Cerca nel blog

sabato 30 aprile 2011

Salento tra feste patronali e sagre!

Il territorio del Salento è punteggiato di tantissimi piccoli comuni abitati da poche migliaia di abitanti. Durante l'estate, ma anche nei periodo invernali, in questi graziosi paesini si tengono ogni sera tantissime feste patronali e sagre. Il più delle volte questi avvenimenti prendono le sembianze di vere e proprie fiere in quanto vedono la presenza di tantissimi venditori che portano in strada tantissimi prodotti nella maggior parte dei casi di fattura artigianale. Naturalmente non manacano venditori di prodotti alimentari. Le bancarelle più ricercate, tuttavia, sono quelle dei venditori di dolciumi e di olive, peperoni e capperi di ogni tipo ed in tutte le salse. Tra i dolciumi più buoni e che attirano maggiormente i turistici che trascorrono le vacanze in Salento vi è senza alcun dubbio la "cupeta", ovvero il torrone con le mandorle. In tantissimi si fermano dinanzi alle bancarelle dei dolciumi per ammirare gli artigiani all'opera mentre preparano il torrone nella classica betoniera e poi lo modellano con dei coltellacci sulle lastre di marmo sinchè lo stesso non assume la tradizionale forma a listarelle. Naturalmente tra i venditori di prodotti artigianali vi sono anche gli artigiani della terra cotta che espongono piatti, vassoi, bicchieri, vasi e tanto altro rigorasamente fatto di terra cotta.
Per trovare la migliore soluzione per le vacanze nel Salento vieni a visitarci su villaggi salento.

venerdì 29 aprile 2011

Amici di Brugg vivila al meglio ospite di Blu Suite Hotel vicino la Fiera di Rimini

Amici di Brugg è uno degli eventi più famosi per i settori dell’Odontoiatria ed Odontotecnica, che ogni anno a Rimini permette agli addetti di settore di formarsi ed aggiornarsi assieme a colleghi da ogni parte del mondo.

Nacque dal lavoro di Augusto Biaggi, medico svizzero che alla fine della seconda guerra mondiale teneva dei corsi ai colleghi italiani per spiegargli le importanti novità del settore che aveva messo a punto in quel periodo: fu tale il successo di questi appuntamenti che, nel tempo, divennero una consuetudine.

Oggi i tanti congressi a Rimini della fiera Amici di Brugg sono un appuntamento imperdibile per i medici e tutti quelli che vedano in questo campo il proprio business: qui potranno aggiornarsi, scoprire le ultime novità tecnologiche e condividere la loro conoscenza con tanti altri colleghi provenienti da ogni parte del mondo.

Il modo migliore di vivere Amici di Brugg è alloggiare in un hotel vicino la Fiera di Rimini che sappia rendere piacevoli le vostre ore di relax: il migliore è di certo Hotel Blu Suite, lussuoso 4 stelle dotato di Spa, piscina e tantissime irrinunciabili comodità.
Le camere di questo delizioso albergo, tutte dotate di servizi privati, tv satellitare e internet wi fi, sono una vera e propria reggia dove riprendersi dopo una giornata di lavoro in fiera, e vi faranno dimenticare ogni stress.

Se poi avrete scelto l’attico, magari per regalarvi una coccola in più, avrete a disposizione anche l’idromassaggio in camera.
Da provare infine il ristorante di Hotel Blu Suite, per un tuffo nel gusto autentico della Romagna che saprà deliziare il vostro palato.

lunedì 18 aprile 2011

E-moving e oltre: le proposte Rittal per l’energia alternativa in mostra a Solarexpo

Dal 4 al 6 maggio prossimi a Verona, Rittal sarà presente a Solarexpo – pad. 7 stand E7.3, per offrire una panoramica su tutte le sue proposte dedicate al mercato delle fonti alternative e delle tecnologie per le energie rinnovabili.

Tra i protagonisti principali dello stand Rittal vi sarà la colonnina di rifornimento per veicoli elettrici, basata sul concetto di modularità e disponibile in diverse esecuzioni, sia indoor che outdoor, per rispondere alle esigenze di utilizzatori privati o pubblici.

Accanto ad essa, un’ampia proposta di armadi e contenitori realizzati creati per rispondere al meglio alle esigenze degli operatori del settore energie rinnovabili. Vi saranno, ad esempio, specifici allestimenti basati sulla piattaforma TS8, dotata di una notevole solidità strutturale grazie alle 16 pieghe della lamiera in acciaio con cui sono realizzati i montanti verticali o contenitori da esterno CS New Basic, realizzati con struttura monoparete in alluminio ed adatti a qualsiasi condizione climatica.

Presso lo stand sarà inoltre possibile approfondire la propria conoscenza dell’innovativo RiCell Flex, il sistema con celle a combustibile di Rittal giunto tra i cinque finalisti per il prestigioso premio internazionale Hermes Awards 2010, in virtù delle sue eccezionali performance in termini di efficienza e flessibilità. RiCell Flex è in grado adeguare in qualsiasi momento le proprie prestazioni alle richieste e convertire l’energia chimica in energia elettrica in modo silenzioso ed ecosostenibile, senza emissioni e con un elevato rendimento energetico. Rappresenta quindi una soluzione adeguata anche alla possibile l’integrazione nelle reti elettriche intelligenti del futuro come generatore di energia.

Le home fragrance ATMOSFERA al Salone del Mobile con Europeo e Bimax

I diffusori d’essenze di design presentati
all’interno degli stand tra le nuove zone giorno e notte!




Le esclusive home fragrance ATMOSFERA, firmate Atelier & Design Fragranze, sono state esposte al Salone del Mobile 2011 all’interno degli stand di Europeo e Bimax, aziende del gruppo Petrovich specializzate nella realizzazione di arredi per la zona giorno e notte, armadi e complementi.

ATMOSFERA propone una collezione di profumi per la casa racchiusi in sfere di legno massello nei colori più di tendenza. I raffinati diffusori di essenze sono stati pensati come veri e propri complementi d’arredo di design, adatti a qualsiasi contesto grazie alla versatilità cromatica proposta e alle loro linee pulite e originali al tempo stesso. La gamma comprende ben 18 diverse fragranze: nella parte inferiore della sfera si apre la sede che accoglie il flacone di profumo per ambiente da 250 ml, acquistabile a parte. Per creare un’atmosfera ancora più esclusiva inoltre è possibile realizzare colori particolari a richiesta in quantitativi ad hoc.

L’esclusività delle proposte di Atelier & Design Fragranze, destinate ad un consumatore in cerca di creazioni di grande originalità, carattere e valore artistico, si avvale di una distribuzione estremamente selettiva e di alto profilo, su differenti canali nazionali ed esteri, che comprende, oltre a profumerie di nicchia e Hotel&SPA, anche selezionati negozi d’abbigliamento e di accessori d’arredo.
L’attenzione ai dettagli, all’estetica e alla qualità sono i segni distintivi della collezione che propone prodotti ideati e realizzati interamente in Italia, a partire dalla selezione di fragranze create in esclusiva dall’atelier M&M Fragrances.
La presenza di ATMOSFERA a questo importante evento giunge a conferma del percorso di crescita dell’azienda nel settore della profumeria di nicchia, nell’ambito del quale Atelier & Design Fragranze sta consolidando la propria posizione come punto di riferimento di alta qualità Made in Italy, grazie all’introduzione di nuovo concetto di profumo per la casa. L’home fragrance diventa infatti un vero e proprio complemento d’arredo, un oggetto di design che dona agli spazi in cui viviamo una riconoscibile identità olfattiva, lasciando traccia della nostra personalità in un connubio multisensoriale.


Per ulterior informazioni:
ATELIER & DESIGN FRAGRANZE
www.atmo-sfere.it
tel: 02 49792874
patrizia.fabretti@bluwom-milano.com

KEY ENERGY 2011, ENERGIE IN FIERA

LE ENERGIE IN FIERA

Dal 6 al 9 novembre 2011 la quinta edizione di KEY ENERGY, fiera internazionale

dedicata alle fonti rinnovabili e all'efficienza energetica.

Bioenergia e cogenerazione al cuore dell'expo,

ma spazio a tutte le forme alternative e ai seminari di aggiornamento

www.keyenergy.it

Rimini, 18 aprile 2011 - Da mercoledì 9 a sabato 12 novembre i protagonisti del business delle nuove energie si danno appuntamento a Rimini Fiera, dove la quinta edizione di KEY ENERGY, insieme alle manifestazioni che sono programmate in contemporanea (ECOMONDO e COOPERAMBIENTE), comporrà un'offerta fieristica senza pari per chi opera nel mondo della green economy.

In particolare KEY ENERGY, storicamente radicata nell'ambito delle bioenergie e nella filiera della cogenerazione, ha da tempo allargato i suoi confini proponendosi nel valorizzare tutte le forme di energia alternativa, attraverso l'area espositiva ed un programma di seminari coordinati dal comitato scientifico presieduto dall'Ing. Gianni Slvestrini.

La formula riminese ha maturato un successo tale (65.109 visitatori nel 2010, dei quali 5.218 stranieri) da attirare l'attenzione di un target elevato di operatori professionali: operatori dell'industria, della pubblica amministrazione, del mondo delle imprese fino a tecnici e fornitori di servizi.

KEY ENERGY, nel nuovo lay out, sarà posizionata ai padiglioni D3, D5 e D7 nell'ala est del quartiere fieristico. L'edizione 2011, oltre al consolidamento delle aree storiche ricordate (bioenergia e cogenerazione), vedrà focus particolari sull'energia eolica (in collaborazione con ANEV-Associazione Nazionale Energia del Vento) soprattutto sul fenomeno dei mini impianti allestiti direttamente dalla piccole e medie imprese.

Da registrare l'accordo di collaborazione con Cogena Ascomac (60 associati nel mondo della cogenerazione), per lo sviluppo di un'area riservata alla quale parteciperanno anche le aziende dedite alla subfornitura di settore e completata da un calendario di incontri

Sul fronte estero, KEY ENERGY sta investendo risorse per la comunicazione e le relazioni al fine di garantire la presenza di top buyers in Fiera. I primi mercati di riferimento per questa attività, stabiliti in sintonia con le imprese, sono quelli della Croazia, Slovenia, Polonia e Repubblica Ceca.

Già da fissare in agenda, in apertura di KEY ENERGY 2011, la seconda edizione del Forum Internazionale Ambiente ed Energia, promosso da Rimini Fiera e organizzato da The European House - Ambrosetti: sarà l'occasione per confrontarsi con i grandi attori della scena economica internazionale e focalizzare le nuove frontiere dello sviluppo sostenibile.


KEY ENERGY, "MAKING ENER-BUSINESS"

La nuova immagine della Fiera per l'Energia e la Mobilità Sostenibili curata dall'agenzia Y2K Rimini

Rimini, 18 aprile 2011 - Con l'immagine dell''edizione 2011, KEY ENERGY (Rimini Fiera, 9 - 12 novembre, in contemporanea ad ECOMONDO) rimarca e rilancia il suo cammino di attestazione nel mondo dell'energia sostenibile.

"Il visual dell'edizione 2011 - spiega Marco Zauli, direttore creativo dell'agenzia Y2K di Rimini a cui è stata affidata la creazione dell'immagine della manifestazione - si presenta rinnovato nelle scelte colore, ma sostanzialmente continuativa nella proposizione grafica. La scelta è derivata sia dall'apprezzamento registrato per la composizione 2010, sia per la volontà di insistere ulteriormente nell'affermazione del nome/logo. La composizione grafica, infatti, si basa su una declinazione armoniosa e ben calibrata del logo che va a riempire la pagina con una serie di ripetizioni di diversa proporzione. Un elemento nuovo compare tuttavia a siglare un continuo procedere in avanti: oltre al cambio delle tonalità nel lay out, è stata introdotta anche una head, con espliciti riferimenti alla mission della manifestazione: making ener-business".

Emergono così con grande risalto alcuni elementi essenziali: il logo che afferma la spiccata individualità della manifestazione a sottolineare il profilo di una manifestazione che in questi anni ha perfezionato i suoi confini di pertinenza; i contenuti e la mission che sottolineano lo scopo finale, il senso che il lavoro sulle energie alternative e la loro gestione hanno nei confronti del futuro possibile.

COLPO D'OCCHIO SU KEY ENERGY 2011

Qualifica: Fiera internazionale; periodicità: annuale; edizione: 5a; ingresso: operatori; biglietti: intero 15 euro; abbonamento intero per 2 giornate: 25 euro; orari: 9.00 - 18.00, ultimo giorno 9.00 - 17.00; info espositori: Desireè Palazzolo 0541.744610 oppure Lucia Gurnari 0541/744615; mail d.palazzolo@riminifiera.it oppure l.gurnari@riminifiera.it ; sito web: www.keyenergy.it

PRESS CONTACT:

Servizi di comunicazione e media relation, Rimini Fiera Spa

+39-0541-744.510, press@riminifiera.it

responsabile: Elisabetta Vitali; coordinatore ufficio stampa: Marco Forcellini;

addetti stampa: Nicoletta Evangelisti Mancini e Alessandro Caprio;

media consultant: Cesare Trevisani, Nuova Comunicazione Associati (trevisani@nuovacomunicazione.com, 335.7216314)


giovedì 14 aprile 2011

Hotel Turismo vicino la Fiera di Verona, per vivere Fieracavalli al meglio!

La Fiera Cavalli di Verona è un appuntamento imperdibili per appassionati e lavorati del settore equestre, che qui possono ogni anno riunirsi per fare il punto su passato, presente e futuro del settore, scoprendo tutte le ultime novità e stringendo nuovi affari con partner italiani ed esteri.

Alloggiando presso Hotel Turismo avrete la sicurezza di trovarvi in un hotel vicino la Fiera di Verona ideale per raggiungere velocemente l’ente fieristico e tuffarvi in un mondo a misura equina, dove troverete svariate aree dedicate all’esposizione, tutte tematizzate a seconda della razza di cavallo ospitata.

Non mancheranno tavole rotonde e momenti di riflessione sulla condizione del settore, oltre ad ampie aree dedicate al merchandising.

Un appuntamento storico, che conta su più di cento anni d’esperienza e muove qualcosa come 150mila visitatori in media, tutti appassionati ed esperti di settore desiderosi di trarre il massimo dalla loro esperienza a Verona in occasione di Fiera Cavalli.


Un’opportunità che Hotel Turismo vi offre: questo hotel 4 stelle a Verona è particolarmente adatto a chi viaggia per lavoro, grazie anche ai suoi specifici servizi business oriented.

E’ il caso delle ampie sale meeting, in grado di ospitare sino a 100 persone, dove potrete utilizzare tutti i comfort necessari per rendere il vostro evento un successo, con tanto di area break per uno spuntino o un cocktail veloce.

A vostra disposizione inoltre lavanderia, internet point e garage coperto, per un alloggio confortevole e senza problemi o stress.

Il modo ideale di vivere la fiera: provalo.

Expo Luxe 2011

ANTEPRIMA SU EXPO1 TV

Expo Luxe 2011 più che una fiera vuole essere essere un salotto dove le persone possono relazionarsi tra loro


«Expo Luxe è una fiera ma al tempo stesso un salotto dove le persone possono relazionarsi tra loro e fare business» spiega il Presidente di Expo Luxe nell'anteprima esclusiva su Expo1 TV, la prima e unica televisione tematica dedicata interamente alle fiere e agli eventi.

Una preview dell'intervista è già accessibile nella home page di Expo Luxe www.expoluxe.it dove è anche possibile scaricare la presentazione dell'edizione 2011 de Il Salone del Lusso di Roma in formato PDF.

«Expo Luxe -prosegue il Presidente- è diverso dagli altri eventi espositivi che ci sono in Italia perché non è una fiera in senso convenzionale: gli spazi espositivi non sono organizzati come stand ma si collocano in un palazzo nobiliare che poi è la residenza del Marchese Ferrajoli e in queste sale bellissime vengono contestualizzate le diverse aziende senza interrompere quella che è l'unicità del posto».

Quindi sono proprio questi grandi saloni di Palazzo Ferrajoli, comunicanti tra loro a fare da cornice alle aziende espositrici. E nello stesso palazzo avrà poi luogo anche l'inaugurazione e l'aperitivo nella parte riservata dell'antica dimora che usualmente non è accessibile al pubblico. In questo contesto si crea un ambiente che vuole essere un salotto più che una fiera.

L'evento, che si terrà a Roma dal 14 al 18 settembre 2011, conterà con la presenza di molti ospiti vip ed operatori del settore, ma Expo Luxe 2011 è aperto anche al grande pubblico ed in particolare ai consumatori abituali di articoli di lusso, sensibili all'esclusività, all'eleganza ed allo stile.

Gli espositori che trattano prodotti o servizi luxury, dall'haute couture ai gioielli, dagli accessori al travel, dall'arte ai profumi, contribuiranno ad attirare un preciso target di visitatori. Expo Luxe diventa così una vetrina unica e prestigiosa che consente agli espositori di accedere ad una realtà di alto profilo.


Foto in alta risoluzione: www.ajcom.biz/expoluxephoto.html

Video: www.expoluxe.it/expo1tv.mp4

Martex al Fuorisalone 2011 presenta le novità per l’ufficio.

14-04-2011. Grande afflusso di architetti ed esperti del settore per l’inaugurazione del fuorisalone di Martex presso il Brera Design District.


Dalle 16.00 di ieri, 13 aprile 20
11, in Via Palermo 8, Martex ha presentato le sue novità per l’ufficio: le scrivanie Anyware (Design Mario Mazzer), il sistema Inattesa (Design Monica Graffeo) e le scrivanie presidenziali Kyo (Design Mario Mazzer). Brera, storico quartiere milanese da sempre attivo nella vita culturale, artistica e commerciale della città, è stato il palcoscenico d’eccellenza per presentare alcune delle più originali novità per l’ufficio firmate Martex. Giornalisti, addetti del settore ed ospiti d’eccellenza sono stati gentili ospiti all’inaugurazione del fuorisalone Martex e hanno potuto toccare con mano alcuni tra i principali prodotti più caratteristici dell’azienda friulana. Anyware (Design Mario Mazzer), il nuovo sistema di scrivanie concepito per offrire comfort e armonizzare l’ambiente di lavoro è stato presentato in una nuova ed inedita colorazione laccato opaco rosso. Kyo (Design Mario Mazzer), la collezione di scrivanie presidenziali dal tratto elegante e raffinato, si è caratterizzata per i materiali innovativi e le finiture esclusive. Inattesa (Design Monica Graffeo), il sistema di imbottiti modulari e free standing pensati per rendere accoglienti gli spazi pubblici e privati, è stato presentato in occasione del fuorisalone nella sua versione a divano con schienali alti così da creare degli ambienti “privati” in cui poter parlare senza essere disturbati dai rumori dell’ambiente.

Per
ulteriori informazioni:
MARTEX OFFICE

www.martex.it

Tel: 0434 624056

patrizia.fabretti@bluwom-milano.com

ECOMONDO 2011, LA RIVOLUZIONE ECOINDUSTRIALE

ECOMONDO ALIMENTA LA RIVOLUZIONE ECOINDUSTRIALE

La grande kermesse dedicata all'ambiente e alla cultura del riuso si prepara alla 15a edizione,

dal 9 al 12 novembre a Rimini fiera

Rimini, 13 aprile 2011 - La 15a edizione di ECOMONDO valorizzerà la rivoluzione ecoindustriale in atto.

Da mercoledì 9 a sabato 12 novembre 2011 la manifestazione di Rimini Fiera patrocinata dal Ministero per l'Ambiente e la Tutela del Territorio e del Mare ospiterà tutte le filiere dell'industria ambientale: focus 2011 sulla cultura della prevenzione, le tecnologie e il riciclo a 360 gradi.

In mostra la frontiera più innovativa delle soluzioni tecnologiche dei prodotti e dei servizi legati al recupero della materia e dell'energia, oltre che allo sviluppo sostenibile.

La proposta fieristica sarà completata dalle concomitanti KEY ENERGY, 5a fiera internazionale per l'energia e la mobilità sostenibili e COOPERAMBIENTE, 4a manifestazione dedicata all'offerta cooperativa di energia e servizi per l'ambiente, a cura di LegaCoop.

Reduce da un'edizione 2010 in ottimo progresso (65.109 visitatori, dei quali 5.218 stranieri), ECOMONDO ha avviato la campagna commerciale 2011 con stimolanti segnali dal mercato e anche il board scientifico coordinato dal professor Luciano Morselli è già al lavoro per mettere a punto i grandi contenuti della nuova edizione

ULTERIORE IMPULSO ALL'EXPO

Nel cuore espositivo di ECOMONDO, ovvero il rifiuto, una completa rassegna delle imprese che si occupano dell'intero ciclo, dal recupero al riuso, attraverso le fasi sempre più strategiche del pre-trattamento.

L'area espositiva integrata di Inertech e Reclaim Expo rilancerà l'attività di risanamento del territorio finalizzato ad un nuovo utilizzo.

Un'ulteriore area punterà l'attenzione a ciò che il mercato propone in tema di 'aria' e 'acqua', in ottica di riuso. Qui saranno presenti le grandi imprese straniere e delle multiutility. Una zona espositiva di grande valore, integrata con il progetto 'Città sostenibile' dove, con il patrocinio di Agenda 21, Anci, Legambiente e Audis saranno esaltate le esperienze di importanti città europee e i loro piani integrati per incrementare la qualità urbanistica.

IL FORUM INTERNAZIONALE AMBIENTE ED ENERGIA. IL PREMIO SVILUPPO SOSTENIBILE

Già da fissare in agenda, in apertura di ECOMONDO 2011 la seconda edizione del Forum Internazionale Ambiente ed Energia, promosso da Conai, Legacoop, Legambiente, Regione Emilia-Romagna e Rimini Fiera e organizzato da The European House – Ambrosetti: sarà l'occasione per confrontarsi con i grandi attori della scena economica internazionale e focalizzare le nuove frontiere dello sviluppo sostenibile.

Un concetto, quest'ultimo, sempre più diffuso tra i grandi marchi internazionali: e proprio ad ECOMONDO verrà assegnato il Premio Sviluppo Sostenibile, a cura della Fondazione presieduta da Edo Ronchi e destinato alle imprese che meglio hanno saputo coniugare qualità ambientale e competitività industriale.

PROMOZIONE INTERNAZIONALE

In collaborazione coi più autorevoli istituti e attraverso la sua rete di agenti esteri, ECOMONDO 2011 punta a raddoppiare il numero di buyers esteri in fiera e a svolgere un accurato screening nelle aree territoriali dell'Est Europa.

ECOMONDO TUTTO L'ANNO

ECOMONDO accompagna le imprese tutto l'anno, partecipando agli eventi internazionali e promuovendo i contenuti della manifestazione. E' appena decollato, con un primo appuntamento a Roma, un calendario di incontri dedicati al mondo delle bonifiche, promosso dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, Ambiente&Sicurezza (Gruppo Sole 24 Ore) ed ECOMONDO. Il Network delle Bonifiche, che riunisce i promotori, organizzerà un nuovo momento il 13 maggio a Milano.

nota stampa n. 2

ECOMONDO, UNA MANO ALL'AMBIENTE

L'immagine pubblicitaria della nuova campagna di comunicazione affidata all'agenzia Y2K Rimini

Rimini, 13 aprile 2011 – "Rivoluzione ecoindustriale". Leggendo la head dell'immagine 2011 di ECOMONDO (Rimini Fiera, 9 – 12 novembre) non si può prescindere dall'allusione alla "rivoluzione industriale". Se infatti questa ha rappresentato, alla fine dell'800, un processo di evoluzione economica che da un sistema agricolo-artigianale ha portato a un sistema industriale moderno caratterizzato dall'uso di macchine e di nuove fonti energetiche, la "rivoluzione ecoindustriale" a cui fa riferimento la 15esima edizione della Fiera Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile pone le basi di un altro passaggio epocale. La nuova strada da percorrere è indicata chiaramente dal visual in cui una mano meccanica tiene delicatamente fra le dita una foglia verde.

"La scelta di utilizzare quel tipo di mano "meccanica" così fortemente antropizzata – spiega Marco Zauli, direttore creativo dell'agenzia Y2K di Rimini a cui è stata affidata l'immagine della manifestazione - sottolinea che c'è più intelligenza, più scelta meditata e quindi più rispondenza alle esigenze dell'uomo rispetto ad un oggetto fatto di fili e metallo che svolge un lavoro tecnico".

È proprio su questo che la combinazione del visual fa leva: sull'intelligenza che c'è in quella mano, che dovrà coniugare le esigenze del pianeta con quelle di fare business entro nuovi confini. E' dunque una mano meccanica, ma gentile, attenta e sensibile. L'oggetto delle attenzioni, della cura con cui la mano si pone in quella posa, è una foglia verde, delicata e poetica: "La natura e la sostenibilità – conclude Zauli - sono esaltate proprio da quella debolezza, troppe volte schiacciata".

COLPO D'OCCHIO SU ECOMONDO 2011:

Qualifica: Fiera internazionale; periodicità: annuale; edizione: 15a; ingresso: operatori e grande pubblico; biglietti: intero 15 Euro; abbonamento intero per 2 giornate 25 Euro; ingresso gratuito bambini 0-6 anni; ingresso ridotto 5 Euro; ingresso universitari (con presentazione libretto) 2 Euro; orari: 9-18, ultimo giorno 9- 17 ; info: ecomondo@riminifiera.it; website: www.ecomondo.com

PRESS CONTACT:

servizi di comunicazione e media relation, Rimini Fiera Spa +39-0541-744.510 press@riminifiera.it - responsabile: Elisabetta Vitali; coordinatore ufficio stampa: Marco Forcellini; addetti stampa: Nicoletta Evangelisti Mancini e Alessandro Caprio; media consultant: Cesare Trevisani, Nuova Comunicazione Associati (trevisani@nuovacomunicazione.com 335.7216314)


martedì 12 aprile 2011

Europeo del Gruppo Petrovich al Salone del Mobile 2011: grande afflusso di visitatori fin dal primo giorno


EUROPEO, azienda veneta specializzata nella produzione di arredamento per la zona giorno, notte e armadi, quest’anno è presente al Salone del Mobile con importanti novità per la zona giorno, notte e armadi: creatività sempre innovativa, prodotti di design, qualità di prodotto e grande entusiasmo ottenuto da subito da parte del numeroso pubblico di settore presente in questa prima giornata.
Uno stand aperto, luminoso, invitante, disposto su uno spazio di più di 650 mq, elegantemente allestito con 34 prodotti, suddivisi all’interno delle zone giorno e notte.
Di grande impatto l’alternanza tra la purezza del bianco e i cromatismi neutri. Europeo anche quest’anno si distingue per l’eleganza e la capacità di comunicare novità nei sistemi componibili e negli gli armadi ma non solo: quattro zone giorno, caratterizzate dai colori caldi e dalle linee pulite, si avvicendano con particolari realizzazioni dal forte impatto estetico per la zona notte. Gli armadi, grande novità di quest’anno, propongono innovative soluzioni per organizzare il proprio spazio in modo funzionale, ma senza tralasciare l’aspetto estetico. Innovative e decisamente originali le cabine free standing componibili che, grazie a dei pannelli a “T” e a “C”, possono essere posizionate in ogni ambiente della casa.



Per ulteriori informazioni:
EUROPEO www.europeo.it
Tel: 0421 327148
patrizia.fabretti@bluwom-milano.com

Bimax: grande afflusso di pubblico per il primo giorno del Salone del Mobile 2011




Straordinaria presenza di operatori di settore e pubblico competente per il primo giorno del Salone del Mobile 2011. Bimax, azienda produttrice di arredamento per la zona giorno, notte e armadi, ha presentato per l’occasione le sue novità per arredare con stile ed eleganza la propria casa.


Lo stand, di oltre 300 mq, è stato allestito in modo da dare massimo risalto ai prodotti proposti. Le tre zone giorno, perfetta sintonia tra funzionalità ed estetica ricercata, soddisfano le esigenze e il gusto del vivere contemporaneo. I colori scelti, dalle tinte tenue e delicate, come il nuovo marron glacè, ben si prestano ad ogni contesto abitativo.

Dal design particolare la linea ideata per Bimax da Monica Graffeo dal nome Barcode: librerie, madie, armadiotti e letto con rivestimenti in tessuto e dai tratti puliti e netti.


Per ulteriori informazioni:

www.bimax.biz

02.87384640

patrizia.fabretti@bluwom-milano.com

Hotel Holiday Inn Genoa City: l’hotel a Genova per vivere Euroflora 2011

Euroflora di Genova è una delle vetrine più importanti a livello europeo per il settore della floricultura, e ogni 5 anni riempie 100 mila metri quadri dell’ente fieristico cittadino con un’esposizione di vita e colori imperdibile, apprezzata negli anni da centinaia di migliaia di curiosi e appassionati.

Alloggiando in un hotel a Genova centro come l’Hotel Holiday Inn Genoa City, potrete visitare comodamente la fiera, sapendo di trovare al vostro ritorno tutto l’occorrente per rilassarvi al meglio.

Il modo ideale di concentrarsi solo su Euroflora, evento che merita assolutamente tutta la vostra attenzione: innanzitutto non si circoscrive solo all’interno della fiera, ma coinvolge tutta la città che per il tempo della kermesse diventa un enorme, splendido giardino a cielo aperto, soprattutto per le vie del centro.

Al suo interno poi potrete visitare esposizioni tematiche suggestive, dove si è esplicata tutta l’arte dei migliori floricoltori mondiali, che impiegano anni a prepararsi a questo evento.
In più sono presenti anche tavole rotonde e attimi di riflessione sul settore, le vie del futuro e i temi come biodiversità e protezione della natura, fondamentali per un simile comparto.

Tornati alla vostra camera di Hotel Holiday Inn Genoa City avrete l’imbarazzo della scelta nel programmare la vostra serata: vicino al centro, vi consentirà di uscire e magari scoprire la movida serale della città.
Se invece vorrete rimanere a rilassarvi, questo hotel a Genova vi offre un ottimo ristorante, dove saggiare specialità tipiche liguri accompagnate da ottimo vino, ma anche una piccola palestra dove sfogare lo stress.

lunedì 11 aprile 2011

Gorenje al fuorisalone 2011: grande successo per l'evento inaugurale della mostra «Punti di Sutura»

11-04-2011 – Si è tenuta oggi l'inaugurazione e l'evento privato serale per gli espositori presenti della mostra «Punti di Sutura» in cui Gorenje è presente fino al 17 aprile con il piano di cotturain vetroceramica da incasso disegnato dal famoso designer di origine egiziana Karim Rashid. Numeroso il pubblico di addetti ai lavori, di giornalisti e di curiosi che hanno preso parte a questa premiere in cui arte e design si sono uniti per trovare nuove ed inedite soluzioni stilistiche. “Punti di Sutura” è l’evento fuorisaloneideato presso lo spazio Superstudio – ex Acciaierie Ansaldo in Via Tortona 54 dall’11 al 17 aprile 2011che ha come obiettivo presentare etrovare il punto d’unione tra l'arte e il design. Il Gruppo Gorenje, che si annovera tra i primi otto produttori in Europa nel settore deglielettrodomestici,ha presentato per l’occasione un piano di cottura in vetroceramica da incasso creato dalfamoso designer Karim Rashid eartisticamente reinterpretato dagli studenti dell'Accademia di Brera.Di notevole impatto l'allestimento e l'aspetto scenografico che è stato scelto per arredare lo spezio espositivo. Tutti i prodotti sono infatti stati posizionati all'interno di una “finestra” rifinita perimetralmente da una cornice estetica: per una “metà”il prodotto rimaneinvariato, mentre per l'altra “metà” viene reinterpretato dai giovani artisti che però non ne intaccheranno la forma originaria.Concept dell'evento Alessandro Canepa, Art Direction Alessandro Canepa e Mario Ferrarini. La pluriennale collaborazione tra Gorenje e Karim Rashid si riconferma anche in questa occasione un'ottima opportunità per l'azienda slovena per donare un aspetto futuristico, metropolitano e al tempo stesso funzionale agli elettrodomestici per la cucina. Questacaratteristica ben si sposa con l'evento organizzato presso Superstudio.
Per ulteriori informazioni:

GORENJE
www.gorenje.it
040 3752111
patrizia.fabretti@bluwom-milano.com

65 anni di Snaidero: di generazione in generazione, una grande passione per la cucina.

1946-2011. 65 anni sono trascorsi dal momento in cui il Cavaliere Rino Snaidero inaugura il suo primo laboratorio per la produzione di mobili: la sua lungimiranza e il suo proverbiale intuito imprenditoriale, lo inducono a capire al volo la portata di quella rinascita del genio e dello stile italiano del dopoguerra.

Oggi Snaidero, dopo 65 anni, rinnova con orgoglio il suo impegno a rappresentare in Italia e nel mondo la sua grande tradizione di cucine fatte ad arte, in grado di esprimere abilità e ricerca, creatività ed eccellenza nel nome della grande tradizione del Made in Italy.
La storia dell’azienda si identifica con quella del suo fondatore, il Cav. RINO SNAIDERO, che nel 1946 inaugura il suo primo laboratorio per la produzione di mobili, sicuro della crescente domanda alimentata dalla ricostruzione del secondo dopoguerra.
Ed è proprio a partire dal anni ’60 che inizia la collaborazione con alcuni dei più bei nomi della progettazione Made in Italy. Con l’architetto Forchiassin, interprete sopraffino e innovativo dello spazio cucina, che nel 1968 progetta SPAZIO VIVO, esposta per un periodo al Moma, Museo d’Arte Moderna, di New York, e riproposta anche quest’anno, come vera avanguardia della progettazione domestica. E poi a seguire le collaborazioni con Angelo Mangiarotti, grande maestro dell’architettura contemporanea, Giovanni Offredi, Gae Aulenti, uno tra gli architetti italiani più riconosciuti al mondo, Paolo Pininfarina, Roberto Lucci e Paolo Orlandini, Massimo Iosa Ghini.
Gli anni ’90, segnano il passaggio del testimone al figlio l’ Ing. Edi Snaidero, attuale Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo che fa sua la volontà di mantenere vivo lo spirito pionieristico e di costante tensione verso la ricerca e l’innovazione del padre.
Continua a collaborare con i migliori nomi della progettualità italiana e nel 2006 trasforma in un progetto questa costante vocazione alla ricerca e all’innovazione, dando origine alla Fondazione Rino Snaidero Scientific Foundation, non solamente un centro di eccellenza tecnologico-scientifico, ma una vera e propria “fabbrica di idee” animata dal desiderio di generare idee e valori positivi nell’ambito sociale, imprenditoriale, culturale e scientifico.

La passione e l’orgoglio per il proprio passato hanno convinto Snaidero negli ultimi anni a costituire un ARCHIVIO STORICO con cui dare nuova vita a quell’enorme patrimonio di storia e cultura raccolto negli ultimi 65 anni. Da questo progetto è nata una piattaforma digitale dove sono state meticolosamente selezionate ed organizzate tutte le testimonianze dei momenti più significativi del percorso di crescita aziendale: cataloghi, immagini, video, spot pubblicitari. Una raccolta straordinaria, che dà valore e autorevolezza, ieri come oggi, all’impegno dell’azienda nel proporre sempre prodotti e soluzioni pensati e progettati per le persone. Una ricchezza di materiali inediti che ha dato origine ad un video celebrativo dell’anniversario che sarà diffuso da metà aprile proprio in occasione del Salone del Mobile 2011 su tutti i canali web Snaidero.

Oggi Snaidero festeggia 65 anni di questa storia di lavoro, ricerca, immaginazione, coraggio e passione con i suoi protagonisti e ringrazia tra tutti le persone che con la loro fiducia, hanno permesso di continuare ad immaginare nuovi modi di abitare e vivere gli spazi della cucina.


Per ulteriori informazioni:
Snaidero
www.snaidero.it
Tel: 0432 952423
patrizia.fabretti@bluwom-milano.conm

venerdì 8 aprile 2011

Hotel Estate vicino la Fiera di Rimini per Rimini Wellness 2011

Anche per questo 2011, dal 12 al 15 Maggio, gli amanti dello sport non vedono l’ora di raggiungere l’Emilia Romagna in occasione di Rimini Wellness, l’evento leader per gli appassionati che ogni anno si tiene presso Rimini Fiera ed è giunto ormai alla sua 6° edizione.

Sono attesi, come ogni anno, più di 100 mila visitatori fra professionisti e semplici appassionati, che avranno l’opportunità di partecipare a stage e workshop, scoprire le ultime novità del mercato del fitness e divertirsi assieme a tanta gente in lezioni di gruppo delle discipline più varie.

Ampio spazio verrà dato in questo 2011 alle arti marziali: oltre alle selezioni in vista dei mondiali Wako (Semi e Light Contact) ci saranno molti stage interessanti fra cui quello con Andy Souwer, campione plurititolato di Kikboxing e Taekwondo.

Per venire a scoprire questo mondo non ti resta che affidarti a un hotel con apertura annuale a Rimini come Hotel Estate e prenotare la tua stanza per metà Maggio.

Questo albergo in particolare fa al caso tuo data la sua posizione privilegiata, che lo rende un hotel vicino la Fiera di Rimini comodo per spostarsi senza perdere troppo tempo.

Una volta tornati dalla vostra sessione di fitness o dalla lezione di fitboxe, sarà poi particolarmente piacevole approfittare dei suoi servizi benessere, come idromassaggio, sauna e giardino zen, per ricaricare le pile il vista della giornata successiva di sport e divertimento.

E per riposare al meglio, da provare una delle tante Suite di Hotel Estate, tutte particolari: dalla Love Suite alla Dolce Vita, avrete a disposizione un’ampia scelta e tanti servizi unici, tra cui una rilassante doccia emozionale idromassaggio. In un ambiente così, vivere Rimini è il top: provalo.

giovedì 7 aprile 2011

Le Home Fragrance ATMOSFERA presenti da Plinio il Giovane e in Zona Tartina cafè-store

Milano, 12-17 aprile 2011 PLINIO IL GIOVANE Showroom - Via Cernuschi, 1
e ZONA TARTINA cafè-store, Via Voghera, 4


Le esclusive home fragrance ATMOSFERA, firmate Atelier & Design Fragranze, porteranno una ventata di freschezza e profumo al Fuorisalone di Plinio il Giovane, in corso dal 12 al 17 aprile 2011 presso lo showroom di Via Cernuschi 1 e in Zona Tartina cafè-store in Via Voghera, 4 dove è possibile mangiare, ma anche acquistare oggetti esposti e arredi (tra cui alcuni pezzi firmati Plinio il Giovane). Durante la settimana del design milanese sarà possibile osservare all’interno de
i due spazi espositivi l’originale collezione di fragranze per la casa racchiuse in sfere di legno massello, che, grazie all’uso di materiali naturali e all’artigianalità della lavorazione cui sono sottoposti, si allinea perfettamente con la filosofia incarnata dalle proposte di Plinio il Giovane. Le novità Plinio il Giovane presentate quest’anno in occasione della design week portano la firma dei designer Lorenzo Boni, Mario Prandina e Federico Bellucci e sono espressione dei valori dell’azienda, che dal 1975 interpreta la sempre più attuale campagna sociale nel rispetto dell’uomo e dell’ambiente, tutto attraverso i suoi prodotti ricchi di contenuti etici. Design e qualità Made in Italy, attenzione all’ambiente e artigianalità sono valori condivisi sia da Plinio il Giovane che da ATMOSFERA di ADF, originando una perfetta sinergia tra elementi di arredo dalle linee pulite, semplici e dal sapore naturale e un nuovo concetto di profumo per la casa. L’home fragrance diventa infatti un vero e proprio complemento d’arredo, un oggetto di design che dona agli spazi in cui viviamo una riconoscibile identità olfattiva, lasciando traccia della nostra personalità in un connubio multisensoriale. L’attenzione ai dettagli, all’estetica e alla qualità sono i segni distintivi dell’intera gamma dei prodotti ATMOSFERA, ideati e realizzati interamente in Italia, a partire dalla selezione di fragranze create in esclusiva dall’atelier M&M Fragrances. La collezione di diffusori di essenze ATMOSFERA è disponibile in molti colori di tendenza e ben 18 diverse fragranze. Nella parte inferiore della sfera si apre la sede che accoglie il flacone di profumo per ambiente da 250 ml, acquistabile a parte. Per creare un’atmosfera ancora più esclusiva inoltre è possibile realizzare colori particolari a richiesta in quantitativi ad hoc. L’incontro con Plinio il Giovane in occasione della settimana del design milanese sarà una vetrina d’eccezione per proporre la linea ATMOSFERA in un contesto d’arredo esclusivo, consolidando il posizionamento del brand nel panorama dell’home fragrance di nicchia.


Per ulteriori informazioni:

www.atmo-sfere.it
Tel: 02 36555536

info@atmo-sfere.it

patrizia.fabretti@bluwom-milano.com

martedì 5 aprile 2011

Novita' Solarday a Solarexpo 2011


Mezzago, 5 aprile 2011

Solarday a Solarexpo 2011

Presenta la nuova gamma di moduli per l'integrazione

In occasione della prossima edizione di Solarexpo che si terrà a Verona dal 4 al 6 maggio 2011, Solarday Spa, produttore italiano di moduli fotovoltaici, amplierà la propria gamma prodotti e presenterà al pubblico i nuovi moduli dedicati all'integrazione architettonica.

Allo stand Solarday sarà possibile visionare direttamente le soluzioni per integrare totalmente o parzialmente tetti e facciate. I nuovi moduli saranno realizzati sia con celle mono che policristalline, su fondo nero o blu e rappresentano la risposta ideale per soddisfare le richieste di architetti e progettisti.

La nuova linea entra a far parte del ricco portfolio prodotti Solarday, suddivisi per serie, che caratterizzano il noto marchio italiano.

Classic (PX60-220Wp) - Serie prodotta nella classe di potenza 220Wp.

Trend (PX 60 225Wp) - Serie introdotta per soddisfare le esigenze di progettisti e utenti che vogliono coniugare esigenze di configurazione e prestazioni ai massimi livelli, quali ad esempio tetti a falda con bassa inclinazione.

Glamour (PX 60 230-235-240Wp)- Serie che prevede le classi di potenza 230-235-240Wp e costituisce la fascia più alta della gamma PX 60.

Extra large (PX 72 260-270-280-290 Wp) - Serie che, per le sue dimensioni e per la sua potenza, è ideale per realizzare grandi impianti e parchi fotovoltaici.

Tailored, la serie che include moduli standard dalle dimensioni e potenze piu' contenute a integrazione di una gamma di prodotto in grado di rispondere a qualsiasi esigenza di impiantisti e installatori.

Custom, serie personalizzata con la sua punta di diamante costituita dal modulo vetro/vetro Solarday PX-HT ad elevata trasparenza, con dimensioni massime 5000x2000cm e potenze fino a 1000Wp.

Solarday vi aspetta allo stand B3.1 – Hall 7

SOLARDAY SpA

www.solarday.itinfo@solarday.it

Solarday Spa, nata nel 2004 su iniziativa di alcuni imprenditori ed esperti del settore fotovoltaico, rappresenta oggi una delle maggiori realtà industriali d'Italia in campo fotovoltaico, sia per tipologia di prodotto che per tecnologia di processo. Con una capacità produttiva effettiva di 60MW lo stabilimento di Solarday, a Mezzago in provincia di Monza, impegna oggi circa 140 lavoratori tra collaboratori, impiegati e operai. La Solarday ha ottenuto la certificazione sia per prodotti che per processo dell'ente tedesco TŰV Rheinland, dall'ente americano UL e dall'inglese MCS.L'azienda è, inoltre, certificata ISO9001-2008 e OHSAS 18001:2007.

Solarday fa parte del PV Cycle, l'Associazione Internazionale che raccoglie le aziende del fotovoltaico impegnate nella realizzazione di un programma volontario di recupero e riciclo dei moduli fotovoltaici a conclusione del loro ciclo di vita.

Solarday è membro di EPIA, European Photovoltaic Industry Association, l'Associazione internazionale di settore che con oltre 240 iscritti rappresenta l'intera filiera fotovoltaica a livello europeo.


Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI