Cerca nel blog

martedì 25 dicembre 2012

"3° Biosalute Triveneto” Fiera dei Prodotti Biologici e del Benessere

Venerdì' 8, sabato 9 e domenica 10 marzo 2013

 

Ritorna la 3° edizione della tradizionale Fiera Triveneta dei prodotti biologici certificati. "Biosalute" porta a Santa Lucia di Piave (TV)  oltre 120 aziende, agricoltori e commercianti di prodotti certificati provenienti da agricoltura biodinamica, prodotti di medicina naturale ed erboristeria e bioedilizia. Importanti incontri, degustazioni e dimostrazioni all'interno dei padiglioni fieristici "Ex Filande", uno dei centri piu' eleganti d'Italia. Durante le tre giornate si tengono interessanti conferenze e incontri sui moderni sistemi di agricoltura biodinamica e anche sulle possibilita' di nutrirsi naturalmente con cibi genuini prodotti in zona.

"Biosalute" mette a disposizione 40.000 metri quadri di comodo parcheggio gratuito di fronte alla Fiera e wireless gratuito nei padiglioni.

Info al sito www.biosalute.eu




--
Redazione del CorrieredelWeb.it


lunedì 10 dicembre 2012

Scicli (RG) - Premio di laurea “Carla Rossi Balducci”, secondo posto per “Ada Longhi, una sarta di Pistoia a Scicli” di Giovanna Giallongo

Agli organi di Stampa

Scicli (RG), 10/12/2012

 

Premio di laurea "Carla Rossi Balducci",  secondo posto per "Ada Longhi, una sarta di Pistoia a Scicli" di Giovanna Giallongo

 

Con la tesi dal titolo "Ada Longhi, una sarta di Pistoia a Scicli", Giovanna Giallongo ha ottenuto il secondo piazzamento alla quinta edizione del Premio di laurea "Carla Rossi Balducci", organizzato dal Club Pistoia–Montecatini Terme del Soroptimist International d'Italia e dalla nota azienda calzaturiera Balducci Spa.

Ad assegnare l'importante riconoscimento, giunto al termine di una rigorosa selezione effettuata su numerose tesi di laurea inerenti i tre ambiti concorsuali (l'industria calzaturiera, l'industria manifatturiera italiana e la moda, e l'imprenditoria al femminile), è stata una commissione formata dalla presidente del Club Soroptimist di Pistoia Anna Brancolini, da Marino Alberto Balducci in rappresentanza della Ditta Balducci, da Fabrizio Berti ordinario di Economia aziendale all'università degli studi dell'Aquila e da Maurizio Masi associato di Economia aziendale dell'università degli studi dell'Aquila.

La tesi, con cui la dottoressa Giallongo ha conseguito la Laurea in Scienze dei Beni culturali  all'Università di Catania nell'anno accademico 2010/2011 (relatore professor Salvatore Adorno), è il frutto di un'attenta ricerca documentaria negli Archivi dell'Opera Pia Carpentieri.

La ricerca ha riportato alla luce la vicenda della sarta pistoiese Ada Longhi, chiamata dall'Opera Pia per istituire a Scicli una scuola di sartoria, aperta sia alle orfanelle del Ricovero sia alle esterne. Una scuola, la sua, che in pochi anni apportò una ventata di grande novità nella moda e nello stile, nella cultura e nella mentalità della provincia iblea agli inizi del Novecento. La vicenda della sarta pistoiese, peraltro, era stata già oggetto di una inedita relazione della Giallongo al convegno "Moda, Musei, Archivi. Per una storia del costume in Sicilia tra Ottocento e Novecento", organizzato lo scorso aprile a Scicli dal Museo del Costume.

La tesi, ascrivibile al tema "l'industria manifatturiera italiana e la moda", lascia intravedere «nell'attività di sartoria introdotta nell'Opera Pia la promozione di quell'attività artigianale di base che ha favorito la crescita di tante apprezzate Piccole e Medie Imprese nel settore della moda in Italia». «Buona l'originalità dell'argomento trattato – si legge nel giudizio della commissione - per quanto il ruolo delle Opere Pie nella storia socioeconomica del nostro Paese sia stato oggetto di diversi studi, peraltro indicati in bibliografia. Sul piano metodologico, il lavoro si caratterizza come ricerca storica e di essa ne riproduce i tratti salienti, a partire dall'accuratezza delle fonti utilizzate adeguatamente riprodotte in appendice al lavoro. La personalità della dottoressa Giallongo traspare da un linguaggio scorrevole e accattivante che invita alla lettura; non mancano, infine, riflessioni proprie dell'Autrice nell'interpretazione dei documenti».

 



Link utili

http://www.inpressufficiostampa.com/2012/04/moda-musei-archivi-una-mostra-convegno.html

http://www.inpressufficiostampa.com/2012/04/scicli-rg-moda-musei-archivi-inaugurato.html 


--
INpress ufficio stampa 
di Giovanni Criscione
p. iva. 01467520886
Via Assì 13, Modica (RG)
tel. 0932 752707
cell. 329 3167786


sabato 1 dicembre 2012

L'Albergo Pozzi è già pronto per Sigep 2013 con pacchetti hotel per la Fiera di Rimini

Si avvicina il Sigep 2013, così che aumentano i visitatori che stanno già cercando tra le offerte di hotel per la Fiera di Rimini la proposta vincente.

Del resto il Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria e Panificazione Artigianali giunge quest’anno alla sua trentaquattresima edizione, segno che ha raggiunto un riscontro davvero molto vasto non soltanto entro i confini nazionali ma in tutto il mondo che non a caso vede l’Italia come una delle best practice per quanto riguarda, soprattutto, la pasta ed il pane.

Nella cornice di Sigep 2013 saranno diverse le iniziative, gli eventi ed i concorsi volti a insegnare divertendo, se così possiamo dire, in quanto oltre a mettere in evidenza i macchinari, i prodotti, le tecnologie della gelateria e della panificazione, i concorsi tra gelatieri, panettieri eccetera manterranno piacevolmente alto il livello di attenzione.

Per partecipare (l’ingresso è rivolto ai soli operatori), potreste pensare di avvantaggiarvi di una last minute in hotel a Bellaria, che dista solo 15 minuti dalla Fiera di Rimini. Così da un alto avreste la comodità della posizione, dall’altro, non trovandovi proprio a ridosso dei padiglioni ed iniziando a cercare la vostra offerta già oggi, anche il massimo del risparmio.

Per esempio da questo punto di vista è particolarmente indicato un albergo aperto tutto l’anno vicino a Rimini, l’Albergo Ristorante Pozzi, che trovate proprio a Bellaria e più precisamente in Via Gradara n°9.

L’Albergo Ristorante Pozzi è molto apprezzato per la sua cucina biologica e per la grande disponibilità dei proprietari, che certamente non vi faranno grandi storie se rientrerete la sera dal Sigep un po’ più tardi, visto che gli orari al ristorante sono generalmente flessibili.

Inoltre dispone di un ampio parcheggio, perfetto anche per quegli allestitori che si recano alla Fiera nei giorni prima per organizzare gli stand, e della connessione ad internet Wi Fi, disponibile anche nelle camere.

Insomma, Sigep 2013 si avvicina e l’offerta dell’Hotel Pozzi per partecipare alla Fiera di Rimini già vi aspetta con qualità e servizi. Non potete dunque mancare ad un evento tanto atteso.

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI