Cerca nel blog

giovedì 29 novembre 2012

La Valtellina sotto l'albero e all'Artigiano in Fiera!


La Valtellina sotto l'albero

L'atmosfera natalizia sbarca a l'Artigiano in Fiera: allo stand della Valtellina sono molte le idee per un regalo originale o una sosta gourmet. Il Natale continua poi direttamente in Valtellina, tra suggestivi presepi itineranti, rievocazioni, eventi e altro ancora.

Una terra ricca di natura e tradizioni… Tutte da vivere e da gustare

 

In occasione de l'Artigiano in Fiera, dall'1 al 9 dicembre si potrà respirare un po' di atmosfera valtellinese senza allontanarsi da Milano. Prodotti gastronomici e dell'artigianato locale, sono un'ottima idea per i regali di Natale. Per stuzzicare il palato sarà in funzione il ristorante valtellinese dove gustare uno spuntino veloce o un menù gourmet con degustazione di specialità culinarie.

Appuntamento al Padiglione 1 – stand A57-C65 di Fieramilano. Uno spazio di circa 300 mq dove oltre alle aziende locali sarà presente una zona dedicata alla promozione turistica del territorio e alla vendita di servizi turistici a prezzi promozionali. Come lo skipass a 25 euro, cene e pranzi tipici, offerte benessere e soggiorni.

Giovedì 6 dicembre invito speciale per i giornalisti che potranno visitare lo stand accompagnati dal personale del Turismo Valtellina, alla scoperta delle notizie più interessanti accompagnate da gustosi stuzzichini (è richiesta la conferma della partecipazione).

 

Il Natale continua nella "valle dei presepi"

 

Talamona, a poca distanza da Morbegno (circa un'ora e mezza da Milano), è per eccellenza il "paese dei presepi", un vero e proprio tuffo nella magia del Natale. La scenografia è composta da oltre quindici presepi posizionati ad arte negli angoli caratteristici del paese. Sono frutto dell'impegno e della dedizione degli abitanti, che per settimane  seguendo il proprio estro,  creano questi piccoli capolavori. I presepi, realizzati utilizzando materiali di vario genere,  propongono il tema della Natività con prospettive a volte inconsuete ma sempre coinvolgenti. Il più coreografico è sicuramente quello sistemato nel greto del torrente Roncaiola. Con la neve, magari verso sera, l'atmosfera diventa ancora più suggestiva.

Quello di Tartano, piccolo borgo ai piedi delle Alpi Orobie Valtellinesi a una ventina di chilometri da Talamona, è un presepio itinerante nel vero senso della parola. Seguendo un sentierino ci si immerge nella pineta, dove ha inizio un suggestivo percorso alla scoperta di un presepio dove personaggi di legno a grandezza d'uomo, fanno rivivere le scene della vita di montagna di una volta. Tra capanni dove riposano pastori, casari che preparano il formaggio, ruscelli dove le donne lavano i panni mente i pescatori attendono che abbocchi un pesce e numerose altre scene di vita quotidiana, si arriva alla capanna della Natività. È aperto dalle 10 alle 16 e la visita è gratuita. Si consiglia di indossare scarponi da montagna, e all'arrivo ci si può riscaldare con un bicchiere di vin brulé o di tè caldo. Entrambi molto speciali, sono visitabili dal 23 dicembre all'8 gennaio. A Gerola Alta, nell'omonima valle alle spalle di Morbegno, di fronte alla chiesa prende vita un piccolo mondo antico: pastori in abiti tradizionali, casari occupati nella lavorazione del formaggio, contadini, sarte e lavandaie alle prese con sapone e spazzola…

E dopo la S. Messa vin brulé per tutti.
Solitamente le rappresentazioni si ripetono una o due volte durante le festività natalizie.

 

 

Dopo Natale è in arrivo la Coppa del Mondo di Sci

È scattato il conto alla rovescia per la Coppa del Mondo di Sci

che farà tappa a Bormio il 29 dicembre.

I discesisti si daranno battaglia sui pendii

della celebre pista "Stelvio" una delle più

tecniche di tutto il Circo Bianco.

 

 

La Valtellina è ancora più vicina!

 

Da Roma o Napoli alla Valtellina in sole 4 ore? Oggi è possibile!

Ma anche dal resto del sud Italia, arrivare in Valtellina  non è mai stato così facile.

Per tutta la stagione invernale sarà infatti attivo un pratico servizio di transfer diretto dagli aeroporti di Milano Malpensa e Orio al Serio. Un minimo di due collegamenti giornalieri da ciascun aeroporto consente di raggiungere la Valtellina in tutta comodità e sicurezza. Grazie agli ottimi ski service presenti su tutto il territorio valtellinese, si può viaggiare con un bagaglio leggero e noleggiare l'attrezzatura da sci una volta giunti sul posto.

Chi preferisce "rimanere coi piedi per terra" o desidera una vacanza eco-friendly, può puntare sull'accoppiata treno – autobus. Da Milano Centrale in meno di due ore si arriva a Chiavenna, da dove si raggiunge Madesimo in mezz'oretta di bus. Altrettanto comoda Chiesa in Valmalenco: un paio d'ore di treno fino a Sondrio e meno di mezz'ora d'autobus. Anche Bormio non è poi così lontana: col treno diretto da Milano Centrale si arriva fino a Tirano (due ore e mezza di viaggio), da dove in soli trenta minuti di autobus si giunge  nel paradiso dello sci e delle terme. 

Informazioni transfer: www.valtellina.it/transfer

 

Oltre alla neve fioccano anche le offerte!

A Bormio per tutta la stagione invernale si può usufruire del Pass Sci & Terme:

Grazie a questo servizio, chi sceglie Bormio per le sue vacanze invernali ogni giorno potrà decidere se sciare nella natura incontaminata
delle Alpi valtellinesi o se rilassarsi nelle calde acque termali.

La card è personale con scadenza 8 giorni dopo il primo utilizzo
e potrà essere utilizzata sulla ski area di Bormio, presso i Bagni di Bormio e Bormio Terme.

Ogni ingresso ad uno dei centri termali ed ogni skipass corrisponde a un servizio.

Ecco le diverse card che potrete acquistare direttamente in hotel:

2 Servizi:76 euro; 3 Servizi: 107 euro, Silver 4 servizi: 137,50 euro; Gold 5 Servizi: 172,50 euro; Platinum 6 Servizi: 185 euro; Diamond 7 Servizi: 216 euro.

Con la tessera Gold 5 servizi si può scegliere ad esempio tra queste combinazioni: 
a) 3 skipass + 1 ingresso a Bormio Terme + 1 ai Bagni Vecchi 
b) 4 skipass + 1 ingresso ai Bagni nuovi
c) 3 ingressi ai Bagni Nuovi + 2 ai Bagni Vecchi

(*l'ingresso a Bormio Terme può essere effettuato 
da un adulto accompagnato da un minore inferiore 16 anni 
e comprende il percorso sport e benessere 3 ore 
escluso Thermarium.)

Info: www.valtellina.it

SPECIALE WEEK END NEVE: CHIAVENNA E DINTORNI
Proposte di soggiorno durante tutta la stagione invernale in hotel, B&B  di 2 o 3 giorni nello splendido borgo di Chiavenna e nei dintorni.
Non solo sci, ma anche bellezze storico culturali e prelibatezze gastronomiche.
Periodo: tutta la stagione invernale
Prezzi a persona con trattamento mezza pensione a partire da:
da € 130 2 notti in Hotel + 2 giorni skipass
da € 180 3 notti in Hotel + 3 giorni skipass

Info: www.valtellina.it

 

Tutte le soluzioni a portata di click

In un territorio di così grande appeal è facile trovare la soluzione ideale per costruirsi una vacanza su misura. Sport, terme, enogastronomia, cultura, curiosità, tradizioni, eventi, informazioni su hotel, ristoranti e agriturismi sono solo alcune delle proposte che potrete trovare sul sito www.valtellina.it. Con oltre 21.000 pagine disponibili il portale turistico ufficiale della Valtellina: www.valtellina.it fornisce tutte le principali informazioni sul territorio aggiornate quotidianamente.

 

Informazioni: VALTELLINA TURISMO www.valtellina.it  - turismo@valtellina.it

 


sabato 17 novembre 2012

Vicenza Oro Winter è più vicina con l'offerta dell'Hotel Turismo

A volte, sarà il caso di dirlo, si trovano delle offerte che sono dei veri gioielli. Il gioco di parole si presta molto bene, per esempio, alla last minute per Vicenza Oro Winter 2013 che si terrà alla Fiera di Vicenza dal 19 al 24 gennaio prossimi.

Si tratta di uno degli appuntamenti più importanti dell’interno panorama del cosiddetto made in Italy, dacché il comparto degli ori e degli argenti - e soprattutto le maestranze italiane nell’arte della loro lavorazione - sono da sempre considerati elementi di stima e invidia dagli altri Paesi.

Molti sono i professionisti che si recano ogni anno a Vicenza e dintorni, così che non di rado si arriva a cercare anche offerte di hotel a Verona, specialmente se in posizione tale da poter raggiungere comodamente anche la Fiera di Vicenza.

Tra questi per esempio merita certamente una menzione speciale l’Hotel Turismo 4 stelle, che si trova in via Nazionale 58 a San Martino Buon Albergo, appena fuori le porte della città.

L’ampio parcheggio, la connessione ad internet ad alta velocità, la presenza di diverse, duttili ed efficienti sale meeting e congressi, rendono l’Hotel Turismo uno dei più apprezzati hotel 4 stelle vicino a Verona per i viaggi di lavoro.

Così si potrebbe scegliere questa struttura anche per VicenzaOro Winter 2013, dal momento che a questo evento è stata dedicata proprio una last minute specifica.

Tra l’altro l’Hotel Turismo si trova a 1 km dall’uscita dell’autostrada A4 Milano-Venezia e così in circa mezz’ora potrete raggiungere Vicenza Est dove si trovano i padiglioni della Fiera dell’Oro.

L’occasione è impreziosita dal fatto che in concomitanza con la manifestazione principale, si tiene anche T-Gold, la mostra dedicata ai macchinari che consentono di lavorare ori, argenti, gemme e pietre preziose. Insomma, aumentano ancora gli argomenti, i focus ma soprattutto le occasioni di fare business, per le quali le sale congressi messe a disposizione dall’offerta last minute per Vicenza Oro Winter 2013 dell’Hotel Turismo, sono davvero il top.

domenica 11 novembre 2012

SposAmi Wedding in fiera a Bari con Promessi Sposi



SposAmi Wedding in fiera a Bari

con Promessi Sposi fino a domani sera

 

 

 

CONVERSANO (Ba) – Grande successo per SposAmi Wedding in fiera a Bari con Promessi Sposi fino a domani sera. Una conferma della professionalità di michele fortunato comunicazione e del suo staff. Con oltre 30 partners SposAmi Wedding, coordinata dalla wedding planner, Grazia Griesi, insegue i sogni dei futuri sposi e li realizza con gusto, classe e professionalità.


Hanno condiviso questo percorso: Cortenova, Sala Ricevimenti (Casamassima), Sabbiadoro (Monopoli), Remare sala ricevimenti, congressi, eventi (Mola di Bari), Masseria Alberotanza (Conversano), bakhita (Conversano), Max (Conversano), E' Qui la Festa (Putignano), Vivere e Viaggiare (Conversano), Carmela d'Attoma atelier Sposa (Conversano), Magie Sposa atelier (Gioia del Colle), Cook Store (Gioia del Colle), Oggettistica Via Roma (Castellana Grotte), Beauty Estetica (Castellaneta); Real Sun (Conversano), Helios (Conversano), La Bottega (Conversano), Il Piccolo Giardino (Conversano); Il portico dei Fiori (Cassano), Foto Sud (Conversano), Granfotostudio (Castellaneta);  Musica & (Conversano); Auto Esclusive (Monopoli); Charme (Santeramo), Mariaacconciature (Conversano).

"Il matrimonio deve essere indimenticabile, per questa ragione cerchiamo di cogliere le idee degli sposi e di realizzarle creando una sinergia tra i nostri partners", ha detto  Grazia Griesi. Già creativa del settore sposa, Grazia si è specializzata seguendo un corso di perfezionamento nel Castello Odescalchi di Bracciano con Sanda Pandza, una delle migliori wedding italiane. Tutti ricorderete i matrimoni di: Eros Ramazzotti e Michelle Hunzicher Tom Cruise e Katie Holmes o quello di Laura Freddi e Claudio Casavecchia, tutti festeggiati al Castello Odescalchi sotto la direzione proprio di Sanda Pandza e della sua equipe.

 

"Nulla è lasciato al caso – ci ha spiegato Grazia Griesi – in ogni settore bisogna professionalizzarsi e io ho assecondato la mia naturale creatività ponendo al centro dell'attenzione i desideri degli sposi, desideri che noi trasformiamo in realtà. L'aggiornamento è continuo, non è sufficiente avere delle qualità potenziali ma queste vanno alimentate con il cambiare delle stagioni e delle tendenze, non a caso sarò nuovamente a Bracciano per uno stage sugli allestimenti matrimoniali che possono essere utilizzati nella stagione invernale".

 

Un team di esperti sarà a disposizione delle coppie per valutare insieme proposte e soluzioni assolutamente personalizzate.

 

I futuri sposi che visiteranno il nostro stand riceveranno una special card: SposAmi Wedding Card, chi sceglierà almeno tre partners sui trenta proposti, riceverà delle promozioni imperdibili. Naturalmente regali e sorprese per tutti coloro che visiteranno lo stand in fiera.

 

Visita il nostro sito internet: www.sposamiwedding.it




--

giovedì 8 novembre 2012

Promos al Mapic 2012





 MAPIC 2012, I PROGETTI DI PROMOS

 Mapic, Cannes, Palais des Festivals

Booth 21.14 Level 01

Brescia, 8 novembre 2012 - Promos, azienda specializzata nello sviluppo, promozione,  commercializzazione e gestione di grandi progetti immobiliari commerciali, annuncia la propria partecipazione al  Mapic, il salone internazionale dell'immobiliare commerciale, in programma a Cannes da 14 al 16 novembre 2012.

Nel corso di questa edizione, Promos presenterà in anteprima al mercato internazionale un nuovo progetto immobiliare commerciale, di grande rilievo nel panorama italiano ed europeo dei factory outlet center. Prossimo all'avvio, si tratta di una struttura fortemente innovativa, unica nel suo genere in Italia, per formato e posizione. Al Mapic gli operatori avranno l'opportunità di scoprirne alcune delle principali caratteristiche.

"Si tratta di un progetto che interpreta pienamente lo spirito di concretezza  e ragionevole ottimismo che caratterizza il nostro operato – ha commentato Carlo Maffioli, Presidente di Promos– Siamo convinti delle potenzialità e dell'attrattiva unica del nostro Paese, e proseguiamo quindi con determinazione nel ricercare un'innovazione che sia sempre all'altezza delle aspettative del mercato." 

Oltre a questa importante novità, Promos si presenta al Mapic 2012 con altri grandi progetti immobiliari già in fase operativa, molti dei quali prossimi all'apertura:

  • Parco Commerciale Sant'Eufemia: un Polo Commerciale situato a 5 minuti dal centro di Brescia, alla confluenza delle arterie ad alta percorrenza Serenissima e Sant'Eufemia. A poca distanza dalle uscite Brescia Est e Brescia Centro dell'Autostrada A4 Milano-Venezia, sarà inoltre servito dalla fermata S.Eufemia-Buffalora della futura Metropolitana Leggera cittadina. Ha una superficie commerciale di 25.000 mq. 

  • Cilento Outlet Village:  il più grande outlet della Campania, in provincia di Salerno. Una cittadella dello shopping, rivolta al vasto bacino di utenza della Campania centro-meridionale e della Basilicata occidentale, aree frequentate nei mesi estivi anche da circa 6 milioni di turisti. Con 140 negozi disposti su una superficie di 34.000 mq, oltre al fashion ospita spazi dedicati ai prodotti della tradizione regionale, un'offerta di ristorazione basata sia sulla cucina locale che su quella internazionale, e aree ludiche dedicate ai bambini. Si tratta del primo esempio italiano di integrazione tra factory outlet village e outlet retail park, capace quindi di conciliare nello stesso ambiente i negozi di dimensioni medio-piccole tipici dei factory outlet con le superfici di vendita più estese che tradizionalmente si trovano nei parchi commerciali. L'apertura è prevista entro l'anno in corso.

  • Perle di Faenza Lifestyle Village: frutto di un concept di nuova generazione - dal punto di vista architettonico,  ambientale e dell'offerta commerciale – questa avveniristica struttura sorge alle porte di Faenza, lungo la A14 Bologna-Taranto, zona ad alta densità di popolazione e di forte attrattiva per il turismo. Comprende 125 punti vendita 'full price', su una superficie di 26.800 mq, organizzati per mondi merceologici, in un ambiente che ricrea le atmosfere delle main street cittadine, preservando  al tempo stesso le caratteristiche di funzionalità tipiche delle strutture commerciali pianificate. L'attenzione per il verde, l'utilizzo di materiali eco-sostenibili e l'arredo urbano raffinato favoriscono un'esperienza di shopping estremamente piacevole e momenti di socializzazione e svago.

  • Palmanova Outlet Village: aperto a maggio 2008 in provincia di Udine, in prossimità dell'autostrada A4 Venezia-Trieste, è l'unico outlet village italiano di confine, rivolto ad un bacino di utenza che abbraccia tutto il Nord Est nonché visitatori provenienti dalle vicine Slovenia, Austria, Croazia e Serbia.  Conta 100 negozi di marca, su una superficie commerciale di 24.000 mq. Grazie alle sue caratteristiche di qualità, funzionalità e servizio, questo factory outlet centre registra 3 milioni di visitatori annui, per il 40% stranieri. Tra le insegne di riferimento: Nike, Adidas, Alberta Ferretti, Pollini, Iceberg, Baldinini, Gap, Gap Kids e molte altre.

Gruppo Promos
Promos Srl è un'azienda specializzata nello sviluppo, promozione e commercializzazione di grandi progetti immobiliari commerciali, quali factory outlet village, shopping center e retail park. Fondata all'inizio degli anni novanta dall'imprenditore bresciano Carlo Maffioli, all'attivo conta più di 350.000 metri quadri di superficie di vendita promossi, in Italia e all'estero, con oltre 400 insegne fidelizzate,  a cui si aggiungono ulteriori 150.000 metri quadri relativi a progetti in corso e di futura realizzazione.
Attenta alle mutevoli dinamiche settoriali, Promos opera con l'obiettivo primario di identificare aree strategiche, acquisirle e portarle a reddito, proponendosi inoltre come investitore diretto nelle iniziative sviluppate. Nell'arena competitiva dei factory outlet center europei, Promos è considerato uno dei player indipendenti con maggiori prospettive di crescita nel medio periodo.
La conduzione delle strutture è affidata da Promos alla controllata Promanagement Srl, operante in tutta Italia con un portfolio progetti di oltre 130.000 mq, che comprende factory outlet, retail park e gallerie commerciali.
 

domenica 4 novembre 2012

AMBIENTE. CLINI SU ECOMONDO



 

IL MINISTRO DELL'AMBIENTE CORRADO CLINI SU ECOMONDO:

VOGLIAMO CANDIDARE L'ITALIA A UN RUOLO DA PROTAGONISTA DEI MERCATI INTERNAZIONALI

 

La green economy e la ricchezza di qualità ambientale delle filiere verdi come futuro possibile per la crescita e l'occupazione

 

A Rimini Fiera, dal 7 al 10 novembre, 1.200 imprese protagoniste della "economia verde"

 

Rimini, 31 ottobre 2012 – Mercoledì 7 novembre a Rimini Fiera si alza il sipario sulla 16esima edizione di Ecomondo, che fino a sabato 10 riunirà l'intero sistema della "economia verde". Un appuntamento diventato sempre più importante e decisivo tanto che quest'anno, proprio a Rimini Fiera, si svolgeranno gli Stati Generali della Green Economy (7-8 novembre), convocati dal Ministro dell'Ambiente Corrado Clini.

 

"Vogliamo candidare l'Italia ad un ruolo di protagonista dei mercati internazionali – dichiara il Ministro Clini - la green economy e la ricchezza di qualità ambientale delle nostre filiere verdi possono determinare un futuro possibile per la crescita e l'occupazione e un forte fattore di competitività".

 

Il richiamo che il Ministro fa alle filiere verdi e alla crescita della qualità ambientale è proprio all'interno del contesto più complessivo di Ecomondo – in contemporanea si svolgeranno anche Key Energy (fiera internazionale per l'energia e la mobilità sostenibili) e Cooperambiente (rassegna dedicata alle migliori esperienze della cooperazione in tema di ambiente, organizzato con Legacoop) - e di tutte quelle realtà di imprese e di operatori che fanno parte della Green Economy.

 

Per maggiori informazioni: www.ecomondo.com; www.statigenerali.org

 

 

COLPO D'OCCHIO ECOMONDO 2012:

Qualifica: Fiera internazionale; periodicità: annuale; edizione: 16a; ingresso: operatori e grande pubblico; biglietti: intero 15 Euro; abbonamento intero per 2 giornate 25 Euro; ingresso gratuito bambini 0-6 anni; ingresso ridotto 5 Euro; ingresso universitari (con presentazione libretto) 2 Euro; orari: 9-18, ultimo giorno 9- 17; direttore business unit: Simone Castelli; project manager: Alessandra Astolfi; info visitatori: tel. 0541.744111, mail: ecomondo@riminifiera.it; website: www.ecomondo.com; Facebook: www.facebook.com/EcomondoRimini; Twitter: http://twitter.com/Ecomondo; hashtag ufficiale: #ecomondo

 


SposAmi Wedding in fiera a Bari con Promessi Sposi dall’8 all’11 novembre


SposAmi Wedding in fiera a Bari

con Promessi Sposi dall'8 all'11 novembre 

 

CONVERSANO (Ba) - SposAmi Wedding Card, ecco una delle numerose novità che saranno proposte dalla SposAmi Wedding di michele fortunato comunicazione in fiera a Bari a Promessi Sposi (presso la fiera del Levante) dall'8 all'11 novembre 2012. Con oltre 30 partners SposAmi Wedding, coordinata dalla wedding planner, Grazia Griesi, proporrà in fiera un'equipe di professionisti del settore Sposa altamente qualificati.

Ai futuri sposi saranno garantite professionalità, gusto e convenienza. Infatti grazie alla SposAmi Wedding Card, chi avrà scelto almeno tre partners sui trenta proposti, riceverà delle promozioni imperdibili. Naturalmente regali e sorprese per tutti coloro che visiteranno lo stand in fiera.

"E' il matrimonio che cambia con il gusto, la classe e l'originalità", ha detto  Grazia Griesi. Già creativa del settore sposa, Grazia si è specializzata seguendo un corso di perfezionamento nel Castello Odescalchi di Bracciano con Sanda Pandza, una delle migliori wedding italiane. Tutti ricorderete i matrimoni di: Eros Ramazzotti e Michelle Hunzicher Tom Cruise e Katie Holmes o quello di Laura Freddi e Claudio Casavecchia, tutti festeggiati al Castello Odescalchi sotto la direzione proprio di Sanda Pandza e della sua equipe.

 

"Nulla è lasciato al caso – ci ha spiegato Grazia Griesi – in ogni settore bisogna professionalizzarsi e io ho assecondato la mia naturale creatività ponendo al centro dell'attenzione i desideri degli sposi, desideri che noi trasformiamo in realtà. L'aggiornamento è continuo, non è sufficiente avere delle qualità potenziali ma queste vanno alimentate con il cambiare delle stagioni e delle tendenze, non a caso sarò nuovamente a Bracciano per uno stage sugli allestimenti matrimoniali che possono essere utilizzati nella stagione invernale".

 

Un team di esperti sarà a disposizione delle coppie per valutare insieme proposte e soluzioni assolutamente personalizzate.

 

 

 

 




Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI