prestazioni a tutto tondo. Per soddisfare la domanda prevista, Epson ha appena annunciato un investimento da 160 milioni di euro in un nuovo stabilimento in Giappone, allo scopo di triplicare la capacità produttiva della testina di stampa per i nuovi prodotti di stampa professionali attualmente in fase di sviluppo.
In linea con l'impegno a soddisfare le mutevoli esigenze del mercato e a massimizzare il potenziale di molte diverse applicazioni di stampa, Epson ha unito le business unit dedicate al wide-format, alle etichette e al tessile, per creare un importante nuovo soggetto a livello mondiale denominato ''Professional Printing Solutions'', guidato dal COO Sunao Murata. Drupa 2016 rappresenta il trampolino di lancio per questa nuova divisione, dove Epson mostrerà come sta trasformando la stampa professionale grazie a una gamma di sistemi di produzione intelligenti, caratterizzati da convenienza, facilità di utilizzo e produttività per una vasta gamma di applicazioni creative a valore aggiunto.
Sunao Murata, COO della divisione Professional Printing, Seiko Epson, dichiara: "Il nostro impegno nella ricerca e sviluppo e l'attenzione al miglioramento continuo dà il senso a tutto ciò che facciamo. Presenteremo a drupa gli ultimissimi risultati, con un gran numero di modelli di stampanti e macchine da stampa a getto di inchiostro che offrono il massimo in termini di produttività e user experience. Mostreremo inoltre come le aziende possono utilizzare le nostre tecnologie per costruire il proprio successo ed entrare in nuovi mercati."
Le zone Epson a drupa
·      Zona Cartellonistica ed Espositori: In questa zona Epson mostra la sua più recente gamma di stampanti a sublimazione SureColour SC-S per la produzione di cartelloni, espositori e applicazioni decorative su una grande varietà di substrati. Lanciata nel gennaio di quest'anno, la nuova generazione "leader" SureColor serie SC-S utilizza inchiostri UltraChrome GS3 di nuova formulazione e la testina di stampa permanente PrecisionCore, offrendo risultati entusiasmanti. La nuova serie è stata completamente ripensata e offre la scelta fra tre stampanti da 4-11 colori (tra cui rosso, arancione, bianco e argento metallico) e produttività fino a 95,3 m2/ora. I visitatori potranno vedere inoltre la nuova Epson Control Dashboard, che consente agli utenti di accedere online in modo facile e automatico a oltre 200 profili di diversi supporti.  Epson ha ridotto il prezzo dell'inchiostro per questa nuova gamma di stampanti, il che, combinato con il tasso significativamente più basso di consumo dell'inchiostro, garantisce un basso costo di esercizio e un veloce ritorno sull'investimento. Queste stampanti sono leader di mercato grazie alla migliore combinazione di qualità, velocità e prezzo.

Epson è produttore leader a livello mondiale di stampanti a sublimazione, e a drupa mostrerà anche gli ultimi modelli della gamma SureColor SC-F, che utilizza inchiostri UltraChrome DS per la produzione di striscioni, cuscini e tessile, abbigliamento e prodotti promozionali.


·      Zona Etichette: A drupa Epson proporrà sia le macchine da stampa industriali per la realizzazione di etichette, sia le stampanti desktop da ufficio, per la vendita al dettaglio e le etichettatrici palmari: lo scopo è mettere a disposizione la più ampia scelta possibile di soluzioni per la stampa di etichette sviluppate da un singolo produttore. Le caratteristiche delle macchine da stampa digitali per etichette Epson SurePress saranno uno dei temi principali all'interno di questa zona; tra queste la SurePress L-6034VW a passata singola con le teste PrecisionCore configurate in linea e l'inchiostro UV con asciugatura LED, vernice digitale in linea e inchiostro bianco ad alta opacità. Questa macchina da stampa è ideale per lavori di alta qualità in tirature intermedie e per la produzione con eccezionali caratteristiche di resistenza ai graffi e agli agenti atmosferici. La gamma SurePress comprende anche la SurePress L-4033AW a sette colori, ideale per lavori di alta qualità, ad alto valore aggiunto e per piccole tirature realizzate su una vasta gamma di substrati, tra cui carta strutturata, film e foil metallico. In questa zona sarà presente anche la ColorWorks C7500, una stampante per etichette desktop dedicata ad applicazioni "on demand" in-house e la nuova, pluri-premiata, stampante portatile LabelWorks LW-Z900 per uso industriale ed edilizio.

·      Zona Copisteria: Qui Epson dimostra come rivenditori, uffici e copisterie possono espandere i loro servizi creando nuove occasioni di guadagno producendo stampati di qualità in modo facile e veloce. L'azienda ha sviluppato una gamma di stampanti progettata per soddisfare la crescente domanda dei consumatori per una varietà di prodotti personalizzati, dalle stampe su tela e carta da parati, fino ad arrivare a tazze e smartphone. Qui i visitatori possono vedere una gamma di stampanti desktop che va dalla SureColor SC-F2000, che consente la stampa diretta su tessuto, fino alla stampante a getto di inchiostro SureLab D700, che consente una varietà di applicazioni molto ampia.

In particolare risalto in questa zona ci sono le nuove stampanti wide-format superveloci Epson SureColor SC-P, di qualità fotografica e con inchiostri a base d'acqua, dotate delle testine di stampa di ultima generazione PrecisionCore MicroTFP. La nuova 10-colori SC-P20000 a 64 pollici è già disponibile e la 44 pollici SureColor SC-P10000 sarà lanciata in occasione di drupa (per maggiori dettagli consultare il comunicato stampa specifico). Queste nuove stampanti ad alta precisione coniugano l'altissima velocità con una qualità superiore per la produzione di fotografie di grande formato, stampe artistiche, poster e cartelloni con standard qualitativi eccezionalmente alti.

A drupa Epson svelerà inoltre le nuove importanti funzioni integrate sulle stampanti multifunzione 36 pollici e 44 pollici della serie SureColor SC-T, dotate di scanner integrato, che si combinano per offrire nuovi impressionanti livelli di funzionalità e produttività per applicazioni dove le copie cartacee sono scannerizzate, trasformate in file e stampate. Queste unità sono tra le più veloci della categoria, con un ritmo di stampa e scansione di 34 cm al secondo in scala di grigi e 15cm al secondo a colori; una nuova modalità di ''produzione'' ad alta velocità dedicata alle immagini su supporti fotografici di tipo lucido; rotolo da 150mm; serbatoi inchiostro ad alta capacità da 700ml e versatili funzionalità di scansione fino a 30,4m di lunghezza. (Vedi comunicato separato per maggiori dettagli).

·      Zona Prestampa: Le novità nella prova colore saranno presentate con le recenti stampanti SureColor SC-P7000 24 pollici e SC-P9000 44 pollici dotate del gruppo inchiostri UltraChrome HDX a 11 colori, che comprende un nuovo inchiostro viola. Queste stampanti utilizzano la testina di stampa PrecisionCore per garantire stampe di altissima qualità e raggiungono il 99% di precisione nella certificazione Pantone® (1) nella riproduzione dei colori spot, mentre le cartucce grande capacità (350 e 700ml) sono ideali per realizzare grandi tirature.

·      Zona Tecnologia: Epson investe più di un milione di dollari ogni giorno in ricerca e sviluppo per sostenere l'innovazione dei propri prodotti e in questa zona presenterà alcune delle sue più recenti tecnologie. L'azienda presenterà in dettaglio la propria esclusiva tecnologia di stampa, denominata "core printing". Inoltre, i visitatori potranno vedere un video che mostra PaperLab - il primo sistema al mondo di riciclaggio istantaneo della carta da ufficio. Questo nuovo sistema utilizza un processo a secco per riciclare la carta da ufficio e produrre carta A4/A3, biglietti da visita e carta colorata/profumata. PaperLab segna l'inizio delle attività di una nuova divisione Epson che lavora sul riciclaggio intelligente e che studierà come la tecnologia possa essere applicata su una scala più ampia in futuro.


(1) PANTONE® è proprietà di Pantone LLC. 99% di copertura della palette PANTONE FORMULA GUIDE solid coated su carta Epson Proofing Paper bianca semimatte stampata con il driver di stampa Epson a 2880x1440dpi. La copertura PANTONE può variare se la stampa è effettuata con un RIP di terze parti.


Nuove funzionalità aggiunte alle stampanti per grandi formati Serie Epson SureColor SC-T

Pensate per offrire nuovi livelli di produttività e funzionalità, le novità saranno presentate per la prima volta a drupa
(Padiglione 5, Stand A01, 31 Maggio - 10 Giugno 2016, Düsseldorf, Germania)

Cinisello Balsamo, 3 marzo 2016 - Epson svela le nuove importanti funzioni integrate sulle stampanti multifunzione 36 pollici e 44 pollici della serie SureColor SC-T Serie, dotate di scanner integrato, che si combinano per offrire nuovi impressionanti livelli di funzionalità e produttività, per applicazioni dove le copie cartacee sono scannerizzate, trasformate in file e stampate.

Progettate per una varietà di applicazioni nei settori grafica, stampa commerciale, copisteria e CAD/GIS, le stampanti SureColor SC-T7200MFP e SC-T5200MFP offrono stampa in quadricromia ad alta velocità e su grande formato, con la flessibilità aggiuntiva data dalla possibilità di digitalizzare copie cartacee effettuando scansione diretta su file, email o in condivisione con altre stampanti della serie SC-T. Queste macchine sono ideali per ambienti con elevati volumi di produzione - un originale A1 può essere scansionato e stampato in circa 39 secondi - e possono essere utilizzate per stampare su una varietà di supporti fino a 1,5 mm di spessore. Inoltre sono anche disponibili nelle configurazioni a doppio rotolo, garantendo la massima produttività e la flessibilità di passare rapidamente tra i diversi media, se necessario.

Le nuove stampanti della serie SureColor SC-T verranno mostrate per la prima volta in occasione di drupa.

Le nuove funzionalità includono:
·      Massime prestazioni nella stampa e velocità di scansione: ora quasi 400% più veloce in scala di grigi a 34cm al secondo e quasi due volte più veloce a colori a 15cm al secondo
·      Modalità di stampa di 'produzione' due volte più veloce: attraverso il movimento più veloce del carrello e un minor numero di passaggi di stampa, Epson ha aggiunto una modalità speciale di «produzione» per le immagini su supporti fotografici di tipo lucido, rendendola quasi due volte più veloce
·      Produttività e versatilità, con il rotolo da 150mm e i serbatoi di inchiostro ad alta capacità da 700ml
·      Copia e stampa versatile, dal tratto ai manifesti con inchiostri pigmentati
·      Scansione versatile e veloce per lunghezze fino a 30,4 m con supporto TIFF
·      Funzionalità di stampa senza driver tramite l'opzione PS, riducendo notevolmente il carico di lavoro
·      Anteprima pre-flight per ridurre al minimo l'errore di stampa
·      Icone di miniatura identificano i file di lavoro di scansione immagine e i lavori memorizzati sul disco rigido
·      Copia senza bordi al vivo
·      Protezione HDD compatibile con DoD 5220.22 M

Le stampanti della serie SureColor SC-T utilizzano gli inchiostri di quadricromia Epson UltraChrome XD a base acqua, che in combinazione con le testine di stampa permanenti PrecisionCore TFP, garantiscono alta qualità del prodotto finito e prestazioni precise e ripetibili. Gli inchiostri UltraChrome XD offrono neri profondi e linee nitide e dense, elementi necessari per lavori di grafica tecnica dettagliata, oltre che i colori necessari per poster e stampe di alta qualità. Inoltre, sono resistenti all'acqua e non sbavano, eccellenti per realizzare stampe adatte per uso esterno a breve termine, nonché per tutte le applicazioni in interni.

Per contribuire a ridurre l'impatto sull'ambiente, oltre ad utilizzare inchiostri a base acqua, le stampanti della serie SC-T sono certificate ENERGY STAR grazie ai loro sistemi di risparmio energetico.

Tutti i clienti che utilizzano unità SC-T di ultima generazione potranno passare subito alle nuove funzionalità, a dimostrazione dell'impegno di Epson nel proteggere e migliorare continuamente gli investimenti e l'esperienza dei propri clienti.

Gruppo Epson
Epson è leader mondiale nell'innovazione con soluzioni che superano le aspettative dei clienti in mercati diversi quali ufficio, casa, retail e industria. La gamma dei prodotti Epson comprende stampanti inkjet, meccanismi di stampa, videoproiettori 3LCD così come robot industriali, visori e sensori, e si basa su tecnologie proprietarie che garantiscono compattezza, riduzione dei consumi energetici e affidabilità elevata.

Con capogruppo Seiko Epson Corporation che ha sede in Giappone, il Gruppo Epson conta oltre 72.000 dipendenti in 93 società nel mondo ed è orgoglioso di contribuire alla salvaguardia dell'ambiente naturale globale e di sostenere le comunità locali nelle quali opera.




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI