Cerca nel blog

giovedì 10 settembre 2015

SIMPLY ITALIAN GREAT WINES SI RICONFERMA LA MANIFESTAZIONE DI RIFERIMENTO PER LA PROMOZIONE DEL VINO ITALIANO NEL REGNO UNITO

400 operatori del settore - tra professionisti e appassionati - hanno preso parte all'evento firmato IEM scandito da seminari, workshop, consumer tasting e incontri B2B


Verona, 10 settembre 2015 – Grande successo per la terza edizione di Simply Italian Great Wines Great Britain, che si è svolta lunedì 7 settembre 2015 a Londra, presso lo storico palazzo Stationers' Hall. L'evento si inserisce nel progetto dei tour mondiali organizzati da I.E.M. (International Exhibition Management) dedicati alla promozione del vino italiano all'estero.

Trentuno aziende vitivinicole italiane, assieme a Federdoc, IVSI - Istituto Valorizzazione Salumi Italiani -, Camere di Commercio di Gorizia e Udine e Consorzio della Denominazione San Gimignano, hanno incontrato circa 400 ospiti tra importanti operatori del mercato anglosassone interessati al meglio della produzione vitivinicola italiana e un vasto pubblico di eno-appassionati. "Come Camera di Commercio di Udine, assieme a quella di Gorizia, siamo particolarmente orgogliosi di aver accompagnato così tante nostre imprese al Simply Italian di Londra - dichiara il Presidente camerale udinese Giovanni Da Pozzo, e continua: "Erano ben un terzo di tutte le presenti all'evento, tra i più importanti al mondo per visibilità, contatti e opportunità di collaborazioni e lavoro. Ci siamo presentati come territorio, in network, con alcuni fra i migliori vini del nostro Friuli: ne rappresentano una delle eccellenze, delizioso portabandiera per tutta un'economia che sa distinguersi e vuole farsi conoscere sempre di più in tutto il mondo".

L'evento – scandito da seminari, workshop, walk-around e consumer tasting - si è svolto in collaborazione con la rivista di settore Decanter proponendo al pubblico una formula assolutamente vincente. Lo stesso Master of Wine Peter McCombie, che per l'occasione ha condotto il seminario con degustazione guidata "Friuli Venezia Giulia: Embark on a journey of the senses", non ha potuto nascondere il suo entusiasmo a conclusione della giornata, confermando il suo "piacere a lavorare con IEM: come sempre tutto perfettamente organizzato!".

 "È stato un vero piacere incontrare le aziende Simply Italian Great Wines provenienti da tutta Italia, compresa una delegazione di alcune delle aziende più prestigiose del Friuli" commenta invece Stephen Hobley, Business Manager di Decanter. "Gli operatori del Regno Unito e dalla Scandinavia, assieme ai lettori della rivista Decanter, hanno avuto la possibilità di degustare e scoprire alcuni dei maggiori vini italiani grazie anche alle due masterclasses organizzate da I.E.M. durante l'evento, che sono state acclamate con grande successo da espositori e visitatori".

Giancarlo Voglino e Marina Nedic, Managing Directors di IEM, sono soddisfatti degli ottimi risultati e, a seguito dell'evento, riconfermano un trend molto positivo per l'export italiano nel Regno Unito, sottolineando che "negli ultimi dieci anni i nostri vini hanno fatto registrare performance positive costanti e la quota di mercato del nostro Paese è passata dal 10% del 2005 al 19% del 2014; viste le recenti evoluzioni, tale quota è destinata ad aumentare: a maggio 2015 infatti le importazioni italiane sono cresciute del 12% in valore e del 5,6% in volume rispetto lo stesso periodo dell'anno precedente (dati WineMonitor)". 


IEM (International Exhibition Management), nasce nel '99, dalla volontà dei due soci fondatori, Giancarlo Voglino e Marina Nedic, di mettere a frutto l'esperienza e il know-how maturati a livello internazionale nei campi della comunicazione, del marketing e dell'organizzazione fieristica. Da oltre dieci anni IEM è protagonista sui mercati internazionali nella promozione del vino italiano ed è riconosciuta per la professionalità con cui opera e l'alta qualità dei propri eventi sia dai produttori italiani che dagli operatori commerciali, giornalisti ed esperti di settore dei vari mercati. Dal 2007 la IEM ha costituito la sua filiale negli USA, la I.E.E.M., con base a Miami luogo ideale per la promozione del Made in Italy nel continente americano.
Gli eventi Simply Italian rappresentano una valida opportunità per il settore agroalimentare Made in Italy di farsi conoscere all'estero. E' soprattutto grazie ad essi che si è ottenuto un deciso incremento non solo dell'offerta dei prodotti italiani sui vari mercati, ma anche della domanda stessa. La struttura della loro organizzazione, basata su workshop commerciali e correlata ad altri tipi di eventi quali seminari, degustazioni guidate, conferenze stampa e cene promozionali, rende questi eventi il principale luogo di incontro tra i produttori italiani e gli operatori locali, senza dimenticare stampa, opinion leader e winelover.


Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI