Cerca nel blog

venerdì 12 febbraio 2016

BIT: le tendenze 2.0 degli italiani in viaggio

GLI ITALIANI E I VIAGGI: LE ULTIME TENDENZE 2.0
Febbraio è il mese della BIT di Milano. Un'occasione per analizzare i trend 2.0 degli italiani in viaggio, tra coupon online e voli low-cost
Febbraio è tempo di BIT, la Borsa Internazionale del Turismo che si tiene ogni anno a Milano per presentare i nuovi trend del settore viaggio. Un importante evento per gli addetti ai lavori ma anche per i viaggiatori,esperti e non, che hanno modo di scoprire quali sono le novità del 2016 e quali, invece, le mete evergreen per tutti i gusti. Quest'anno la BIT si terrà a Fieramilanodall'11 al 13 febbraio: un momento ideale per iniziare a programmare la propria vacanza estiva.
L'evento richiama molti visitatori e non è un caso, dal momento che viaggiare è una delle attività preferite dagli italiani. Infatti, BIT calcola che gli italiani che viaggiano siano tra il 52% e il 62% della popolazione, ovvero tra i 31 ed i 37 milioni di persone.
Una tendenza che è solo parzialmente diminuita con la crisi economica. La combinazione tra Web 2.0 e Social Media ha permesso agli italiani di continuare ad andare in vacanza, cambiando solo la tipologia o la lunghezza del proprio soggiorno. Attraverso il web e la condivisione delle offerte sui Social, infatti, è possibile trovare interessanti formule last-minute, voli low-cost e coupon di viaggio. Tutte strategie che permettono di continuare a viaggiare risparmiando.
Particolarmente interessante è l'ultima tendenza, ovvero l'uso dei cosiddetti buoni sconto anche nel settore del turismo. L'uso dei coupon ha conquistato anche l'Italia tant'è che nel settore viaggio il loro uso è cresciuto del20% nel solo 2015, secondo i dati di CUPONATION, startup del gruppo Rocket Internet attiva nel settore del couponing online. Una crescita che CUPONATION ritiene legata al passaparola attraverso i Social Media e alla fidelizzazione dei suoi utenti, oltre che al cambio di abitudini degli italiani in viaggio.
Vediamo, quindi, quali sono state le cinque tendenze-viaggio degli italiani nel 2015 che probabilmente vedremo anche nel 2016:
  1. Vacanze brevi ma più frequenti: gli italiani hanno diminuito i giorni di vacanza continuativi, a favore di brevi weekend o ponti passati viaggiando, grazie anche alle offerte last-minute che si trovano online;
  2. Preferire luoghi non turistici: scegliere luoghi non molto conosciuti per sperimentare nuovi stili di vita e di viaggio è una delle tendenze del 2015. Sempre più italiani scelgono percorsi non battuti per avere un'esperienza che li coinvolga a 360°;
  3. Destagionalizzazione: viaggiare fuori stagione permette di approfittare al meglio di offerte dei voli low-cost e dei vantaggi dei coupon online. Le mete preferite fuori stagione sono le città d'arte e le capitali europee, poiché offrono attrazioni 365 giorni l'anno;
  4. Rimanere in Italia: nel 75% dei casi gli italiani hanno scelto di rimanere nel Bel Paese per le loro vacanze. Potendo spostarsi in auto ed approfittare delle offerte su treni e voli interni, gli italiani trovano più conveniente scegliere le città d'arte o le località balneari e montane della Penisola per le loro vacanze;
  5. Partecipazione attiva del viaggiatore: grazie al web e ai consigli che si possono trovare su blog e Social Media, sempre più italiani, soprattutto quelli più connessi, scelgono di organizzarsi da soli il proprio viaggio o di personalizzare le proposte dei tour operator. In questo modo è facile combinare le varie offerte fatte dalle compagnie aeree e dagli alberghi per ottenere la vacanza su misura con un budget ridotto. Secondo CUPONATION, usare i codici sconto dei coupon online per prenotare su internet la propria vacanza è un modo ulteriore per incrementare il risparmio dei viaggiatori italiani!


Chi è CUPONATION?
CUPONATION è la startup del gruppo Rocket Internet che propone a chi acquista sul web un portale aggregatore di coupon online e sconti per i migliori e-commerce e per tantissime categorie di prodotto: travel, fashion, beauty, wellness, editoria, food e tanti altri.
Sfruttare i codici sconto è estremamente semplice. Una volta che l'utente avrà individuato il buono sconto più adatto alle sue esigenze, selezionando la categoria per la quale desidera acquistare, gli basterà cliccare su "attiva il codice sconto" e copiare quello che gli apparirà. Una volta copiato il codice, potrà procedere ad un normale acquisto sul sito del retailer selezionato; solo al momento del pagamento dovrà preoccuparsi di incollare il codice sconto nell'apposito spazio e otterrà così un notevole risparmio.

Per informazioni e approfondimenti visitate il sito di CUPONATION all'indirizzo:http://www.cuponation.it/


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI